XPENG G9, ricarica ultrafast per il nuovo SUV elettrico

22 Settembre 2022 26

Dopo aver condiviso una serie di dettagli nel corso del tempo, il marchio cinese XPENG ha lanciato ufficialmente il suo nuovo SUV elettrico G9. Modello che dovrebbe arrivare anche in Europa e che si caratterizza per poter disporre di una ricarica ultrarapida. Anzi, la casa automobilistica evidenzia che il suo nuovo modello dispone della "ricarica più veloce al mondo". Le consegne per i clienti cinesi partiranno ad ottobre. Parlando di prezzi, il listino parte da 309.900 RMB pari a circa 44.450 euro.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Del design del SUV elettrico sappiamo già tutto visto che il costruttore ha condiviso nel tempo molteplici foto del suo nuovo modello. Ricordiamo solo che XPENG G9 misura 4.891 mm lunghezza x 1.937 mm larghezza x 1.680 mm altezza, con un passo di 2.998 mm. Il bagagliaio dispone di una capacità di 660 litri che può salire a 1.576 litri abbattendo gli schienali dei sedili posteriori. All'interno dell'abitacolo troviamo tanta tecnologia.

Oltre ad uno schermo per la strumentazione digitale, la plancia è dominata da due display centrali da 14,96 pollici dell'infotainment e del sistema d'intrattenimento. L'interfaccia grafica 3D è stata realizzata utilizzando Unity3D. Non manca nemmeno un sofisticato assistente vocale. Il SUV può contare pure su di un sistema audio Xopera sviluppato direttamente da XPENG.

Il SUV elettrico XPENG G9 è proposto in 3 versioni (ognuna in più allestimenti). Dunque, abbiamo: 2WD Standard, 2WD Long Range e 4WD Performance.

La prima dispone di un singolo motore da 230 kW con 430 Nm di coppia. La trazione è posteriore. La velocità massima arriva a 200 km/h e per passare da 0 a 100 km/h servono 6,4 secondi. La capacità della batteria non è stata comunicata ma il marchio parla di un'autonomia di 570 km ma secondo il ciclo CLTC.

La seconda versione si differenzia dalla prima solamente per una maggiore autonomia che può arrivare a 702 km. Il modello Performance, invece, si caratterizza per la presenza di due motori elettrici, quello anteriore da 175 kW con 287 Nm di coppia e quello posteriore da 230 kW con 430 Nm di coppia. Complessivamente, abbiamo un powertrain da 405 kW con 717 Nm di coppia. La trazione è integrale.

La velocità massima è sempre di 200 km/h, mentre per passare da 0 a 100 km/h servono 3,9 secondi. L'autonomia arriva fino a 650 km. G9 ha sette modalità di guida, inclusa una modalità Boost che permette di disporre delle massime prestazioni.

Il SUV poggia su di una piattaforma a 800 V e questo consente di ricaricare ad altissima potenza. Come accennato all'inizio, il costruttore esalta proprio questo aspetto. Non sono stati condivisi numeri precisi, tuttavia, XPENG ha detto che dalla sue nuove colonnine S4 da 480 kW, il SUV dotato delle batterie con celle 4C potrà ricaricare dal 10 all'80% in 15 minuti (in 5 minuti sarà possibile recuperare 200 km di percorrenza). Con accumulatori dotati di celle 3C serviranno, invece, 20 minuti.

E sul fronte dei sistemi di ausilio alla guida, il SUV dispone del sistema XPILOT 4.0 che sfrutta una piattaforma basata su due SoC NVIDIA Drive Orin.


26

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
MatitaNera

Ovviamente

rsMkII

Secondo me è più bella ed elegante di una Citroen

ACTARUS

Sembra una Citroen

Tommers0050

nel mercato cinese e' gia presente

Tommers0050

sono state gia provate!

rsMkII

Fin quando non sarà testata e magari avrò l'occasione di provarla con mano, non dico nulla sulla qualità e per ora mi limito alla sola estetica: non è affatto male, per essere un SUV. Mi piace molto la linea, molto occidentale devo dire.

Ah sì, sulle Toyota sì. Dal concessionario Renault (e da me Peugeot) la risposta era sempre questa: "può succedere, é normale".

rsMkII

Beh oddio, io sono solito provare le cose prima di elogiarle a prodotto "top". Non si usa più? XD

rsMkII

Non ho detto che sia stato così, ho solo ribadito che, se anche il dubbio fosse stato legittimo, mediamente sono talmente affidabili che quei pezzi di ricambio ti serviranno ogni morte di papa! :)

Federico

Ahahahah sì, come la GAC Aion V che doveva arrivare a settembre 2021 con super ricarica e batterie al grafene: sparita nel NULLA senza che nessuno ne abbia più saputo nulla. Sono bravi solo a fare i proclami...

ACTARUS

Stai confondendo la cioccolata con altro

Signor Rossi

44.450 Euro ... il piano è seppellire l’industria automobilistica europea, a questi prezzi e con questa tecnologia VW e co. non possono competere.

Non é mai stato così. Qualsiasi concessionario ha sempre ricevuto i pezzi di ricambio in 1/2 giornata.
La Ford Escort e la Renault 19 invece ne avevano sempre una (sulla seconda, dovevi viaggiare con un martello e martellare il motore per farlo avviare). Per non parlare dei finestrini elettrici.
Nel 2000 ho comprato una Corolla del 1984 con finestrini elettrici e 3 marce. L'unica cosa che si é rotta erano le guarnizioni del motore perché come studente ero taccagno e non volevo cambiare nemmeno l'olio. Ma i pezzi di ricambio sono arrivati nella stessa giornata.
E' lì che ho capito che le Giapponesi non sono così come le descriveva mio padre ;)
Mio nonno, sulla Golf2 ha dovuto aspettare 2 mesi per il pezzo di ricambio, visto che all'accensione il motore accelerava e non potevi più frenare!

Hahaha, non so se puoi... Però l'ho detto!

rsMkII

"mesi o anni ad aspettare i pezzi di ricambio, dicevano!"
ma guarda, se non li devi mai cambiare potrebbe anche andar bene! XD

rsMkII

Vero ma gli euro 1 mi piacciono di più esteticamente, altrimenti sarei andato di euro 0 e senza marmitta

rsMkII

Grazie, procedo su autoscout24 allora! :)
https://uploads.disquscdn.c...

tecnicamente si può fare

Lo diceva anche mio padre nel 1985 sulle Toyota e Honda.
Povero fesso era dal concessionario ogni mese per mettere a posto la sua Ford e poi la sua Renault. Ma l'idea di dover comandare dall'asia spaventava tutti quanti... mesi o anni ad aspettare i pezzi di ricambio, dicevano!

Vedo che la mentalità di chi "non conosce" il mondo asiatico, non cambierà mai ;)

ACTARUS

Il giorno che si guasta rimarrà ferma per anni

Salvatore Sgambato

Sei troppo buono, un buon euro zero sarebbe meglio

Luigi Melis

troppi display....

IceMatrix

Concordo

T. P.

da tenere d'occhio!!!
professò avrai da ridire anche su questo mio commento??? :)

Tommers0050

davvero un'ottima auto, le auto cinesi sono il presente e il futuro

rsMkII

Voglio l'auto di Oppo che ricarica su doppia batteria a 1MW in 10 minuti. Con cavo da 20cm di diametro

Audi Q3 Sportback 45 TFSI e S tronic, per chi la usa più in città | Recensione e Video

Nissan Ariya (63 kWh): ottima efficienza e autonomia nella prima prova | Video

Vita Vera con l'auto elettrica: ritorno al passato, in Umbria a Miataland con le MX-5

Stop endotermiche 2035: tra polemiche, dubbi e fazioni, facciamo il punto | Video