Elon Musk supera Jeff Bezos e diventa l'uomo più ricco del mondo

08 Gennaio 2021 421

Nella giornata di ieri le azioni di Tesla sono salite ancora superando il valore di 800 dollari, spinte probabilmente dal record di consegne ottenuto dal costruttore americano nel corso dell'ultimo trimestre del 2020. E grazie all'ennesimo record del valore delle azioni, Elon Musk può festeggiare un altro importante traguardo. Secondo il Bloomberg Billionaires Index, l'elenco delle persone più facoltose il cui patrimonio viene aggiornato in tempo praticamente reale, Elon Musk è, adesso, l'uomo più ricco del mondo buttando giù dal gradino più alto del podio Jeff Bezos, il fondatore di Amazon.


Secondo i dati del Bloomberg Billionaires Index, il patrimonio attuale di Musk è di 195 miliardi di dollari. Segue Jeff Bezos a 185 miliardi di dollari. Terzo gradino del podio per Bill Gates con "appena" 134 miliardi di dollari. La capitalizzazione di Tesla ha raggiunto quota 773 miliardi di dollari, arrivando a superare addirittura quella di Facebook. Questo risultato è il frutto della rapida crescita dell'azienda americana nell'ultimo anno.


La crescita è stata sostenuto dagli utili che Tesla ha iniziato finalmente ad ottenere trimestre dopo trimestre e dall'aumento delle vendite. Ad incentivare l'aumento del valore delle azioni anche lo sbarco della società all'interno dell'indice S&P 500. E per Musk le cose potrebbero andare ancora meglio nel corso del 2021. Il presidente eletto Joe Biden intende perseguire una politica green e questo potrebbe significare nuovi interventi per aumentare la diffusione delle auto elettriche.

Inoltre, Elon Musk presto incasserà altre stock-option che aumenteranno il suo peso azionario. A tutto questo si aggiunge anche la possibilità che venga quotata in borsa Space X.


421

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Dongiovanni82

noi abbiamo Renzi che da giovane faceva il boy scout e consegnava gli elenchi telefonici ora vuole fare il piccolo massone toscano che vuole manovrare a suo piacimento un intero paese

Gero

Perdona l'intromissione ma la risposta alla tua domanda è molto semplice: Tesla è Tesla non solo perché è una delle aziende che produce le migliori auto elettriche al mondo ma anche e soprattutto per via del suo software rivoluzionario (certamente ancora da migliorare ma sta raggiungendo livelli tali da lasciare indietro gli altri marchi di almeno 5 anni). È il software che fa la differenza su Tesla, il fatto che con un aggiornamento ti vengono aggiunte sempre nuove funzionalità. Hanno portato su un altro livello il concetto di autovettura. Non è una semplice auto ma un gioiellino tech con i suoi mille problemi eh, assolutamente. Non voglio elogiare troppo il marchio ma sicuramente centra ben poco che le altre autovetture full electric, almeno per ora.

Mauro Morichetta

Proprio per questo motivo, quando dei tanto in alto, come si fa a fare una diretta in cui perdi la stima dei sostenitori esattamente come la presidenza di SpaceX.

HabemusFerdo

non più

Andrea Lunigiana

Scusa , se sapevo che eri un bambino mi portavo un sacchetto di caramelle. Comunque io mi lavo tutti i giorni: non sono lurido.
Peso 80 kg: non sono un morto di fame.
Gli aspirapolvere non hanno le ruote da 19" sennò, guidandoli, ti darei la paga anche tenendo la Model S in Garage.

Comunque se cerchi lavoro, passa a trovarmi che qualcosa da fare te lo posso trovare: spazzare un piazzale, portare via la spazzatura...
Potrei anche assumerti come direttore di una delle mie unita' produttive ma, da come ti esprimi, penso che tu non abbia fatto gli studi necessari.
Comunque auguri per tutto, vedrai che col duro lavoro e applicazione costante ne uscirai fuori bene.

NEXUS

la cosa migliore dei post tesla sono i commenti degli stranosex loser sogna lavatrici con 4 ruote

NEXUS

povero lurido

NEXUS

hahahaha povero lurido guida aspirapolveri morto di fame

Lucasthelegend

il demone scimmia hahaha

Lucasthelegend

Per me tesla merita, però dire che non crea inquinamento è una balla bella e buona...polveri sottili poi..è una macchina che pesa un sacco. Una grossa percentuale dello schifo che respiriamo arriva dal consumo delle gomme. Pesando di +, consumo gomma maggiore..
Riporto frasi di molti articoli che spaziano da studi dell'oms fino a giornali come repubblica:
La polvere microscopica generata dal consumo degli pneumatici, freni ecc.. incide per il 50% nella produzione delle polveri sottili.

Per i freni immagino che con una elettrica se ne consumino di meno(dato il freno motore), ma gomme secondo me ne fai sicuramente fuori più con una model 3 che con una macchina da 1300kg
PS: sopratutto considerando l'accelerazione bruciante che tale macchina ha(model 3 vedo che pesa dai 1611 ai 1860 a vuoto..)

