Mazda2, spiata la nuova generazione con forme della Toyota Yaris

04 Ottobre 2021 2

La terza generazione della Mazda2 è uscita nel 2014 e nel 2022 dovrebbe essere sostituita da un nuovo modello. Questa vettura è stata intercettata durante alcuni test su strada. Le foto spia hanno permesso di scoprire che la nuova Mazda2 altro non sarà che la Toyota Yaris con logo Mazda e con piccolissimi altri ritocchi. Infatti, l'auto delle immagini presenta il logo di Mazda che pur coperto da adesivi, nella parte posteriore si intravede comunque bene.

La notizia non stupisce perchè la collaborazione tra i due costruttori va avanti da tempo e già in passato Mazda aveva fatto sapere che era in programma il lancio di un nuovo modello basato sulla Yaris ibrida in Europa per soddisfare le normative sulle emissioni sempre più rigorose.

Si ricorda, che Toyota ha un accordo simile con Suzuki che ha portato alla nascita, per esempio, della Suzuki Across, sostanzialmente la Toyota RAV4 con diverso logo. La futura Mazda2, dunque, avrà le forme della Yaris ed adotterà il suo attuale powertrain Full Hybrid. Molto improbabile che possa essere proposta anche con altri motori visto che in passato Mazda parlava dell'ibrido. Gli interni non si vedono bene, ma anche qui non ci dovrebbero essere particolari differenze se non a livello di logo e pochi altri dettagli.

Verosimilmente, l'auto sarà costruita per Mazda da Toyota insieme alla Yaris nella sua fabbrica nel nord della Francia. La Yaris è servita a Toyota anche come base per la versione Cross da poco arrivata in Italia. Difficilmente, però, arriverà anche una versione a logo Mazda. Quando sarà presentato il nuovo modello? Non ci sono informazioni ufficiali ma le foto spia fanno pensare che l'annuncio potrebbe non essere lontano. La commercializzazione, comunque, partirà dal prossimo anno. Possibile, addirittura, che all'inizio l'attuale Mazda2 e la prossima su base Yaris convivano all'interno del listino.

[Foto spia: Autocar]


2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tango_TM

e dire che tutti si lamentano che costa troppo... mi aspettavo un minimo di cura in più

RavishedBoy

Speriamo che col logo Mazda, la qualità degli interni migliori un po', perché la Yaris è diventata peggio della Dacia.

Elettriche

Askoll eS3 e NGS3: provata la nuova gamma di scooter elettrici per il 2022

Auto

Mazda MX-30: la prova dei consumi reali, quanto costa la ricarica e costo per 100 km

Auto

Mercedes EQE 350+, ora facciamo sul serio e Tesla può iniziare a tremare | Video

Auto

Nuova Opel Astra, l'ibrida Plug-In sfida la Golf con 180 CV | Recensione e Video