Mercato auto Europa 2020: nuovo crollo a maggio

17 Giugno 2020 190

Per il mercato auto Europa 2020, il mese di maggio fa registrare un altro dato ampiamente negativo. Nonostante le misure di lockdown si siano allentate in un po' tutti i Paesi europei, le cose non sono migliorate di molto e il numero delle immatricolazioni è calato del 52,3% rispetto allo stesso periodo del 2019 (-56,8% contando l'aera EFTA e il Regno Unito). Secondo ACEA, cioè l'Associazione dei costruttori europei, sono state vendute 581.161 autovetture (1.217.259 nel maggio dello scorso anno).


Questo pesante segno meno è stato registrato in tutti i 27 Stati europei, anche se rispetto ad aprile le cose sono andate un po' meglio. La Spagna è stata la peggiore con un calo del 72,7%. Male anche Francia (-50,3%), Italia (-49,6%) e Germania (-49,5%). Dall'inizio del 2020, la domanda di nuove autovetture è calata del 41,5% a livello Europeo.

Dati certamente molto negativi che mostrano ancora di più la profonda crisi che sta vivendo il settore dell'auto, uno dei più colpiti dallo scoppio dell'emergenza sanitaria. Proprio per questo, molti Paesi stanno approntando piani per stimolare la domanda di nuove autovetture, attraverso specifici incentivi. In Italia, al momento, c'è ancora solo l'Ecobonus (Qui la guida) ma sembra che il Governo stia ragionando per allargare l'agevolazione anche ad alcune tipologie di auto endotermiche.


Volendo commentare i numeri di vendita a livello di Gruppi, c'è poco da dire. Tutti hanno fatto segnare perdite molto pesanti. Parlando di FCA, il calo complessivo del mese di maggio è stato del 55,3%. Numeri simili anche per Volkswagen, PSA, Hyundai e BMW.


190

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
The Magic Jules

Chissà se qualche sbarbatello delle case/conce legge talvolta i commenti sotto ad articoli di questo genere, giusto per rendersi conto che li aspetta LA FOSSA DEL FALLIMENTO (se continuano con questi prezzi folli).

Vae Victis

Ma le navi da crociera che attraccano nei porti italiani non sono italiane.
Quasi nessuna è italiana. Però iquinano in Italia.

Vae Victis

Quelli che non la facevano è perché a 18 anni ricevevano decine di offerte di lavoro, tutti lavori ben retribuiti.

Marco Magno

Ci sta.
Grazie!

Account Anniversario

4000. Carteggiata tutta.

Marco Magno

Per curiosità, a quanto ammonta la spesa per una riverniciatura completa? E' stata anche tutta carteggiata o solo "ripassata"?

CastSimone

Tu mi parlavi di tenore di vita e ti ho risposto per quello. Ma anche mettendo a confronto oggi con gli anni 80' , tenendo in considerazione il costo della vita e potere d'acquisto,stipendi e possibilità lavorative il confronto è impietoso e non solo con il mondo dell'edilizia, ma in tutti i settori.
Ci sono più case che persone? Primo problema, forte denatalità e diminuzione demografica. Secondo problema, i giovani non avendo più le possibilità lavorative di una volta e prendendo stipendi da fame non possono permettersi affitti (figurarsi mutui) e rimangono nella casa dei genitori fino a tarda età. Terzo problema, il mancato recupero degli edifici esistenti, qui di lavoro ce ne sarebbe ed anche troppo, ma ovviamente non si trovano fondi per poterli fare.

Francesco

Io mi riferivo più agli anni '80, quando è stato fatto il grosso del debito pubblico che poi dagli anni '90 ci ha costretto a vivere in una semi-austerità permanente

Poi se parliamo dell'edilizia ormai ci sono più case che cristiani, fino agli anni '90 si è costruito a tutto spiano perché le campagne si stavano spopolando, adesso è tutto saturo

Francesco

son proprio curioso di vedere quanti facevano l'università nei mitici anni '80 rispetto a oggi

CastSimone

Aumentato? 30 anni fa erano gli anni 90, è diminuito e pure tanto.
Mio padre (con la terza media) in quegli anni tirava su dal nulla la sua piccola impresa edile, comprava terreno ed attrezzature (compreso camion e gru) del mestiere, si era costruito casa,era già sposato e stava per avere me, primo figlio. In quell'anno era più giovane di quanto lo sono io adesso e a differenza sua nonostante sono laureato abito nella casa della mia ragazza (comprata dai genitori), non ho nemmeno l'auto (la condivido con la ragazza), non posso permettermi di certo di avere figli e con quello che guadagno a nero a malapena riesco a pagarci bollette e spesa.
Ma questo confronto con gli anni 90' lo posso fare con tante altre persone che conosco, anche semplici operai che in quegli anni proporzionalmente al costo della vita, guadagnavano bei soldi.
Lo stesso mio padre oggi non avrebbe mai potuto fare quello che è riuscito a fare in quegli anni, nonostante di lavoro ne ha e pure tanto (spesso capita che lavora di domenica), le spese sono diventate esorbitanti e i guadagni si sono abbassati notevolmente.

specialdo

Beh, i numeri dicono il contrario. Il numero di navi francesi è più alto di quello italiano mentre il numero di auto francesi è inferiore di poco a quello italiano

Fabrizio

Sicuramente c'è ancora da lavorarci e le varie implementazioni dei produttori possono essere più o meno efficaci, ma siamo sulla strada giusta.
Alla fine sono tutte reazioni configurabili e anche aggiornabili per essere meglio adattata alla vita reale

marco

straquoto , sarebbe ora che la gente andasse in piazza a chiedere almeno 10€ NETTI /ora
non possiamo andare avanti con costo della vita tedesco e stipendi greci ... dai su..

Giorgio

Nessuno vieta di avere un garage pieno di auto d'epoca e di partecipare ai raduni.
Il mio era un discorso generico, mi pare palese

Luca

Sai, non so se si ferma prima una macchina dell'89 che pesa 900 chili o un suv da 2 tonnellate del 2020. Non so se in caso di incidente o sterzata improvvisa si ribalta più un auto alta un metro che una alta 2 metri e passa. È chiaro che sto estremizzando, ma questo serve per rendere il concetto. Poi sulla questione sicurezza i discorsi sarebbero così vasti da fare che non basterebbe un papiro, incluso alcol, stupefacenti, alta velocità (che parte delle macchine moderne raggiungono con una disinvoltura allucinante) e così via. Non è tutto bianco e nero, te lo ripeto.

Luca

Si certamente, li intendevo rapportati al costo della vita. Guarda, l'esempio lampante è quello che sta succedendo in sanità: il paese necessiterà di 25000 medici specialisti entro il 2025 che non potranno ottenere tale titolo poiché il governo non stanzia borse sufficienti, trattenendo i dottori in un limbo senza permettergli di lavorare. Ripeto, medici specialisti (che in Germania guadagnano 5000 netti al mese e qui 2200) che servono, ma non li formiamo. Neanche la pandemia gli ha fatto cambiare idea. Però i miliardi ad agnelli e Alitalia come se piovessero Non mancano mai. Ho parlato del settore sanità come potrei fare mille altri esempi per i vari settori. Non ne usciremo più.

Account Anniversario

Sei sempre in tempo a cambiare idea

Account Anniversario
Account Anniversario

Nessuno ha un pacco così grande da avere bisogno del portapacchi...

Account Anniversario

Con il pullman.

Vae Victis

Si, comprati pure il cellulare!
30 anni fa si compravano la casa in città, e un'altra anche una al mare.
E mantenevano 2-3 figli all'università.

Francesco

le case tedesche perché hanno fatto boom di vendite. Questo perché ci sono gli italioti che scrivono su fb "no al mes!!1!" "Merkel kulona" "tedeschi kattivi!1!" e poi si indebitano 10 anni per comprare il macchinone tedesco per fare i fighi all'aperitivo, mangiando pane e merd@ tutto il resto del tempo

Vae Victis

Il governo non può darti dei soldi perché tu li useresti a comprare prodotti esteri e andresti a mettere in negativo la bilancia commerciale.

Non lo dico per scherzo. Nel 2011 M.Monti ha raddrizzato la bilancia commerciale togliendo soldi ai cittadini.
Siccome non c'è più la possibilità di mettere dazi o svalutare la moneta, l'unico modo per difendere la bilancia commerciale è quello di non dare soldi ai cittadini.

Francesco

30 anno fa l'operaio andava in ferie a Rimini o località vicine a casa, cambiava la tv una volta ogni 15 anni, non c'erano cellulari, pc e mille altri gadget elettronici, men che meno fine settimana in giro per l'Europa

Vae Victis

No, il tenore di vita rispetto a 30 anni fa è calato drasticamente.
Chiedilo a chiunque c'era 30 anni fa e te lo potrà confermare.

Vae Victis

Io vedo proteste solo per il clima, il razzismo, i gay.

Saranno 20 anni che non vedo una protesta per l'aumento degli stipendi.
Penso che la cosa sia organizzata dall'alto.

Giorgio

La suddetta auto ha le specifiche e la sicurezza di una veicolo progettato quasi 40 anni fa, quindi per me si.

Alex Maso

Guarda ho una macchina bavarese del 11/2019 da 137000€ e un’altra da stoccarda del 05/2019 da 290000. Una è benzina plug in, l’altra diesel. Entrambe con il top degli adas disponibili, quindi visto il costo dovrebbero essere sl top del mercato. Se qualcuno ti attraversa la strada non frenano, vedono solo veicoli in movimento nella stessa direzione di marcia. Se fermi o in senso inverso sono invisibili, sono considerati falsi. Lane keeping: solo se le linee sono ben visibili, se la strada è dritta o leggermente in curva e la velocità non eccessiva anche se dichiarano fino a 210 kmh... se perdono le righe, lo sterzo va per conto suo e la macchina non frena. Prosegue per inerzia, cioè a sufficienza per ammazzare qualcuno o ammazzarsi. Avviso incrocio o colpo di sonno è solo un avviso sul cruscotto con suono e stacco del sistema di guida assistita adas ma non frena e non si ferma. Se ti prende male il sistema si stacca, da’ un colpetto di freni x attirare attenzione ma non si ferma. Quindi disastro sicuro. Ad oggi gli adas servono per la comodità non per la sicurezza. Troppo stupidi.

Vae Victis

Perché nessuno va in crociera in francia.
No navi = No inquinamento.

Vae Victis

Veramente il disegnino sopra mostra l'inquinamento delle navi.

Vae Victis

Esatto, le navi inquinano molto più di tutte le auto messe insieme.

Vae Victis

I politici italiani hanno annunciato gli incentivi 1 mese fa e non hanno ancora approvato la legge.
E' il modo perfetto per azzerare le vendite.
Sono dilettanti allo sbaraglio.

Vae Victis

Il debito rende schiavi, e gli schiavisti se la ridono.

Vae Victis

La frenata automatica però crea il rischio di incidenti in caso di falso positivo.
Quindi nel mio caso, che sono attento alla guida e non guardo gli schermi, né i telefoni, la frenata automatica ridurrebbe la sicurezza.

Giorgio

È l'unico modo per tassare il costo km reale

Markk

Con i prezzi che hanno è ancora poco!

Alex

Ed è il turismo che porta soldi veri
Il male assoluto sono i voli low cost e le crociere

Account Anniversario

La mia è quasi 20 enne ed è anche stata riverniciata da poco...

Anna

Mi piacerebbe, anche se ormai è quasi maggiorenne e ha tutta una serie di problemini, per non parlare della vernice saltata in più punti...

Fabrizio

In ogni caso in un periodo così lungo è sempre da tenere in considerazione in ambito economico, anche se ovviamente non è il fattore principale del'aumento di prezzo

Fabrizio

Infatti il punto non è tanto sugli stipendi più bassi ma sulla loro proporzione con il costo della vita, per quello non ho citato casi come Svizzera e Norvegia con stipendi allucinanti ma anche un costo della vita proporzionato.
Però è assurdo vedere come quì certi ruoli siano pagati magari la metà di Paesi come germani, Austria, Francia, Olanda, etc che molto spesso hanno un costo della vita simile al nostro (per città come Milano e Roma).
Quindi si potrebbe almeno diminuire la pressione fiscale e aumentare il tasso di occupazione anche in modi alternativi (come i mini-jobs o i working student presenti all'estero)

Francesco

c'aveva visto lungo briatore... i pezzenti che vogliono farsi i viaggi a destra e a manca alimentano un modello di business diabolico e con margini ridicol1

Ma qua è tutto un fiorire di travel bloggher cittadini del mondo che pensano basti passare una settimana in qualche paese sperduto per dire di conoscerlo

Francesco

Non sono d'accordo, anche il tenore di vita è aumentato il giusto rispetto a 30 anni fa

TLC 2.0
peyotefree

infatti.. quando ho sentito 4k euro mi sono fatto una risata.
Sai che mi cambia se voglio prendere una model3 se me la sconti di solo 4k euro??
niente

peyotefree

infatti l'unica elettrica degna di nota è proprio la Tesla
le altre sono prodotti in Beta e cmque costosi

Alex

Davvero assurdo sprecare mld di euro in quel modo
Piuttosto sarebbe meglio creare società statali ad hoc produttive e dare lavoro a questi nullafacenti.....aziende agricole o di imballaggio

TLC 2.0
Alex

Ne conosco tantissimi che sono in standby

Alex

Inflazione ?
Da 9 anni i tassi sono praticamente a zero

Nuova Skoda Octavia 2020: stupisce sotto tanti aspetti | Prova Wagon 2.0 TDI

MyMi: la recensione del cuscinetto anti abbandono che protegge i bambini | Video

Come lavare l'auto a casa per farla rinascere | Guida e Video

Tempo di ricarica auto elettrica: a casa e alle colonnine AC/DC | Video