Lucky Explorer

Certamente, non ho nulla da dire contro il signor Musk, tanto di cappello, come ho già scritto, solamente che, con tutto quello che ha, ....... !!

Signor Rossi

Lui è una persona che anni fa è partita con 10'000 $ in tasca ... poi la sua avventura da imprenditore di successo è iniziata con PayPal ... lo sa che da lavoro ad un sacco di gente ... non sono solo le 50'000 persone che lavorano in Tesla e quest'anno aprono due nuove Gigafactory's. Solar City 12'000 impiegati, SpaceX 8'000, OpenAI, Neuralink, Boring Company, Starlink, Maxwell, CureVac, Hyperloop, Grohmann Engineering, Perbix Machine Co. Hibar Systems Ltd. ... diciamo che si è dato parecchio da fare ...

il Gorilla con gli Occhiali

Bisogna stimare gente del genere che è riuscita ad arrivare a tali livelli. Congratulazioni Elon!

MavcoPisellonio

E secondo te quando ho detto azienda no profit (che poi sarebbe una fondazione) mi riferivo a Microsoft e non alla Bill & Melinda Gates? Certo che per fare i puntigliosi in questo modo credo bisogna avere una vita proprio triste, la maestrina dell'asilo, chi al mondo potrebbe pensare Microsoft sia un'azienda no profit?

masterblack91

Qualche mese fa, in Europa sono passate una serie di leggi atte a controllare la produzione delle batterie e lo smaltimento di esse nel modo più green possibile e a promuovere la produzione di energia rinnovabile.
Il fatto che al momento,non ci sia abbastanza produzione elettrica da coprire un fabbisogno futuro è normale.
Anche quando è nata l'automobile e le persone andavano a cavallo,dove la prendevano la benzina? C'erano i benzinai ovunque? Come dire che i telefoni non avevano futuro perché non c'erano le antenne radio.
Sono un appassionato di motori,ma bisogna valutare in modo obbiettivo è non per sentito dire...

Rotolo ad un foglio

Oh, finalmente qualcuno che dice le cose come stanno e mette i puntini sulle i!
Evviva Tesla, evviva Elon Musk! Adesso torniamo a sgobbare 6 giorni su 7 per pagare le bollette

Matteo
Igi

Ecco... non hai capito niente!
Ti illumino:
Il plus di Tesla sta nelle batterie e nella parte software... dove a detta della stessa concorrenza sono 10 anni avanti!

Igi

Tesla non fa automobili tradizionali...!

Igi

L'azienda automobilistica più indebitata al mondo è la VW..., e comunque più o meno lo sono tutte!!!

Igi

Tutti abbiamo in comune la stessa fine prima o poi...
La differenza è come ci si arriva... "genio"!

Andrea Lunigiana

Ho risposto alla tua affermazione "non è mica una tecnologia futuristica, né esclusiva di tesla. Boh..."
Non ho giustificato, ne pretendo di farlo, il valore delle azioni Tesla.
Alcune tecnologie di Tesla non ancora in possesso dei competitors:
Celle "Tabless" 4680.
Telaio prodotto utilizzando "Giga Press" dell' italiana Idra.
Software per la massima efficienza nell'uso dell'energia.
Sistema proprietario per la gestione FSD.
Sistema Octovalve per la gestione dei flussi del liquidi refrigeranti.
Etc

Signor Rossi
Apollo

Io sono povero e senza soldi.

andrewcai

No non sai di cosa stai parlando

al momento l'italia ha centrali attive per circa 75 GW di picco , le centrali totali ( operative e dormienti) arrivano a 150 GW , il consumo nazionale oscilla tra i 35GW (notte) ed i 50 GW ( giorno) , se tutte le auto italiana ( 36 milioni ) fossero elettriche il consumo salirebbe di circa 5 GW quindi diventerebbe 40GW notturni e 55 GW di giorno

in realta' una centrale termoelettrica che carica un auto elettrica e' comunque piu' efficiente di un auto a benziana , quindi anche se l'elettricita' deriva dai fossili e' comunque meglio usare un auto elettrica rispetto ad una a benzina , la differenza di inquinamento e' di circa 1 a 4 a favore dell' accoppiata centrale + auto elettrica rispetto alla accoppiata raffineria + auto a benzina

si devi cercare analisi W2W ( well 2 wheel ) dal pozzo alla ruota , sono analisi che vengono fatte periodicamente da goventi , enti , societa etc etc e si cerca di analizzare a partire dal singolo barile di petrolio come l'energia contenuta in esso venga piu' o meno sprecata fino ad arrivare alle ruote di un automobile , i differenti modi di utilizzo hanno efficienze diverse

A questo link trovi il grafico della giornata sempre aggiornato https://www.terna.
it/DesktopModules/GraficoTerna/GraficoTernaEsteso/ctlGraficoTerna.aspx?sLang=it-IT

io dippiù

armandopoli

Quanto costerà rottamare un auto elettrica

Rick Deckard®

In realtà mediamente faccio 40km al giorno, abbiamo 2 macchine in 2 quindi grossi problemi non dovrei averne

ffmarco

a me hanno fatto il passaggio da fttc ad ftth gratis, tutto preceduto da un messaggio simile

Federico_M2

Interessante. Quali sono le più rilevanti tra queste tecnologie futuristiche? Secondo la tua opinione esse giustificano il valore delle azioni tesla che si può definire 'gigantesco' se paragonato a quello delle altre case automobilistiche? (Sono domande sincere, senza scetticismo, giusto per chiarire).

