Incentivi auto usate: via libera dal 28 settembre

27 Settembre 2021 96

Dalle ore 10 di martedì 28 settembre, le concessionarie potranno finalmente prenotare gli incentivi dedicati all'acquisto delle auto usate. C'è voluto un po' di tempo per apportare alcune modifiche "tecniche" alla piattaforma di registrazione ma finalmente è tutto pronto. C'è da dire che con buona probabilità i 40 milioni di euro messi a disposizione per questo bonus dureranno molto poco. La cifra già di suo non è elevata. Inoltre, ci sono già molti contratti pronti e "messi in pausa" in attesa che fosse possibile accedere agli incentivi.

Ricordiamo, comunque, lo schema di questo bonus e come funziona.

COME FUNZIONANO GLI INCENTIVI AUTO USATE

I nuovi incentivi per le auto usate sono validi solo per l'acquisto di un veicolo usato di classe euro non inferiore a 6. Inoltre, deve avere un prezzo risultante dalle quotazioni medie di mercato non superiore a 25.000 euro ed emissioni comprese tra 0-160 g/km CO2. Obbligo, ovviamente, di rottamazione. Il veicolo da rottamare, in particolare, deve essere della medesima categoria di quello acquistato, immatricolato da almeno 10 anni e intestato da almeno 12 mesi all’acquirente o ad un familiare convivente.

Il contributo non sarà uguale per tutti ma varierà a seconda della fascia di emissioni del veicolo usato che si acquista. Lo schema è il seguente.

  • Auto usata 0-60 g/km di CO2: 2.000 euro solo con rottamazione
  • Auto usata 61-90 g/km di CO2: 1.000 euro solo con rottamazione
  • Auto usata 91-160 g/km di CO2: 750 euro solo con rottamazione

La disponibilità dei fondi si potrà vedere, come al solito, attraverso il sito ecobonus.mise.gov.it, piattaforma attraverso la quale le concessionarie potranno prenotare il contributo.

Parlando sempre degli incentivi, si ricorda che quelli per le nuove auto elettriche e Plug-in sono terminati. Quelli per le vetture appartenenti alla fascia 61-135 g/km di CO2 sono, invece, ancora disponibili. Attualmente, ci sono circa 78 milioni di euro. Una cifra che dovrebbe permettere di andare avanti ancora per un po'. Sul rinnovo del bonus per le elettriche e le Plug-in, invece, al momento ancora non ci sono informazioni precise.


96

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vespasianix

Io ho impiegato 6h x fare 600 km.

Vespasianix

Quando Berlusconi stanziò fondi a gogò (parliamo di 5000 € per le auto a metano) molti aggiornarono il parco circolante.

Walter

Teoricamente saresti qui per sostenere un confronto ma non ne sei in grado e svicoli.

csharpino

No no tranquillo, aspetta, sono qui per servirti...

csharpino

No l'utente su una elettrica non ci ha mai messo neanche un piede è semplicemente un hater che non parlava del suo caso ma in generale del suo paese non prendendo però in considerazione come detto 2 aspetti: il fatto che gli altri potrebbero avere modo di caricare a casa/ufficio e quindi non occuperebbero colonnine e che se ipotizzi che in un giorno tutti comprino una elettrica allora devi anche ipotizzare che nello stesso giorno i gestori di colonnine ne installino X in più..

Per quanto riguarda la maggioranza il discorso era al presente, ovvero la maggioranza di chi OGGI ha una elettrica ha la possibilità di caricare in casa/ufficio. Quando un domani tutti (o quasi) avranno l'elettrica ovviamente non sarà più cosi ma nel frattempo la rete di colonnine si sarà capillarizzata. In tutti non si deve pensare che la maggioranza dei posteggi su strada sarà dotata di colonnine, perchè non sarà mai cosi, neanche quando l'ultima termica verrà demolita.

darkschneider

A me il discorso dell'utente pareva chiarissimo, non puó caricare a casa e non ha colonnine, quindi dell'elettrica non se ne fa niente.
Per quanto riguarda il tuo esempio su internet, penserei che l'infrastruttura di rete vada potenziata (per inciso, durante il lockdown é successo davvero).
Ed é esattamente quello che penso per le colonnine, che l'infrastruttura vada creata, installata e migliorata al piú presto.

Una chiosa: no, mi spiace, la maggioranza non potrá caricare a casa, é proprio l'opposto.

