Tesla Model Y: un aggiornamento migliora l'efficienza e l'autonomia

20 Ottobre 2020 19

In questi giorni si è parlato molto degli aggiornamenti tecnici dedicati alla Tesla Model 3 e sul alcuni miglioramenti che hanno riguardato le Model S e le Model X. In realtà, anche la Model Y che in Europa non è ancora disponibile, ha ricevuto alcuni affinamenti che hanno permesso di aumentare leggermente l'efficienza e quindi l'autonomia. La cosa interessante, però, è che queste ottimizzazioni non sono disponibili solo per le nuove auto ma pure per quelle già esistenti.

Infatti, il costruttore americano in questi giorni ha iniziato a rilasciare un aggiornamento che va proprio ad implementare alcune migliorie che permettono di incrementare il livello massimo di percorrenza delle auto. Nelle note di rilascio dell'update si può leggere che Tesla ha ottimizzato non solo l'efficienza del motore ma pure del sistema HVAC. Non ci sono dettagli precisi (l'incremento di autonomia dovrebbe essere di circa una decina di miglia) ma non è certo la prima volta che il marchio americano riesce a migliorare l'efficienza delle sue auto attraverso un aggiornamento software.


La casa americana, infatti, sfrutta i dati del funzionamento dei suoi autoveicoli per migliorare costantemente la gestione del powertrain a 360 gradi. Il frutto di questo lavoro, però, viene reso disponibile su tutte le auto e non solamente sui nuovi modelli. Questo dimostra ancora una volta i vantaggi delle auto connesse che come gli smartphone possono ricevere aggiornamenti che vanno a migliorare il funzionamento di alcuni sistemi. Non per nulla, anche altri produttori stanno iniziando a dotare le loro autovetture di soluzioni che permettono di ricevere aggiornamenti software da remoto.

Tornando alla Model Y, l'update va solo a migliorare il rendimento delle auto. Infatti, Tesla ha voluto sottolineare che le prestazioni (velocità massima ed accelerazione) rimangono invariate.

Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 635 euro oppure da ePrice a 719 euro.

19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mark MILLER

Tesla Model Y Long Range AWD, da Predoi/BZ a Marsala/TP, partito/arrivato con l'80% d batteria, 1791 km percorsi in 20 ore scarse + 5 ore scarse per ricaricare 9 volte, pagato euro 183 d corrente elettrica, consumo medio 216 Wh/km - 4.62 km/kWh

TLC 2.0

Comunque, ditemi quello che volete ma quegli interni così essenziali (tablettone posticcio a parte) sono stupendi.

ASM77

Figurati. Dovresti risparmiare parecchia batteria ma ovviamente le notifiche ti arrivano solo a display accesso.

eberg93

Idem, ma su Nexus 5. Ricordo che, passati i due anni di garanzia, mi dedicai al modding. Fortuna volesse che su xda incrociai una custom rom aosp pulitissima basata su android stock. Per giunta sviluppata da un italiano, quindi c'era anche una certa facilità per me che mi approcciavo per la prima volta (ok, so benissimo l'inglese, ma avere anche l'italiano era una sicurezza in più). E niente, questo tizio aveva creato una custom perfetta, aggiornamenti tempestivi, sviluppato la sua app dalla quale scaricarsi gli aggiornamenti OTA (roba che avevano solo le custom fatte da team grossi). Follia totale per una singola persona. Come se non bastasse aveva tre settaggi custom di Franco kernel (normale, spinto, risparmio energetico) e vari moduli di ottimizzazione. Beh, ci credi con quei miseri 2300mAh (1150mAh del tuo 6p) del Nexus 5 (con già due anni di usura) ci facevo 2 giorni interi? Il tutto senza il minimo lag. Ah, poi ovviamente canale telegram sempre dello sviluppatore e sempre gestito da lui, ci si scriveva tutti i giorni e lui continuava a migliorare. Follia, di giorno andava al lavoro, di notte quando moglie e figlioletta andavano a letto lui si metteva a sviluppare. Purtroppo è durato un paio di anni. Ma ci credo, dormiva 3 ore a giorno. Un po' mi era dispiaciuto, ma in fondo la vita privata, la famiglia, e il lavoro vengono prima di un hobby rilasciato gratuitamente.

Nexus 5 dispositivo marso, ma ha regalato solo soddisfazioni. Tutt'ora funziona perfettamente il mio. Android 8.1 però di qualche altro sviluppatore. I tasti non mi si sono mai staccati. È immacolato nonostante i quasi 6 anni di servizio (4 miei più 1 anno e mezzo di mia mamma). Ogni tanto lo riaccendo e scende la lacrimuccia. Se mi si rompe il mio dispositivo principale ho sempre lui come backup per quei giorni nell'attesa del nuovo.

asd555

Hai proprio ragione!
Quindi devo farlo singolarmente per ogni app? Finisco domattina!
Ora lo faccio, grazie per la dritta!

