Amazon Alexa sulla gamma Seat: dal 12 novembre anche in Italia | VIDEO

05 Novembre 2018 5

Introdotto su gran parte dei modelli della gamma Seat in Germania e nel Regno Unito lo scorso anno, Amazon Alexa sarà disponibile anche in altri mercati europei. A partire dal 12 novembre, l'assistente vocale del colosso dell'e-commerce verrà proposto in Francia, Spagna e Italia, con i modelli del costruttore spagnolo in grado di rispondere alle domande del conducente tramite il Voice Service di Alexa, a patto che dispongano del Seat Media Control.

Per avere accesso alle funzionalità di Alexa è necessario possedere un account Amazon. Una volta scaricato l'assistente vocale dal Google Play Store basterà collegarlo al sistema infotainment. A quel punto sarà possibile porre ad Alexa domande semplici e dirette dopo aver premuto il pulsante di controllo sul volante della propria Ibiza, Arona, Leon, Ateca o Tarraco (commercializzazione prevista nei prossimi mesi).

Sulla base delle domande alle quali è in grado di rispondere, l'assistente vocale informerà il conducente circa lo stato della propria vettura, come il controllo del livello del carburante, la chiusura delle portiere, oppure la zona del parcheggio, oltre a gestione dell'agenda, scelta della musica, ricerca dei punti di interesse e ricezione dei messaggi in tempo reale.

Lanciato nel 2014 dal gigante del commercio elettronico, Amazon Alexa si è imposto fin da subito come leader sul mercato dello smart home. Dopo BMW e Mini, Toyota e Lexus, Ford e Volkswagen, l'assistente vocale è stato integrato di recente su Audi e-tron, mentre pochi giorni fa sulla gamma Skoda in lingua tedesca, inglese e francese. Nei prossimi mesi il servizio sarà disponibile anche in quella italiana.



5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Lele

Ma sarà possibile aggiornare una seat ibiza dato che non dispone di seat media control?

Aster

Magari ma credo che si faranno pagare anche questo aggiornamento :)

Kamgusta

Quelle costano. Installare di fabbrica l'applicazione Alexa sul sistemino Android montato a bordo è gratis.

Aster

Preferisco la luce sulla plafoniera e le maniglie dietro sulla arona piuttosto che alexa!

Giorgio

E' un modo come un altro per far comprare centinaia di euro di accessori "smart" per fare cose più o meno inutile ma simpatiche, niente di +

HDBlog.it

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE