Seat Leon a metano disponibile con il nuovo 1.5 TGI Evo da 130 CV

07 Gennaio 2019 15

Seat Leon a metano con nuovo motore 1.5 TGI Evo: disponibilità, autonomia e prestazioni. Prosegue il rinnovamento della gamma a metano del Gruppo Volkswagen con la nuova generazione del powertrain: dopo Skoda Octavia G-TEC, ecco il momento della nuova Seat Leon 1.5 TGI Evo 130 CV, equipaggiata con il nuovo motore 1.5 turbo 4 cilindri con ciclo Miller, ottimizzato per il funzionamento a metano.

SEAT LEON 1.5 TGI EVO METANO: COSA CAMBIA

Costruita presso lo stabilimento Seat di Martorell, l'ultima evoluzione della compatta a metano di Seat propone un powertrain ottimizzato per il funzionamento a CNG (gas naturale compresso), che trasforma di fatto la nuova Leon TGI Evo in una vettura monovalente.

Il motore 1.5 TGI Evo (dotato di stop-start, turbina a geometria variabile e ciclo Miller) è ora alimentato da 3 serbatoi per il metano (di cui due realizzati in materiale composito, alias fibra di carbonio), per una capacità totale di 17,7 kg, traducibili in un'autonomia a metano dichiarata di 500 km. Una volta terminata la riserva di gas, la vettura passa automaticamente a benzina (unico modo per andare a benzina), garantendo un'autonomia ulteriore di circa 150 km.

Seat ha inoltre adottato alcuni accorgimenti per migliorare le prestazioni e l'affidabilità del motore durante il funzionamento a metano: i pistoni, rivestiti in chromo-nickel sono ora dotati di nuovi segmenti specifici, mentre le sedi valvole sono state rinforzate. A tale proposito, le valvole sono state rialzate per migliorare la circolazione del gas all'interno della camera di combustione.

TUTTI I NUMERI DEL 1.5 TGI EVO

La nuova Seat Leon con motore 1.5 TGI Evo, unità dotata di rapporto di compressione 12,5, sviluppa una potenza massima di 130 CV (+20 CV rispetto al precedente 1.4 TGI) a 5.000 giri, erogando una coppia massima di 200 Nm, un valore invariato rispetto al 1.4. Quello che cambia - e in meglio - è l'arco di erogazione di questa coppia, ora tra i 1.400 e i 4.000 giri (prima era tra i 1.500 e i 3.500 giri).

Disponibile sia in versione 5 porte sia in versione station wagon ST, la nuova Seat Leon TGI Evo è abbinabile al cambio manuale a sei rapporti oppure al doppia frizione DSG a 7 rapporti. Per la prima volta la vettura è ordinabile anche negli allestimenti FR ed Xcellence (oltre allo Style).

Maggiori informazioni in merito alla disponibilità sul mercato e ai prezzi verranno rilasciate nel corso delle prossime settimane.


15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vlad

può essere, la fluidità è altamente soggettiva l'unico punto su cui posso aver da dire è che il 1.4 è direttamente derivato dal 1.4tsi che montarono sul vw passat del 2008 in poi (ecofuel metano con 150cv perche aveva sia turbo che compressore volumetrico , dunque a 110cv sta ben sotto la soglia di stress a cui era sottoposto prima ) sicuramente è bel rodato e si trovano componenti di ricambio a miglior prezzo rispetto al nuovo 1.5

prenderei un bel 1.4 e nel caso lo venderei per prendermi il 1.5 in futuro dopo aver visto come si comporta, solo perche questo 1.4 viene montato da piu di 10 anni in alimentazione a metano con relativamente 0 problemi ( ho letto solo di cambio iniettori del metano a 300k tipo per il resto nulla )

Marcello

Ho letto che la riduzione del bollo sarebbe del 75% (il 1.5 TGI). Quindi mi pare che il 1.5 sia conveniente comunque, inclusa una migliore fluidità del motore.

Vlad

sul doppio materiale impiegato non ti so dire. ma sulle bombole in composito ti posso dire che essendo un materiale inerte non viene aggredito dal acido solforico che aggredisce il materiale metallico delle bombole normali e quindi ogni tot le devi sostituire .

Vlad

nei test spagnoli che trovi online hanno fatto 1048 km da barcellona a parigi , con 45 euro di metano.

ho fatto i conti usando i dati di motor1 sulla roma forli, in proporzione il 1.4 tgi farebbe 1048 km con 34 euro ( in economy run ) oppure ipotizzo 40 in guida normale.

5kg di metano in piu e 5 euro euro in piu ogni 1048 km per avere 20 cavalli in piu .

( ma si paga anche un bollo piu alto , e nel caso si di quanto ? dunque si annulla nettamente la convenienza del 1.5 rispetto al 1.4 che ora puoi trovare a prezzi molto ragionevoli? )

Simone Dalmonte

Parla ovviamente di ciclo combinato e comunque con piede leggero. Io con leon tgi, quasi solo extraurbano in 6a a 100km/h, faccio senza problemi 430/440km con un pieno, con picchi anche superiori. Ovviamente con piede pesante e più traffico, farei di meno

Marcello

Da quello che leggo l'aggiunta della terza bombola porta ad avere 17,7 chili. Bene, quindi deduco che la terza bombola sia più piccola: le 2 principali hanno una capienza di 15 chili nominali, che divisi fanno 7,5 per ogni bombola (ovvio). Se la terza fosse uguale alle altre si arriverebbe a 22,5 chili...ma non è così. Si tratterebbe allora di una mini bombola di soli 2,7 chili...e con il taglio del serbatoio benzina si arriva ad ottenere sconti sul bollo. Ottima cosa. Però non credo che arrivi ai 500 km di autonomia menzionati nell'articolo. Neanche su strada dritta. Io, con Golf Tgi, viaggiando solo, riesco a fare nel traffico caotico di Roma "solo" 320 km circa (raramente 350, che forse ho ottenuto- non ricordo bene- mischiandoli con l'extraurbano). 500 km mi sembra troppo...

Marcello

Da un articolo di Quattroruote diceva che il valore per le emissioni da controllare sul libretto, sta riportato con sigla (V7) nella seconda pagina. Nel mio c'è scritto 98 (ho l'attuale Tgi 1.4).

Mauro da mantova

Google, è stato un tr0i4i0 peggio del disel-gate, hanno bloccato le macchine so morte un po' di persone...

Mauro da mantova

Sai com'e qua in Italia preferiamo non scoppiare mentre facciamo rifornimento. Neanche fiat usa il composito su auto da 10'000 euro, loro invece le piazzano sulla Tuareg...

Desmond Hume

Questa mi è nuova. Fonti?

Mauro da mantova

Il composito Volkswagen ha il brutto vizio di scoppiare...

Simone Facchetti

Domanda più che lecita. La giro a Seat (o Skoda) il prima possibile ;)

Desmond Hume

e il motivo di usare tre bombole di diverso materiale? non potevano fare tutte in materiale composito?

Simone Facchetti

Di questa nuova ancora non le conosciamo, ma il modello precedente ne emetteva massimo 126 g/km. Non credo arriveranno a superare i 160 g/km (anche con WLTP)

Desmond Hume

tutto sto articolo e manco un accenno alle emissioni.
Non mi sembra un dettaglio da trascurare con gli incentivi in giro.

Sony

Sony, ecco l'autoradio 1 DIN con CarPlay, Android Auto e display da 9"

Linate chiude per tre mesi e trasloca a Malpensa: ecco tutti i motivi | Video

Mazda

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Recensione Xiaomi M365 Pro: anche il miglior monopattino elettrico ha dei difetti