Nissan entra nel mondo degli Esport con Faze Clan e OpTic Gaming

25 Marzo 2019 15

Il mondo del Motorsport sta cambiando, e con lui anche il modo delle Case automobilistiche di comunicare il proprio coinvolgimento nel settore. Del resto, i numeri parlano chiaro: secondo il Global Esports Market Report 2019 di Newzoo, il pubblico mondiale degli Esport è destinato a toccare quota 453,8 milioni nel corso di quest’anno. Non rende abbastanza l'idea? Forse sapere che, nel 2018, gli spettatori degli Esport su YouTube e Twitch hanno superato la platea complessiva di Netflix, HBO e ESPN può aiutare a comprendere le dimensioni di questo fenomeno...

Per questo, lo scorso 22 marzo Nissan ha annunciato la partnership con FaZe Clan e OpTic Gaming, due delle più importanti organizzazioni nel panorama del gaming mondiale. È bene sottolineare che si tratta di una "prima volta", dal momento che Nissan è il primo marchio automotive a siglare un simile accordo con i due colossi degli Esport. Con questo accordo, Nissan si rivolge alla Generazione Z e Millennial, sfruttando la ghiotta opportunità in termini economici ma anche di visibilità che gli Esport possono dare.

FaZe Clan, con sede a Hollywood Hills, è la squadra di Esport con il maggior numero di tesserati al mondo. Compete in titoli quali Call of Duty, Counter-Strike: Global Offensive, FIFA, Fortnite Battle Royale, PlayerUnknown's Battlegrounds e Tom Clancy’s Rainbow Six Siege. Inoltre è nota per il brand di lifestyle sviluppato tramite il merchandising e le sponsorizzazioni dei celebrity player che trasmettono le proprie imprese su Twitch e YouTube.


Fondata nel 2005, l’associazione texana OpTic Gaming gareggia in tutto il mondo cimentandosi nei titoli più emblematici del settore degli Esport, come Call of Duty, Counter-Strike: Global Offensive, Gears of War, League of Legends, Overwatch e Fortnite Battle Royale.


La partnership prevede che Nissan apponga il proprio logo sulle maglie da competizione di FaZe Clan e OpTic Gaming. Inoltre i membri delle squadre avranno accesso ad alcuni veicoli Nissan, che potranno utilizzare per la realizzazione dei loro contenuti social e digitali. Si tratta di modelli particolarmente importanti a livello di comunicazione (l'elettrica Nissan LEAF, recentemente presentata al CES di Las Vegas in versione e+ con batteria da 62 kWh) e di numeri di vendita USA (il grande SUV Nissan Armada e il crossover compatto Nissan Kicks).


La Casa giapponese non è nuova a partnership sportive negli Stati Uniti: tra queste, figurano il contratto di 12 anni (per ora) con l’Heisman Trust, alcune sponsorizzazioni di tornei universitari e il title sponsor del Nissan Stadium di Nashville, che ospita le gare interne dei Tennessee Titans nell’ambito della NFL.

Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da Monclick a 399 euro oppure da Unieuro a 449 euro.

15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Albi Veruari

Ma che m1nch1a di articolo è?

Intendo sempre videogiochi ma tra diverse marche automobilistiche

Io intendo un campionato virtuale tra le diverse marche automobilistiche

ciccio35

Mica tanto: la Overwatch league va in onda (in America) su Disney XD, ESPN e qualche altro canale della ABC. Più mainstream di così si muore

ciccio35

Poliphony in collaborazione con Nissan aveva fatto qualcosa del genere da anni con un progetto chiamato Gt-Academy: ogni anno chi fa i migliori tempi su Gran Turismo viene preso, allenato, messo a correre su macchine vere e il vincitore diventa membro della scuderia Nissan per diversi campionati (solitamente turismo o endurance)

MatitaNera

Email è entrato nell'uso, Esport forse meno

ROY MUSTANG

penso che valgano le stesse regole della parola "email"...quindi si scriverà un po' come capita

Jim Li

ormai gli esports sono una realtà importante che fà girare milioni e di cui i canali mediatici ufficiali tendono a nn parlare se nn per sminuire

Stefano

-papino mi compri la macchinina degli youtuber?
e fu così che andò x sempre in bicicletta!

Matt Ds

hai idea della preparazione fisica che richiede correre a livello pro? che fai, metti in una race car da 600cv il cicciottello che faceva i temponi dalla sua poltrona, o il 12enne che stacca tutti a GT Sport?

Jiek

Diciamo che i giochi di corse classiche non hanno tante meccaniche per cui hai la possibilità di fare grandi "giocate ".

Già in mariokart è diverso, o anche altri giochi che hanno variabili nel gioco come oggetti o abilità da sfruttare e non solo tipo di macchina.

Anatras

Più o meno quello che stanno facendo in GT Sport
https://youtu.be/hj0gW-InXxM

Possibile che nessuno ha mai pensato ad un campionato di giochi di corse in cui i marchi più blastonati fanno gareggiare dei piloti "reclutati" tramite le varie classifiche dei videogiochi?

Un eSport automobilistico lo vedrei bene

MatitaNera

non si scrive "eSport"?

Febo

Finalmente stanno aprendo sempre più porte al mondo del gaming

Auto

Auto elettriche Italia 2020: modelli in commercio, prezzi e autonomia

Moto

Scooter elettrici 2020: guida completa, prezzi, incentivi elettrici e ricarica

Eventi

Porsche è sempre più Experience

Auto

Tarraco: il nuovo stile di Seat nel SUV spagnolo più comodo di sempre | Video