Silla, 10 mila nuove colonnine "Caricar" per GE FARM

07 Ottobre 2022 15

Silla Industries ha stretto un importante accordo con GE FARM per lo sviluppo della mobilità elettrica. Nello specifico, l'azienda fondata da Alberto Stecca e Cristiano Griletti a Padova che si occupa di e-mobility producendo, tra le altre cose, la ben nota wallbox Prism, costruirà nei prossimi 24 mesi per GE FARM, startup che opera nel settore dell’energia e dell’efficientamento energetico, ben 10 mila colonnine in corrente alternata, nel doppio modello in versione con cavo o versione con presa.

Questo prodotto che dispone di un design esclusivo e che sarà chiamato Caricar, sarà realizzato per sostenere la crescente domanda di GE FARM di dotare spazi privati, condomini e luoghi pubblici di strumenti per l’e-mobility.

L’accordo è stato reso possibile grazie all'iniziativa Le Village by CA Triveneto, l’ecosistema internazionale con sede anche a Padova, che sostiene la crescita delle startup e accelera l’innovazione delle aziende con la sinergia e la connessione tra le grandi corporate, le giovani imprese, gli investitori e Crédit Agricole Italia.

Su questo importante accordo che permetterà di incrementare la presenza di punti di ricarica in condomini e spazi privati, Alberto Stecca, CEO di Silla Industries, ha commentato:

La facilità di intesa tra le nostre società è stata chiarissima da subito. La fiducia che il team GE FARM ripone in un mondo migliore e più green è la medesima che ha nutrito in modo saldo la nostra crescita. I nostri prodotti sono interamente Made in Italy: e sapere che questo nuovo accordo renderà più condivisa la smart mobility nella nostra regione non può che farci ancora più piacere.

Alessandro Marcuzzi, CEO di GE FARM, ha aggiunto:

Siamo davvero orgogliosi di questo nuovo accordo a chilometri zero. Condividiamo gli stessi valori: rispetto per l’ambiente, propensione all’innovazione e attenzione al risparmio energetico. Caricar è esattamente la risultante di queste tre direttrici, grazie alla sua capacità di dialogare con l’energia fotovoltaica e di ottimizzare al meglio i consumi e i costi, oltre ad avere un design degno del migliore Made in Italy.

VIDEO


15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
R_mzz

Son dati di fatto.

R_mzz

Quel che conta è che l’11% delle auto vendute a livello mondiale sono elettriche.
Dato in costante e rapida crescita

Vespasianix
Nell'ultimo mese probabilmente per la prima volta sono state vendute oltre 1 milione di auto con una presa


Presa per il c...
Mi piacerebbe sapere
1) quante sono andate a finire nelle flotte aziendali o negli autonoleggi
2) la percentuale sul parco circolante.

ACTARUS

Sono state imposte...è diverso...poi qualcuno si pentirà pure di essersele fatte rifilare..

ACTARUS

Io lo so https://uploads.disquscdn.c...

Giulk since 71' Reload

Scusa dimenticavo che tu sei sei la verità fatta persona

R_mzz

Da ignoranti pensarlo.
Le vendite delle elettriche sono in continuo aumento.
Ora costituiscono l' 11% delle vendite globali, 15% considerando le plug in.
Le vendite sono in costante aumento.
Nell'ultimo mese probabilmente per la prima volta sono state vendite oltre 1 milione di auto con una presa.
https://cleantechnica.com/2022/10/02/100-electric-vehicles-11-of-new-vehicle-sales-globally/

MatitaNera

Ma infatti il 99% della gente non sa nemmeno cosa sia una wallbox. E non li biasimo. E qui sembra la normalità. Ridicoli.

MatitaNera

Fuffa al quadrato

MatitaNera

'Ben nota'

Rorro Rio!

Come funziona l'incentivo dell'80% per le wallbox?

ducaFilbertodiMontevecchi

lo scopriremo tra un paio di anni nel programma IL BIVIO di Ruggeri

Giulk since 71' Reload

E se la direzione fosse sbagliata?

ducaFilbertodiMontevecchi

pensare in avanti

Giorgio

Una corsa spasmodica ad un mercato che il consumatore non richiede e non apprezza.
Qualche prof di economia potrebbe fare un'analisi del fenomeno? Grazie.

Citroen C5 Aircross Plug-in Hybrid alla prova del pendolare: consumi e comfort

Polestar 2: prova su strada, l'elettrica che copia Tesla (e non è un male) | Video

Euro 7 ufficiale: lo stringente standard in vigore per le auto da luglio 2025

Auto elettrica fa rima con casa e indipendenza energetica | Un caffè con Silla