La batteria é la parte più importante di quest'auto (come lo é sulle ibride).
Come costruttore, puoi fare vari errori, ma la cosa più importante é non sbagliare sulla batteria! Essendo una nuova tecnologia, TUTTI hanno paura che la batteria non regga (così come sull'idrogeno hanno paura di saltare in aria). Sta al costruttore mostrare che si sbagliano.

Partendo da questo presupposto, devi "sottomettere" la batteria il meno possibile. Ed é qua che entrano in gioco gli ingegneri migliori al mondo.
- meglio usare il 100% della batteria o il 10%?
- meglio scaricare la batteria con 40C o 4C?
- meglio caricarla fino al 100% o solo fino al 90%?

E se non é meglio l'uno o l'altro, dove sta il valore migliore affinché la peggiore delle batterie tenga almeno 10 anni?

Come fare a riconoscere lo stato della batteria? Puoi, in base allo stato, ridurre le prestazioni?

Ci sono 1000 domande e trovare un algoritmo per far "vivere" la batteria per 20 anni é difficile.

Toyota, nelle ibride con la batteria da 1.5kWh, ne usa solo il 40%. Così possono garantire una vita di 25 anni per QUALSIASI batteria. Ma se ne avessero usati il 50%???? Diciamo che non volevano rischiare ;)

Stessa cosa per Tesla: si comincia limitando tutto quanto. Se non hai mai problemi o risolvi qualcosa che possa rovinare la batteria, puoi cambiare il limite. Il limite é dato anche sempre in base alla temperatura, pressione aria, stato di degrado, ecc... Hai infiniti valori e infiniti parametri su cui giocare.

Esempio:
Batteria da 100kWh, puoi usare 60A per alimentare il motore. Ma se per una volta ne usi 120A, avresti il doppio della potenza. La batteria ne risente se lo fai una sola volta? E' importante limitare la batteria quando questa é fredda. Tipo a 20A quando questa é a 20°. Così puoi incrementare la vita di tanto.

Ora all'esempio: se acceleri normalmente, consumi circa 10A.
Ed ecco il trucco: se sai che accelera normalmente, potresti limitare la corrente a 8A ad esempio. A questo punto, risparmi corrente e l'utente finale non ne risente. Quando invece vedi che vuole accelerare forte, gli permetti di usare il massimo consentito in quel momento.

E' solo un esempio... Ma come ho scritto prima, hai infiniti parametri su cui giocare. E solo Tesla/Panasonic hanno l'esperienza per garantirti una vita lunga al momento.

ASM77

no, l'impostazione di default è la prima.

asd555

Ma quella è l'impostazione di default se non erro!

ASM77

Io pure ho un oneplus e se vado in ottimizzazione batteria per ogni app ho 3 opzioni: controllo intelligente, ottimizza e non ottimizzare.
Se metti ottimizza già hai fatto il 90% del lavoro.

asd555

Ho un OnePlus con root e kernel custom, quali mod esistono a riguardo per bloccare 'ste robe?

ASM77

basta che ti compri un telefono cinese qualunque da xiaomi a oneplus e blocchi l'attività in background delle app.

Developer

consigliata anche una pulizia della cache da recovery

momentarybliss

E la modalità notte quando?

IGN_mentale

Praticamente "va più piano"...

asd555

AHAHAHAHAH!
Tu ci scherzi, ai tempi del Nexus 6P, appunto con kernel custom + moduli exposed avevo raggiunto un'autonomia (impossibile per i tempi) di TRE giorni, intesi come smartphone acceso 36 ore, avevo messo una roba (e chi se la ricorda?) che praticamente bloccava tutti i servizi in background, tant'è che i messaggi mi arrivavano solo all'accensione dello schermo... Non ho mai più raggiunto queste autonomie con nessun'altra combinazione di smartphone + mod.

eberg93
asd555

Hanno messo un kernel custom!

Giulk since 71'

Avranno ridotto il consumo in stand-by ............................:P

Auto

Honda Jazz Hybrid: solo ibrida, pratica e compatta | Recensione e Video

Auto

Renault Twingo Electric: prova su strada, prezzi e test autonomia elettrica in città

Auto

Hyundai: auto elettriche e mobilità futura. Intervista a Edoardo Torinese | Video

Auto

GR Yaris 2020: Toyota sportiva nata dal WRC, prova in pista e strada | Video