Stellantis, parla Carlos Tavares: 10 nuovi modelli elettrificati entro il 2021

20 Gennaio 2021 123

Per Carlos Tavares, amministratore delegato di Stellantis, è il momento di fare la sua prima apparizione ufficiale. All'interno di una conferenza stampa tenuta ovviamente in forma digitale, ha presentato alcuni primi obiettivi che saranno perseguiti dal nuovo Gruppo automobilistico frutto della fusione tra FCA e PSA. Tante sono le sfide che Stellantis dovrà affrontare ed in particolare quella dell'elettrificazione.

E proprio su questo tema, Tavares ha esposto alcune interessanti novità che permettono di capire che il Gruppo intende impegnarsi per aumentare rapidamente la sua gamma di vetture elettrificate.

10 NUOVI MODELLI ENTRO IL 2021

Attualmente, Stellantis può offrire alla sua clientela 29 modelli ibridi o elettrici. Questa famiglia di veicoli crescerà molto rapidamente visto che entro la fine dell'anno debutteranno 10 nuove autovetture con una qualche forma di elettrificazione. Nel lungo termine, l'obiettivo è di offrire entro il 2025 una versione elettrificata di tutti i modelli presenti in gamma. Un traguardo ambizioso se si pensa a tutte le autovetture presenti all'interno dei marchi che fanno parte del Gruppo Stellantis. (Qui tutto quello che c'è da sapere sul nuovo Gruppo)

Il portafoglio di Stellantis è certamente in grado di offrire proposte di mobilità esclusive e sostenibili per soddisfare le esigenze in continua evoluzione dei propri clienti. Comprende soluzioni dedicate a elettrificazione, connettività, guida autonoma e proprietà condivisa. Con la continua crescita del mercato dell'elettrificazione, Stellantis è pronta a rispondere alle necessità dei consumatori con 29 modelli elettrificati già disponibili, e prevede di introdurre ulteriori dieci veicoli entro la fine di quest'anno.

Non sono stati offerti precisi dettagli sui modelli elettrificati che debutteranno nel corso dell'anno ma già sappiamo, per esempio, che verso la fine dell'estate arriverà la tanto attesa Alfa Romeo Tonale che sarà proposta anche in una variante Plug-in. Per raggiungere tutti gli obiettivi ed affrontare le sfide future della mobilità, Stellantis sfrutterà al meglio oltre 5 miliardi di euro di sinergie annuali.

Tra gli obiettivi di lungo periodo, uno dei principali riguarda il raggiungimento della neutralità sul piano delle emissioni di carbonio su tutti i prodotti, gli stabilimenti di assemblaggio e le altre strutture. Inoltre, si punterà molto sulla Cina visto che sino ad ora la presenza di FCA e PSA in questo mercato è stata molto scarsa. Buone notizie sul fronte industriale. Tavares ha ribadito che non sarà chiuso alcun stabilimento.


123

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alex Li

Mi sembra che la 500e e le FOLGORE di Maserati abbiano molto poco...anzi niente di provenienza PSA.
FCA aveva da completare l'ultima parte del suo piano prima di passare all'elettrico puro....azzerare il debito e trovare un socio, che avesse bisogno quanto lei, per condividere i costi altissimi.
Tavares ha dichiarato che i costi sono ancora troppo alti per produrre auto dai costi popolari e ha chiesto l'intervento degli Stati in merito.
Marchionne ricordo che disse di essere contrario alle EV PURE proprio per i rischi di insuccesso a livello finanziario........salvo capitolare dietro le scelte della comunità europea e avviare il progetto 500e e FOLGORE.

Alex Li

STELLANTIS è una società di diritto olandese.....NV!
STELLANTIS avrà tre sedi principali Parigi, Torino e Detroit dove pagheranno,se dovuti, i vari tributi.
Quindi STELLANTIS ITALY SpA pagherà quello che deve pagare all'Italia.
ALFA ROMEO è stata venduta con vincoli precisi riguardo al pagamento.....sai cosa avevano stabilito nel 1986?

Alex Li

Lo ripeto di nuovo.
Tavares è stato scelto di comune accordo.
Era la migliore scelta....preferivi Manley?
Gli ex azionisti FCA possiedono il 29% di STELLANTIS....quelli PSA il 23%.....i numeri non sono discutibili!
All'estero, contrariamente all'Italia, nelle fusioni va SEMPRE dichiarata una parte acquirente..... differenti normative!

Alex Li

Norme bancarie richiedono la comunicazione di una parte acquirente in ogni fusione.
Fino a prova contraria gli ex azionisti FCA ( di cui il 14,5% è in mano ad EXOR, che ricordo non è solo Agnelli Elkann) possiedono il 29% di STELLANTIS contro il 23% degli ex PSA.
Il consiglio è composto da 5 membri scelti da FCA e altrettanti da PSA.... più il CEO che è stato scelto di comune accordo.... che sia il vecchio CEO di PSA è un dettaglio visto che era ed è il migliore sulla piazza.
Vorrei farti notare che il presidente... Elkann.... è insignito da poteri esecutivi molto forti che lo rendono, nelle scelte, pari al CEO.
Vorrei farti notare che il responsabile finanziario è il portaborsellino di Marchionne quindi FCA.
Sei ancora convinto che la presenza dello stato francese sia così importante?
Sei convinto che abbiano venduto FCA?
Io sono certo, vista l'amicizia tra le famiglie Agnelli Elkann e Peugeot, che hanno trovato la via di comandare ancora....insieme a loro e che nel tempo faranno fuori cinesi e la cassa depositi e prestiti francese.

Matteo

ovvio! solo a VW è concesso fare copia-incolla, agli altri gli si ride in faccia

matteventu
Hankel
PositiveVibes

Io toglierei la metà dei modelli, e farei un nuovo brand solo per auto elettriche.
Tutto il resto a morire, fino a vendite zero

Hankel

La totalità a favore dei francesi?

Maledetto

L'obsolescenza programmata è un ottimo modo per finire in tribunale e smenarci non solo soldi ma anche immagine, è già successo coi produttori di cellulari e non è finita bene per loro. La soluzione è molto più semplice e sene parla già adesso: optional in abbonamento. La Tesla per esempio offre la guida "autonoma" tramite un abbonamento anziché come pagamento singolo, anche BMW aveva parlato mesi fa di mettere i sedili riscaldati tramite un abbonamento. Sono sistemi molto più economici per i produttori che devono tenere solo una linea di produzione full optional e limitare via software la macchina(un po' come avviene coi motori tramite la centralina), così da avere costi di produzione ridotti, i vari optional li consentono di ricevere dei ricavi periodici anche da macchine vendute da anni (e persino se cambiano proprietario)

fire_RS

No. Le batterie sono progettate per durare tutta la vita di una macchina. Ovviamente tra 10 anni non avranno più il 100% di efficienza, ma non saranno da cambiare.

Harry

Sì, speriamo che nel frattempo però realizzino nuovi modelli e iniettano linfa in Alfa, Marchionne non ha realizzato l'1% di quello che faceva vedere sulle slides....

Lupo1

Il pieno da casa è un requisito fondamentale,per l'acquisto.

giangio87

E con ciò? Secondo te l'azionista di maggioranza è solo uno che mette soldi e rischio legale? Così è facile per tutti. La fai troppo semplice.
Detto ciò è normale che si parli di acquisizione visto che nel diritto olandese non è prevista la fusione alla pari.

giangio87

Hanno chiuso?

Nebula

Chi compra chi e' solo una formalità .. gli agnelli sono il socio di maggioranza col 14.4 per cento .. Peugeot e stato francese insieme sono al 13 per cento

Nebula

Chi compra chi e' solo una formalità .. gli agnelli sono il socio di maggioranza col 14.4 per cento .. Peugeot e stato francese insieme sono al 13

dicolamiasisi

io voglio la stellantis 1

Simone

vivi in un posto caotico

Squak9000

io faccio come ho detto... lascio la macchina parcheggiata.
Forse 1 volta al mese la prendo e in città se si superano i 30 nel traffico è un miracolo.

Simone

tu perciò con la tua macchina poco potente viaggi sempre nei limiti? Mai a 60 dove c'è 50 ad esempio.

Squak9000

i cartelli... quelli che sono sulle strade.
50/80/100/110/130.

130 in autostrada e soprattutto: MANTENERE LE CAXXO DI DISTANZE.

Tutti morti appiccicati li vorrei.

Su via, sfatiamo anche che chi ha un'auto potente non infrange i limiti.

Andrea

Ma non è assolutamente così! La crescita del mercato SUV è iniziata ben prima che la maggior parte delle auto in vendita fossero di questa categoria!

Anche se non la ricarichi direttamente con il cavo, il plug-in non dovrebbe ricaricarsi automaticamente attraverso il moto a combustione e le frenate?

