BMW non ha fretta di sviluppare e produrre direttamente celle per le batterie

14 Gennaio 2022 9

BMW, a differenza di altri produttori, tra cui Mercedes e Volkswagen, non intende, per il momento, sviluppare e produrre internamente celle per le batterie da utilizzare nei suoi veicoli elettrici (dispone comunque, di un piccolo impianto pilota per le celle). Attualmente, il Gruppo BMW si affida a fornitori esterni per le celle delle batterie tra cui CATL e Samsung SDI. Inoltre, è stato pure stretto un accordo di fornitura con Northvolt.

L'azienda tedesca disporrebbe delle competenze necessarie per sviluppare le celle ma attualmente si limita alla produzione dei moduli e dei pacchi batteria lasciando che le celle arrivino dai suoi partner. Secondo Nicolas Peter, CFO di BMW, attualmente si sono assicurati una fornitura adeguata alle loro necessità per i prossimi anni grazie ai partner che abbiamo menzionato in precedenza. Tuttavia, il dirigente evidenzia che non è ancora chiaro quale sarà la tecnologia delle batterie che sarà utilizzata nel corso dei prossimi anni.

Non siamo ancora al punto in cui possiamo dire quale tecnologia ci accompagnerà per i prossimi 10-15 anni. Ecco perché è importante investire molte risorse con i partner nello sviluppo delle celle della batteria.

Proprio l'incertezza nella tecnologia delle batterie è il motivo principale per cui BMW non intende ancora arrivare a sviluppare e produrre direttamente celle per le batterie, preferendo investire nei suoi partner. Ricordiamo, al riguardo, l'investimento in Solid Power per la creazione di celle allo stato solido. Probabilmente, una volta che la tecnologia delle batterie avrà fatto ulteriori passi avanti, il costruttore tedesco potrebbe decidere di produrre direttamente le celle per le sue elettriche.

Si tratta di una posizione ben differente da quella tenuta da altri costruttori che invece, stanno sviluppando internamente celle per le loro vetture che saranno prodotte attraverso nuove fabbriche realizzate appositamente. Comunque, anche se sul tema delle batterie BMW si dimostra cauta, il costruttore tedesco sta portando avanti, invece, un attento lavoro di sviluppo dei motori elettrici. L'ultima generazione la troviamo, per esempio, sul nuovo SUV BMW iX che abbiamo avuto modo di provare di recente.

BENE LE ELETTRIFICATE NEL 2021

Nel 2021, i modelli elettrificati hanno rappresentato il 13% dei veicoli BMW e MINI venduti in tutto il mondo, per un totale di 328.316 unità (+70,4%). In Europa più del 23% (225.415 unità). Le vendite di veicoli completamente elettrici sono più che raddoppiate raggiungendo 103.855 unità. Il progetto di elettrificazione del Gruppo tedesco sta, dunque, andando avanti positivamente e nel 2022 arriveranno sul mercato diversi nuovi modelli 100% elettrici molto interessanti.


9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
R_mzz

Ovviamente non posso mostrarti nessun dato certo, nessuno può prevedere il futuro.
Audi probabilmente nei prossimi anni continuerà a vendere un numero di auto paragonabile si numeri degli ultimi anni (la banda nera nell’immagine).
Tesla probabilmente continuerà a crescere.
Nell’ultimo trimestre hanno consegnato 308.600 auto, mantenendo questo ritmo potrebbero consegnare 1.234.400 auto in un anno.
Stanno per aprire 2 fabbriche pertanto la capacità produttiva sta per aumentare enormemente.
Qualcuno stima che Tesla consegnerà 1,5 milioni di auto nel 2022, es. Troy Teslike: https://uploads.disquscdn.c...
Questa è una schermata presa da un Bloomberg Terminal: https://uploads.disquscdn.c...
La stima è molto più conservativa, poco meno di 1,3 milioni di auto, però 2 milioni di consegne per il 2024, 3,6 milioni per il 2026 fino ad arrivare ai 7 milioni del 2030.

Prima o poi Tesla supererà Audi.
Credo che avvera tra il Q4 2022 e il 2023.

Simplyme

Le BMW mi sono sembrate un pochino da "vorrei ma non posso".

Marco Resti

Si. mi piaceva avere qualche articolo con dati da leggere

R_mzz

Guarda l’immagine nel commento precedente, si basa sui dati delle vendite globali dichiarate dalle stesse case automobilistiche.

Da tener presente che fino ad ora Tesla ha costruito auto soltanto a Fremont e a Shangai, a breve inizieranno a produrre auto anche ad Austin e a Berlino.

Marco Resti

"A breve Tesla supererà Audi nel numero di auto vendute a livello globale" scusa hai una fonte con dei dati che riportano ciò?

R_mzz

Il mercato delle auto elettriche sta diventando sempre più grande e remunerativo.
Negli Stati Uniti, dopo aver superato BMW, Tesla è il primo marchio "Premium" per numero di auto vendute.
A breve Tesla supererà Audi nel numero di auto vendute a livello globale.
https://uploads.disquscdn.c...

Il gruppo BMW nel 2021 ha stabilito un nuovo record con 2,5 milioni di auto consegnate (2,2 milioni considerando solo il marchio BMW), di queste 103.855 auto sono elettriche.
Attualmente sono in una buona situazione, ma è fondamentale investire nelle auto elettriche ed assicurarsi una sufficiente fornitura di batterie per non perdere quote di mercato.

Nel 2021 a livello globale sono state vendute 5 milioni di auto elettriche, nel 2022 si potrebbe arrivare a 8 milioni di auto elettriche vendute.
Per il 2022 si stima che Tesla consegnerà 1,5 milioni di auto.

rsMkII

Molto meglio il 6 in linea!

Adriano26337

Dei bellissimi pacchi.
E che pacchi!

Pietro Smusi

"dividiamoci i costi per lo know-how e poi mi prendo tutto io"

Auto

Recensione Dacia Sandero Streetway TCe 90 CVT, quella automatica | Video

Auto

Recensione Jeep Compass 4xe PHEV: SUV ibrido plug-in a trazione integrale | Video

Auto

Recensione Audi Q2: il restyling della #untaggable. Test 35 TDI 150 CV | Video

Auto

Recensione Volkswagen ID.4 GTX: sportività "elettrizzante"