Rivian, la prima fabbrica europea potrebbe sorgere nel Regno Unito

02 Agosto 2021 18

I piani di espansione di Rivian includono anche l'Europa. Come abbiamo avuto modo di vedere di recente, le vendite dei modelli elettrici della casa automobilistica americana nel Vecchio Continente partiranno all'inizio del 2022, anche se una data precisa ancora non c'è. In passato si era pure speculato che il costruttore avrebbe potuto realizzare in Europa una sua nuova fabbrica. Nuove indiscrezioni al riguardo affermano che potrebbe essere costruita in Inghilterra.

Un rapporto di Sky News riportato da Automotive News Europe racconta che il marchio sarebbe in trattative con il Governo inglese per poter costruire il suo primo impianto al di fuori del territorio americano vicino alla città di Bristol. Comunque, i colloqui non sarebbero ancora in una fase avanzata. Probabilmente molto dipenderà dagli aiuti in termini di incentivi ed agevolazioni che il Regno Unito proporrà all'azienda.

UN INVESTIMENTO MOLTO IMPORTANTE

Il Regno Unito, comunque, dovrà affrontare anche la concorrenza della Germania e dell'Olanda. Secondo quanto riferito, l'investimento di Rivian in questo sito potrebbe aggirarsi attorno al miliardo di sterline (poco meno di 1,2 miliardi di euro). Attirare nuovi investimenti all'interno del Paese è uno degli obiettivi principali del Governo inglese per il post-Brexit, e il primo ministro inglese Boris Johnson avrebbe mostrato un vivo interesse per l'andamento dei colloqui.

Ad ogni modo, quello che è più interessante è il piano di espansione di Rivian. Attualmente, la società dispone solamente di una fabbrica ma proprio di recente era emersa la notizia della volontà di aprire un secondo impianto in America che si sarebbe occupato anche della produzione delle batterie. E ora arriva l'indiscrezione delle trattative per la costruzione del primo stabilimento europeo.

Strategia di espansione che è possibile grazie agli investitori del costruttore americano tra i quali si ricorda Amazon. Tuttavia, la prima cosa che deve fare Rivian è iniziare le consegne dei suoi modelli elettrici visto che è in ritardo sulla tabella di marcia. Le prime unità del pickup elettrico R1T arriveranno nelle mani dei clienti a settembre.

Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da Senso a 669 euro oppure da ePrice a 759 euro.

18

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
JustATiredMan

Non mi risulta che gli UK facciano più parte dell'Europa intesa cone entità politica e giuridica. Quindi il titolo dovrebbe essere diverso.

R4gerino

Quindi pagano le tasse di importazione in EU ?

NEXUS

se volgiono vendere in EU gli conviene farla altrove

MatitaNera

Non sono europei a Bristol

Ginomoscerino

Mercedes F1 insegna :D

ghost
ghost

Avrà chiesto meno tasse dei paesi europei

Sheldon Cooper

Ahh ... quindi una fabbrica extracomunitaria

Lupo1

Cos'è quella roba in foto?

Surak 2.04

Il problema è una certa propaganda/mitologia che usa il termine "europea" per intendere dell'UE quando il termine giusto sarebbe "comunitaria", ma fa meno presa e meno propaganda, e fa molto "Muccioli".
Pure Serbia, Albania, Russia (in quanto quella che conta), ecc... sono in Europa, invece la Turchia no (non la parte che conta)

BLERY

Hai ragione. La mia mente ha escluso il regno unito anche dal Europa

Ginomoscerino

dei bei dazi sulle auto prodotte in UK così da spingere i produttori a spostarsi nei paesi UE?

BLERY

Chi?!

In realtà Regno Poco Unito.
;)

Gabriele Gabry

Certo, il regno Unito è in europa.

Simone B.

Questi non hanno capito un c4zz0.

BLERY

Europea Regno Unito?!?

Pietro Smusi

maremma che aborto di vettura....

1200 km elettrici, presente contro futuro: da Milano a Monaco | Il ritorno

eRaid, un racconto di 1.000 chilometri in viaggio con (quasi) tutte le auto elettriche

Dacia Spring: come va l'elettrica economica da 9.460 euro (con incentivi) | Video

Nuova Mazda CX-30 2021 eSkyactiv-X: quando 6 cv fanno la differenza | Video