Walter

Ma se per te l' elettrico va bene nessun problema, il problema sono quelli che dicono che l'elettrico va bene per tutti, il diesel di ultima generazione è probabilmente l' endotermico più pulito ecc
per me sei libero di fare ciò che vuoi ognuno ha le proprie esigenze e i propri gusti.

Walter

non serve aspettare mi arriverà una notifica.
ma essendo tu un ciarlatano non arriverà alcuna risposta

csharpino

Certo, aspetta qui che torno con i dati reali che vuoi perchè convincere chi non ha nessuna voglia di capire le basi è il mio lavoro!!!! A tra poco...

fire_RS

siamo in italia, easy...

efestopini

Eppure sembra di vivere in un mondo dove qualsiasi cosa uno faccia viene additato, compro una elettrica e sono un estremista ecologista, compro un diesel e sono un nemico dell'umanità

Walter

Ma non devi giustificarti ognuno ha i propri credo

Walter

Finché non porti dati reali che dimostrino il contrario ci credo eccome

csharpino

No io ho risposto ad un utente che non ha minimamente considerato chi ha la possibilità di caricare l'auto a casa/ufficio, (che sono la stragrande maggioranza) e ha posto situazioni con condizioni assurde tipo "se domani tutti avessero l'auto elettrica" per farsi tornare i conti del suo ragionamento..

Se ti dico: se domani tutti si collegassero a internet per vedere Netflix si bloccherebbe l'intera rete italiana!! Tu cosa pensi? Che internet sia inutilizzabile e vada abolito??
Non si possono estremizzare le ipotesi così per farsi tornare i conti su un ragionamento. La presenza delle colonnine deve aumentare è vero ma chi oggi (e pure domani e dopodomani) compra un'elettrica non basa certo la sua certa sulla possibilità di ricaricare alla colonnina fast di turno tutti i giorni.

darkschneider

Scusami, ma sei tu che hai risposto ad un utente che, evidentemente, non può caricare a casa ed ha detto Che non può prendere una elettrica, dicendo che sta dicendo luoghi comuni, salvo dargli ragione.

Comunque, tra non troppi anni l'elettrica sarà obbligatoria pure per la maggioranza che non ha un posto auto, quindi è inutile ripetere che le colonnine non servono, serviranno eccome! E ne serviranno tante, è inutile far finta di niente.

csharpino

Lo ripeto anche a te, informatevi prima di parlare di cose che non sapete.. Nessuno ha detto che la mobilità elettrica OGGI è per tutti.. ma se pensi che il metro di giudizio sia la presenza di colonnine pubbliche vuol dire che non hai capito una fava di come funziona.. Nessuno sano di mente si compra una elettrica pensando di ricaricarla costantemente solo alla colonnina pubblica anche se ce l'ha sotto casa semplicemente per il fatto che non è conveniente...
La colonnina serve come di più quando fai viaggi lunghi o soste prolungate, chi oggi si può comprare una elettrica è chi ha un box, una zona condominiale o sul posto di lavoro dove installare un punto di ricarica "privato" o condominiale che sia. E quelli che sono in questa situazione non sono per nulla pochi... In aggiunta se uno proprio se la vuole comprare, non ha un posto e fa meno di una 50ina di km al giorno (che non sono per nulla pochi) può benissimo pianificare di fare 1/2 soste di ricarica al supermercato di turno con le colonnine mentre fa la spesa è a posto per tutta la settimana (ovviamente comprandosi un modello di macchina adatto a tale utilizzo).
Se pensate che non si ci potrà comprare una elettrica fino a quando ogni posteggio comunale su strada non sarà dotato di colonnina mi sa sa che rimarrete delusi... oltre che perculati...

darkschneider

La spesa a casa?
Magari!
Qui nemmeno la pizza!

darkschneider

Scusa...
L'assenza di colonnine dove vive sarebbe un luogo comune?
Mamma mia siete come i Vegani, negate persino l'ovvio pur di portare l'acqua al vostro mulino.

darkschneider

In effetti, mai visto nessuno cambiare auto perché ci sono gli incentivi, ma ho visto chiunque dovesse comunque cambiare auto usufruirne.

csharpino

#credidici!!!!

Kodak

Di che si deve parlare? Di un cesso di auto inquinante che non viene cambiato perché il proprietario è un miserabile?

MrPhil17

La tua testa non vale 1 euro visto che scrivi robe senza sapere di cosa si parla. Asd

Kodak

Dalle mie parti la c2 si vende pure a 3000

Kodak
efestopini

rispetto all'auto di prima ha la stessa potenza e peso, la posizione di guida la trovo più comoda, le dimensioni sono praticamente uguali a parte 20 cm in altezza, inquina meno, 109 g/km di co2 contro i 153, in più avendo aggiunto la twingo ze si muoverà meno e con la bmw e46 tourin vecchia mi sono sempre trovato bene

Walter

bhe sarebbe cosi se tutti la comprassero, ma fare 2+2 è difficile per i fanboy dell' elettrico.
a Napoli e non solo poi ti troverai anche i pacchi batterie sotterrati dati come smaltiti correttamente.

Walter

tutto ciò che non va in qualsiasi suv,simul suv prodotto di recente.
più ingombrante e pesante del dovuto
poi sul marchio in se non mi esprimo sono gusti personali

efestopini

giusto per curiosità cosa avrebbe che non va l'x1?

Questa non la capisco, si lamentano di continuo che le immatricolazioni per le auto nuove è in crollo verticale e poi fanno incentivi per farti acquistare auto usate? (Per modo di dire usate, per essere Euro 6 devono essere abbastanza recenti)

csharpino

Non puoi, ed è uno schifo!!! Per venire a lavoro tutte le mattine devo fare lo slalom tra macchine elettriche abbandonate sui bordi delle strade perchè non si è potuto ricaricarle... Peggio che a Napoli con la spazzatura...

Walter

e come faccio a usarla se non posso ricaricarla GENIO

Peter

Bollo auto tassa della proprietà anulare subito.

Vincenzo Picariello

In quale fantasia ?? Ho dovuto rottamare una bravo del 2002 con 74000 km di mia moglie perché non la voleva nessuno

Auron

Praticamente ti ci paghi la voltura e il primo bollo. Quelle cose che all'estero praticamente non esistono. Questi al massimo possono essere considerati incentivi a non emigrare lol

csharpino

come detto sopra... non perdo neanche il tempo di spiegarti quanto è ignorante un' affermazione del genere...

csharpino

Da questa affermazione e da quella sotto si capisce che di auto elettriche non ne hai mai usata una e basi le tue affermazioni sui luoghi comuni più beceri di quelli che come te non ne hanno mai usata una e non hanno avuto neanche la voglia di approfondire l'argomento.

MrPhil17

E una fetta di cul0. Non si sa mai che sia troppo poco. :D

MrPhil17

Ma vi pare che vado a rottamare una vettura benzina euro 1 che si accende con mezzo giro di chiave e che inizia a prendere valore perché vicina ai 30 anni per 1000€ di buono?! Dai va la dai va la. rotfl

ACTARUS
MatitaNera

Al sud tutto è più facile

remus

Io ho una opel astra del 1998 pensa eheh finalmente la cambio tra pochi giorni\mesi

efestopini

Io non voglio mica fare l'ecologista, ci piaceva l'x1 c'è stata l'occasione e l'abbiamo preso poi invece di rottamare il vecchio 320 abbiamo pensato che per andare a comprare il pane tutti i giorni era sensato approfittare degli incentivi e prendere una piccola elettrica visto che abbiamo la possibilità di caricare nel box

Vespasianix

La popolazione sta diminuendo... Il mercato si restringe.

Walter

bella roba soprattutto l' inutile simil suv poi fa l' ecologista con la Twingo ma fammi il piacere va

Vespasianix

Se usi molto il forno fatti il fotovoltaico.

Vespasianix

Da me, 42k abitanti, centro italia, 4 al supermercato e decine in corso di realizzazione.

Vespasianix

La media italiana è 11.200 km, quindi di media 550 km si fanno in 2 settimane.

efestopini

Allora sei a posto, io anche con la mia twingo elettrica e l'x1 diesel

Vespasianix

Al sud è più facile

Vespasianix

Concordo. Meglio far rottamare più auto euro 0/1/2/3 che dare 10.000 € per UNA tesla.

Dacia Spring: recensione, confronto consumi reali e test autonomia | Video

1200 km elettrici, presente contro futuro: da Milano a Monaco | Il ritorno

eRaid, un racconto di 1.000 chilometri in viaggio con (quasi) tutte le auto elettriche

Dacia Spring: come va l'elettrica economica da 9.460 euro (con incentivi) | Video