Volvo XC100 Recharge: nuovo SUV Coupé elettrico in arrivo nel 2023 | Rumor

12 Maggio 2020 4

Volvo ha piani molto ambiziosi per quanto riguarda l'elettrificazione della sua flotta di autovetture. Dopo aver lanciato sul mercato il SUV XC40 Recharge, il marchio svedese sembra avere in cantiere un'altra sorpresa. Secondo alcune indiscrezioni, il costruttore starebbe lavorando sulla Volvo XC100 Recharge, cioè su di un SUV Coupé di grandi dimensioni. Secondo quanto riporta Motor Trend, il debutto non dovrebbe arrivare prima della fine del 2023.

La nuova auto elettrica dovrebbe poggiare sulla piattaforma SPA2 pensata per poter sviluppare anche modelli 100% elettrici. Secondo quanto riporta la fonte, la futura Volvo XC100 Recharge sarà un'auto estremamente lussuosa e raffinata. Inoltre, dovrebbe disporre di avanzate soluzioni di guida autonoma. Al riguardo si ricorda che il marchio ha da poco fatto sapere che utilizzerà un avanzato sistema LiDAR per le funzioni di guida autonoma dei suoi futuri modelli. Probabile, dunque, che questa scelta tecnica riguardi pure questo nuovo SUV a batteria.

Purtroppo non ci sono rumor precisi per quanto riguarda il powertrain ma è molto probabile che l'auto disponga di due motori elettrici e quindi della trazione integrale. Sul fronte dei prezzi, la fonte si aspetta che il SUV Coupé elettrico possa costare a partire da 85 mila dollari, cioè da poco più di 78.500 euro. Motor Trend conferma anche l'arrivo della nuova generazione del modello XC90 che sarà offerto sia con motori classici che ibridi.

Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Mobzilla a 427 euro oppure da Media World a 479 euro.

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mario I/O

Bellissime le linee Volvo.

Stepa
Davide10

Ma anche prima si annunciavano i modelli di serie 3 anni prima ?

Pito

Ma le manutenzioni poi sono esageratamente alte per il nulla, o fanno come testa che non ha manutenzione obbligatoria?

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren

Moto

Askoll NGS: abbiamo provato la nuova generazione di scooter elettrici | Video

Mobile

Recensione Amazon Echo Auto: per portarsi Alexa anche in macchina

Video recensione

Recensione Nilox DOC Twelve: per andare ovunque, ma con qualche sacrificio