Ciroterrone

Ma taci, orgoglioso di sta m3rd4 che stanno facendo

Lupo1

Basta castronerie, le centrali a petrolio che significa? Non sai di che parli, al massimo vanno a olio combustibile, ma andranno in disuso pure loro. Il mix sarà : turbogas, idroelettrico, rinnovabili in specifico, fv e eolico.
E poi prima che le auto elettriche impattino significativamente sul consumo nazionale di energia elettrica ci vorranno anni, ma nel frattempo entreranno in funzione centrali rinnovabili, e si avranno più GW a disposizione.
E ricorda, ma dovresti saperlo, che una centrale tradizionale termica e mooooolto più efficiente di un motore termico di un auto...

AcommonAlien

Tipo inizieremo a fare la guerra, tra chi mette la marmellata sulla parte superiore o inferiore del pane? :D(citazione per pochi, forse)

Purtroppo, comunque, hai ragione... Litigano per una tifoseria inutile, che non porta a nessun risultato, anzi danneggia solamente...

Freddino

È vero, se ti lamenti del mantenimento vuol dire che non puoi permettertela

Andrea Lunigiana

Ho detto "non adeguato": non "non posso permettermela". Capisci la differenza?

Comunque ho preso anche una plug in da 400cv, così tanto per stare tranquillo, hai visto mai che debba andare improvvisamente da Belluno a Catania e non abbia tempo per ricaricare la Tesla: faccio una vita molto movimentata...

Lucky Explorer

E bravo il nostro Musk, uomo visionario e futuristico, tutto cervello, in confronto, in Italia, e mettiamoci anche l'Europa, i nostri imprenditori, sono ancora all'età della pietra, la ruota ancora la devono inventare, straricco all'inverosimile, al punto che, se glii "fregano" qualche miliardo, e ripeto miliardo, nemmeno se ne accorgerebbe. Dona a chi è povero e non ha una liraaa, intanto ricorda anche tu devi creparee, e la cassa da morto d'oro tempestata di diamanti, ancora non l'ho vista mai fare da nessuno, e le vie del paradiso, non soo, ma non credo che si aprano con i miliardi. Amen
eh eh eh.

piero

la pasta scotta...dovrebbe esserci l'arresto. :D

Astar

Le centrali a petrolio non sono affatto dismesse invece, ma la produzione elettrica non sarebbe minimamente sufficiente a reggere l’enorme richiesta che si verrebbe a creare. Situazione insostenibile bella pratica, sopratutto in un paese come io nostro che l’energia elettrica la compra perché non autosufficiente in merito.

Astar

Non ho letto alcuna smentita. E la situazione giapponese sarebbe ben più rosea della nostra visto che loro hanno le centrali nucleari noi no.
Prova per un attimo a pensare se tutto il parco circolante solo in Italia fosse elettrico.
Hai una vaga idea di quanta energia elettrica sarebbe necessaria per reggere la situazione?
Svariate decine di volte quella che usiamo oggi. La produciamo coi pannelli solari sopra casa tua immagino... giusto?

Astar

Menomale che me l’hai ricordato... senza di te avrei pensato lo fosse...

Freddino

Se non hai i soldi per mantenerla non è colpa mia

Signor Rossi
Ginomoscerino

il termovalorizzatore no, il deposito di scorie radioattive no, la TAV no, il nucleare no... mancava che dicessero no al ponte di Genova...
un grosso progetto sarà mai accettato senza mille rotture di c0glioni?

Ginomoscerino

la maggior parte degli italiani finchè non vede e prova non cambia idea.
poi se li dici che all'estero lo fanno escono con la solita frase: "là le cose funzionano" o altre frasi fatte.
finchè non cambia la mentalità questo paese resterà nel passato

pollopopo

parlava che non ha una laurea in X e ho risposto che non è un contadino..... salvini non è uno stupido, tutt'altro è solo che fa il politico come lo fanno i vecchietti al bar, e questo piace a molti italiani, discorsi da bar e poco più...

andrewcai

Che è stato già smentito da tutto il mondo visto che ha fatto una dichiarazione del tutto politica e nel contesto giapponese.
Studia studia

Signor Rossi
F F

Bravo elone muschio

Mario

E' un Gegno. LOL

Mario

Noooo, marianna gane.

Auto

Citroen C5 Aircross Plug-in Hybrid alla prova del pendolare: consumi e comfort

Auto

Cupra Born eBoost 231 CV: è lei l'elettrica più bella del reame VAG? Prova e video

Auto

Mild Hybrid, Full Hybrid e Plug-in Hybrid: le differenze spiegate bene!

Auto

Polestar 2: prova su strada, l'elettrica che copia Tesla (e non è un male) | Video