Simone

avere una macchina potente non vuol dire non rispettare i limiti piantatela con questi luoghi comuni del cxxo!! Poi biognerebbe capire cosa si intende con non rispettare i limiti

AstralHD

sono molti anni che vogliono chiudere tutto in italia ma sono stati frenati dal ambiente politico per ragioni sociali...ora il sogno di Marchionne diventerà realtà

paolo

il CEO é di PSA, nel consiglio c'é il governo francese e la totalitá delle quote é a favore dei francesi. All'estero tutti parlano di acquisizione, solo qua in Italia si parla di fusione.

giangio87

E perché? In italia si fanno principalmente modelli che non sono mainstream, tipo Jeep e Alfa Romeo, buona parte delle auto FCA si fanno fuori Italia a parte la Panda.

Squak9000

si, io ho il desiderio di gente che rispetta i limiti di velocità.

Poi se uno vuol morire malamente OK, ma il mio desiderio è che non mi coinvolga.

AstralHD

sono in linea con la politica del ex ... cioè lavoro e tasse fuori dal italia

AstralHD

vedo in arrivo brutte notizie per gli stabilimenti fca con siti in italia

Simone

che discorso da poco...a te non servirà, ma altri vogliono avere potenza anche se usata 1 volta alla settimana. Vi ricordate che ognuno ha i propri desideri?

DeepEye

Quindi secondo te 37k€ è un prezzo popolare?

Il fatto che una cosa sia disponibile 'domani', non vuol dire nulla. Qua si parla di bandire entro il 2030 la vendita di termiche in alcuni paesi. Stanno facendo il passo più lungo della gamba.

waribi

https://media2.giphy.com/me...

R_mzz

Una BMW serie 3 per te è un auto di lusso?
Model 3, considerando gli incentivi, parte da €37.550.
La tecnologia che oggi è disponibile sulle auto di fascia più alta, domani sarà disponibile sulle auto più economiche.

Quasi tutte le elettriche attualmente in

Harry

Speriamo siano più seri dei piani industriali che presentava Marchionne...

marco

se oggi fanno solo suv è perchè quando erano ancora una categoria marginale tra le altre avevano grande richiesta.
il mercato lo fa chi acquista e non chi produce.

Fabrizio

Meglio di niente..non so' se sia fattibile, ma riutilizzando un pianale SUV tipo quello di Renegade/Tonale "abbassato" si avrebbe anche la trazione integrale

Ben

Danno la piattaforma ma lo sviluppo deve essere fatto nei capannoni a Modena:)

Aristarco

fonti per i "quasi" sempre cambi di batteria?

met

Appunto, io sto parlando di plug-in hybrid. Al momento l'offerta di PSA è limitata ad auto grosse e troppo (inutilmente) potenti, e a elettriche pure del segmento B.
A mio avviso manca proprio del tutto un offerta varia nel segmento medio, per questo ho portato ad esempio la triade del gruppo VAG

giangio87

L'azionista di maggioranza rimane chi era a capo di FCA.

Gabriele

Io parlavo dei motori base a benzina o gasolio in termini di peso, le versioni hybrid non sono paragabili né per potenza della batteria né per cavalli.

Aristarco

SE lo farà, verrà fatto con piattaforme francesi...si griderà allo scandalo?

paolo

Beh, per essersi comprati FCA-Crysler non iniziano male.

Enzo

ma una panda elettrica?

Ben

Tavares lo sa che nessun marchio psa può competere con i tedeschi, ma solo due marchi FCA, Alfa e Maserati, sarebbe un sogno riuscire a fare quello che nessun beota italiano ha ma fatto: completare la gamma alfa Romeo!

giangio87

Olanda visto che la sede è in Olanda oltre ad essere una società di diritto Olandese.

Aristarco

non funziona così...se lo fosse il grafico soprastante sarebbe molto differente

DeepEye

Stranamente non considerano mai nelle statistiche il fatto che ad una moltitudine delle loro auto viene sostituita la batteria in garanzia. Che poi quella batteria venga riciclata e rimessa in circolo, è un discorso diverso. Ma intanto succede.

Auto

Auto elettriche e app di ricarica colonnine pubbliche: guida per principianti | Video

Curiosità

Apple Car, una storia infinita: cosa sappiamo finora | VIDEO

Motorsport

Formula 1: chi è Mick Schumacher? Storia e carriera del pilota Haas.

Auto

Audi Q5: solo mild-hybrid. Prova 40 TDI da 204 CV ibrida diesel con luci OLED | Video