Skoda Octavia G-TEC si aggiorna con il nuovo motore 1.5 a metano

28 Settembre 2018 19

Aggiornamento del 28 settembre: le prime consegne della Skoda Octavia G-TEC 1.5 TSI sono in programma nel primo trimestre 2019.

Articolo originale del 21/09/2018

Una novità attesissima da tanti potenziali clienti, che negli ultimi mesi sono rimasti a bocca asciutta in seguito allo stop della produzione: Skoda Octavia G-TEC si rinnova mandando in pensione il vecchio 1.4 TSI e accogliendo il nuovo 1.5 TSI. Aumentano potenza e autonomia, diminuiscono i consumi e le emissioni. Ecco tutti i dettagli.

Il metano riparte con più cavalli e autonomia

Chi si aspettava, ormai rassegnato, che il nuovo motore 1.5 TSI a metano sarebbe arrivato solamente sulla futura generazione di Skoda Octavia (attesa per il prossimo anno), dovrà ricredersi: Skoda ha deciso di abbinare il nuovo propulsore all'attuale Octavia Wagon, con importanti migliorie sotto il profilo delle prestazioni, dei consumi e dell'autonomia.

130 CV (+20 rispetto al motore che va a sostituire) e autonomia a metano che arriva a 480 km (contro i 400 km dell'attuale) sarebbero sufficienti, da soli, a spiegare quanto sia migliorata la Skoda Octavia G-TEC. Rispetto all'attuale, aumentano le dimensioni dei tre serbatoi del metano (ora in grado di accogliere 17.7 kg di CNG, invece di 15 kg) e si riduce il serbatoio della benzina, ora di 11,8 litri (dunque pensato solo per le emergenze).

Il nuovo propulsore adotta una gestione delle valvole con ciclo Miller, che contribuisce a ridurre le emissioni di CO2, in modalità a metano, del 25% rispetto alla benzina, con un'importante abbattimento dei valori di NOx e zero emissioni di particolato. Elementi sufficienti a rendere la nuova Skoda Octavia G-TEC conforme con gli standard Euro 6D TEMP.

Nuove bombole in composito e controllo tramite app

Come illustra l'immagine qui sopra, la nuova Octavia G-TEC propone tre serbatoi per stoccare il metano: uno, posizionato davanti all'asse posteriore (sotto il divanetto) è realizzato in acciaio, mentre gli altri due, situati sotto il pianale di carico, sono realizzati con un nuovo materiale composito, soluzione più sicura e leggera.

Presente il sistema di infotainment connesso Skoda Connect (l'abbiamo provato qui), personalizzato con le funzionalità dedicate al metano: dall'app Skoda Connect, infatti, si potrà visualizzare il livello di metano rimasto nei serbatoi (oltre a quello della benzina) e cercare una stazione di rifornimento nelle vicinanze.

La nuova Skoda Octavia G-TEC sarà disponibile solamente con la carrozzeria Wagon e con il cambio DSG a doppia frizione a 7 rapporti, negli allestimenti Active, Ambition e Style. Maggiori informazioni per il mercato italiano arriveranno a breve.


Sempre a proposito di metano, Skoda ha recentemente confermato l'arrivo della variante G-TEC, con questo stesso motore, sul futuro B-SUV del marchio, anticipato allo scorso Salone di Ginevra dal prototipo Vision X: il debutto è previsto per il prossimo Salone di Ginevra (marzo 2019).

Fotocamera Wide per eccellenza? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da Clicksmart a 299 euro oppure da Media World a 379 euro.

19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Giuseppe Gatto

Ma il composito non necessita di revisione vedi Audi3

Giuseppe Gatto

Stupidata ...di fronte a scarse vendite saranno costretti a cambiare

Giuseppe Gatto

La scelta di un serbatoio così piccolo lo pagheranno commercialmente

Franco

Quello che non capisco è l'utilizzo di serbatoi di materiali diversi, quella si che è una complicazione inutile che può fare aumentare i costi....

Paolus

Mi chiedo due cose: perchè dare solo l'opzione con il cambio automatico DSG DQ200, che è notoriamente un cambio pieno di difetti, mai interamenti risolti dal gruppo VW. Comprendo infine la sceta mono-fuel, ma potevano almeno arrivare a 14,5 litri di benzina (tenendosi sotto i 15) come fa ad esempio Opel. Mah???

Matteo

Io possiedo un auto a GPL e lo trovo ovunque.mentre il metano è un po' difficile da reperire perché è un serbatoio di benzina così piccolo?

Simone Dalmonte

C è da sempre. Ovviamente il futuro non lo prevedo. Mio. Padre ne giova da 3 anni con il suo Caddy 2.0 metano (non turbo da 109cv). Di bollo paga come se l auto avesse 27cv

Desmond Hume

Per quanti anni questa riduzione?

Simone Dalmonte

Sì, ma col miniserbatoio di benzina paghi solo il 25%del bollo che dovresti pagare x 130cv ogni anno.. Un bel risparmio

Boots Boot

perchè dovrebbe essere diversa da quella in acciaio?

RavishedBoy

"Alcune cose vanno oltre la soggettività", è vero, ma non quelle legate ai gusti personali.

daniele

Alcune cose vanno oltre la soggettività, come il posteriore di Quest'auto

RavishedBoy

Ecco. A certi piace così, ad altri no. E ovvio. E' una questione di gusti.
Ecco perchè sono commenti che lasciano il tempo che trovano.
Immagina una sezione commenti riempita con 500 commenti del tipo:
A me piace così
A me no.
A me sì
A me no.
A me no
....
Non ti parrebbe di aver buttato via il tempo a leggerli?

daniele

Il nuovo corso vuole i fari allungati orizzontalmente, verrà sicuramente modificata in questo senso. Detto questo si secondo me, e secondo l'opinione di chi la facciamo vedere, l'abbiamo in famiglia. Questo non toglie che possa piacere anche così

RavishedBoy

" Linea da rivedere al posteriore". Perche?
Perchè non piace a te? Prova a mandargli un disegno di come piacerebbe a te.
Magari a milioni di persone (compresi i capoccia del Gruppo VW) va bene così.

Desmond Hume

Sei un amore grazie.
Ogni due anni secondo me è esagerato. Aumenta di tanto i costi di manutenzione considerando i costi di revisione delle bombole.

Simone Facchetti

La prima revisione per le bombole CNG4 avviene al 4° anno e successivamente ogni 2 anni e in corrispondenza delle revisioni del veicolo.

Sto comunque preparando uno "speciale" sul metano che andrà online nelle prossime settimane per cercare di chiarire questo e altri punti poco chiari in merito ;)

Desmond Hume

Si ma come funziona la revisione delle bombole in materiale composito usate dal gruppo VW?
Ho sentito notizie contrastanti a riguardo.

daniele

Concreta, economa, funzionale ben fatta e al giusto prezzo (consinderando gli sconti in concessionaria). Linea da rivedere al posteriore

Auto elettriche: le ho provate tutte e vi racconto una storia | Video

Dacia

GPL auto: guida completa, caratteristiche, costi e manutenzione | Dacia Duster

Jeep

Jeep Compass 1.6 Multijet 120 CV Limited: recensione e prova su strada | VIDEO

Audi

Audi Q5 40 TDI quattro 190 CV: recensione e prova su strada