Volkswagen Tiguan: arriva in Italia la versione eHYBRID Plug-in

24 Dicembre 2020 9

Volkswagen amplia l'offerta della sua Tiguan introducendo in Italia la variante eHYBRID Plug-in, un modello che rientra nel progetto di elettrificazione del marchio tedesco. Già prenotabile, nelle concessionarie arriverà nel primo trimestre del 2021. Tre gli allestimenti disponibili (Life, Elegance e R-Line) con prezzi a partire da 41.400 euro.

50 KM DI AUTONOMIA ELETTRICA

La novità principale di questo modello è ovviamente il suo powertrain composto da un turbo benzina 1.4 TSI abbinato ad un'unità elettrica. Complessivamente ci sono a disposizione 245 CV (180 kW) e una coppia massima di 400 Nm. Buone le prestazioni. La velocità massima arriva a 205 Km/h mentre bastano 7,5 secondi per raggiungere i 100 Km/h. La batteria agli ioni di litio dispone di una capacità di 13 kWh e permette alla Tiguan di percorrere in modalità solo elettrica sino a 50 Km (ciclo WLTP).

La batteria può essere ricaricata dalla presa domestica alla potenza di 2,3 kW, oppure a 3,6 kW da una colonnina pubblica. Tutte le Tiguan eHYBRID offrono di serie i cavi per ricaricare a casa e presso le colonnine pubbliche. Parlando di consumi e di emissioni, Volkswagen dichiara 1,6-1,9 litri/100 km e 37-45 g/km di CO2.

Già dall'allestimento base (Life), la Tiguan eHYBRID può contare su di un'ampia dotazione di serie. Troviamo: cerchi in lega da 17 pollici, fari anteriori a LED con Light Assist, strumentazione digitale Digital Cockpit Pro da 10,25 pollici, climatizzatore automatico Climatronic a 3 zone, infotainment Ready2Discover con schermo touch da 8 pollici, Wireless App-Connect, cruise control adattivo ACC, Front Assist con frenata di emergenza City e riconoscimento pedoni e ciclisti, assistente al mantenimento di corsia Lane Assist, sensori di parcheggio anteriori e posteriori e assistente al cambio di corsia Side Assist Plus con Rear Traffic Alert.

Con la Tiguan Plug-in, Volkswagen permette di acquistare anche l’ID. Charger, una Wallbox per ricaricare a casa con prezzi da 399 euro.


9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Stewie

Insomma, la versione R-line, ha pochi rivali nel segmento, è davvero bella...concordo x il modello base.... è come fossero due vetture diverse

Berio Ciuppo

Calmi che stanno arrivando le plugin cugine "povere" Kodiak e Tarraco....

Vae Victis

E' un modello esteticamente penoso anche con allestimenti top, quindi è abbastanza normale che vendano molte km0 barbon edition.

mattbra

Ma chi compra più la Tiguan????
In Europa viaggia a -40%.
Ormai tutti prendono la id4

Aristarco

Eh caro mio non sei stato attento...qui parlo della base...poi ovviamente la R e tutta un altro discorso...

Super Rich Cashback

Aspetta... ma non era il contrario?

Aristarco

Ma poi vuoi mettere il look simile dobló della versione base? Ottimo per un imprenditore che bada al sodo e non all'apparenza

Super Rich Cashback

Tanto la Tiguan è sempre la Tiguan, l'importante è il motore, gli allestimenti costano, anche con le lampadine alogene si vede la strada, se si fa un incidente o si bruciano sono più facili e meno costose da sostituire.

impressionante il numero di tiguan che sto vendendo in giro recenti o nuove di pacca con allestimento "pezzente" con fari con lampadine gialle ad incandescenza ahahah!!

Auto

Tesla Model 3 2021 Long Range: pregi, difetti, autonomia e test ricarica V3 | Video

Auto

Auto elettriche e app di ricarica colonnine pubbliche: guida per principianti | Video

Curiosità

Apple Car, una storia infinita: cosa sappiamo finora | VIDEO

Motorsport

Formula 1: chi è Mick Schumacher? Storia e carriera del pilota Haas.