FCA-Renault, Le Maire: "fusione ancora possibile con il supporto di Nissan"

13 Giugno 2019 3

"Come Stato non ci siamo mai opposti a questa operazione". Con queste parole, il Ministro dell'Economia francese, Bruno Le Maire, intervistato dalla TV francese France Info, ha chiarito la posizione dello Stato transalpino nei confronti della mancata fusione tra il Gruppo italoamericano FCA e Groupe Renault (QUI trovate tutti i dettagli della proposta di fusione prima avanzata e poi ritirata da FCA).

La dichiarazione del Ministro arriva dopo che, nella giornata di ieri, in occasione del convegno annuale con gli investitori, il presidente di Renault Jean-Dominique Senard aveva messo in discussione il ruolo dello Stato francese (principale azionista di Renault), sostenendo che sia stato proprio quest'ultimo la causa principale del naufragio del merger tra i due colossi.

Questo progetto rimane, nella mia testa, assolutamente degno di nota ed eccezionale. Francamente, sono molto rattristato.

In particolare, il Ministro ha "puntato il dito" contro Nissan, a capo della controparte giapponese dell'Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi:

Abbiamo semplicemente chiesto, visto che Nissan non forniva il suo supporto, altri cinque giorni per rivedere una transazione da 30 miliardi di euro di capitalizzazione.

Nonostante ciò, Le Maire ha comunque dichiarato di voler rafforzare l'Alleanza tra Renault e Nissan, considerata "il cuore della profittabilità di Renault così come di Nissan". Anche perché, secondo lui, le trattative per la fusione potrebbero riprendere proprio dopo che l'alleanza sarà stata rafforzata e Nissan avrà offerto il suo massimo sostegno all'operazione. Continua così il valzer tra rumor, dichiarazioni ufficiali e analisi sulle possibili implicazioni di una maxi fusione che, se realizzata, porterebbe alla creazione del più grande gruppo automobilistico europeo (contando FCA e Groupe Renault) o mondiale (contando anche l'apporto di Nissan e Mitsubishi).

Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 645 euro oppure da Amazon a 699 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Aristarco

per sovrapporsi con renault? non credo proprio...almeno in europa

Nick126

Più che altro spero che una volta che avrà i modelli renault su cui basarsi ricominci a popolare tutti ciò che ha abbandonato negli ultimi tempi.

Desmond Hume

Dai speriamo vada a buon fine... Vorrei uno scossone al mercato. Fca è troppo deprimente attualmente.

Eventi

Porsche è sempre più Experience

Auto

Tarraco: il nuovo stile di Seat nel SUV spagnolo più comodo di sempre | Video

Curiosità

Aerei troppo inquinanti: quali le alternative e come sceglierle | Storie

Articolo

Un’Alfa Romeo Giulia elettrica affronta la sfida dell’ETCR