Rivian R1S, ecco il SUV elettrico: 660 km di autonomia

28 Novembre 2018 10

Al Salone di Los Angeles Rivian presenta R1S, il secondo modello della sua storia. Dopo il pick-up elettrico R1T, la startup americana mostra il SUV elettrico a 7 posti con capacità di guida autonoma di livello 3 che esordirà sul mercato nel 2020, con prezzi a partire da 65.000 dollari già disponibile versando una caparra (rimborsabile) di 1.000 dollari. Realizzato su una piattaforma modulare, R1S riprende parte del design di R1T, con frontale caratterizzato stilisticamente dai gruppi ottici LED a sviluppo orizzontale e dimensioni che vedono una lunghezza di 5,04 metri e un'altezza da terra di 365 mm. La capacità del bagagliaio anteriore è di 330 litri, mentre sulla variante a 7 posti di 180 litri nel vano posteriore.

Così come sul pick-up, anche gli interni del SUV adottano un approccio minimalista e impiegano materiali di legno sostenibile, oltre a quelli resistenti e innovativi per le aree ad alta usura che possono essere facilmente puliti. L'abitacolo è capitanato da tre schermi, uno touchscreen da 15,6 pollici del sistema infotainment, uno del quadro strumenti digitale da 12,3 pollici e uno touchscreen posteriore da 6,8 pollici. R1S possiede capacità di guida autonoma di livello 3 ed è munito di sensori Lidar, telecamere, radar, ultrasuoni e GPS.


Rivian R1S è spinto da quattro motori elettrici disposti su ciascuna ruota da 147 kW (200 CV) e scaricati a terra dalla trazione integrale, con la potenza che cambia in base alla batteria. Inizialmente gli acquirenti possono scegliere tra due diverse configurazioni di accumulatori: 135 kWh (480 km di autonomia) e 180 kWh (circa 640 km di autonomia), tutte in grado di raggiungere una velocità massima di 200 km/h. In un secondo momento sarà rilasciata anche quella da 105 kWh (370 km di autonomia). Ogni variante sarà in grado di supportare la ricarica rapida a 160 kW, valore che permetterà di recuperare circa 320 km in 30 minuti.

Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 514 euro oppure da Amazon a 580 euro.

10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
77fabio

Si ma mi sa che le servirebbe un carretto per tirarsela dietro ! Forse qui hanno potuto abbondare grazie alle dimensioni complessive.

qandrav

si si per ora tutta aria fritta

"Fra 2/3 anni dovrai ricrederti"
appunto, 3 anni, sempre il futuro quindi aria fritta

Sei io mi potessi permettere quest'auto me ne fregherei dell'autonomia.

Apollo

Ma che roba è???? Molto meglio questa. https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

Apollo

Ma che roba è???? Molto meglio questa.

Igi

... son tedeschi, quindi quel che dicono lo fanno. Hanno aspettato che i tempi fossero "maturi" ed ora sono partiti con ingenti investimenti a livello di produzione e logistica. Per quanto concerne lo sviluppo direi che i prototipi parlano da soli. Fra 2/3 anni dovrai ricrederti, da quel che vedo, escludendo Tesla (che gioco forza dovrà restare nel settore premium) e i vari marchi Cinesi, non vedo nessuno che si muove così concretamente.

tiziano

Una model s con quel pacco batterie farebbe più di mille km, notevole

JoeMacMillan

Mi sembra uscita da GTA ma nn mi dispiace, per quel poco che si vede, certo è che se la mobilità del futuro sarà elettrica e questi saranno i prezzi delle auto, da 60.000€ in su, mi toccherà di bici e mezzi pubblici...

luca

Presentato!? Hanno presentato dei render ... almeno VW ha portato qualche "prototipo"

qandrav

almeno questi presentano, non come vw che sa solo parlare del "futuro"

HDBlog.it

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE