Tesla Model 3 si rinnova: dotazioni, autonomia e prezzi Italia

16 Ottobre 2020 136

Tesla Model 3 si rinnova, anche in Italia. Il modello aggiornato è già ordinabile attraverso il configuratore del sito del costruttore. Non si tratta di un restyling sebbene le novità siano davvero tante. Ma andiamo con ordine.

ARRIVA LA POMPA DI CALORE

Dal punto di vista del design ci sono novità di dettaglio, alcune delle quali anticipate pochi giorni fa. Esternamente arriva un rivestimento nero satin al posto delle cromature e sulle maniglie. Debuttano anche nuovi cerchi da 18/19 pollici Sport e cerchi Uberturbine da 20 pollici sulla Model 3 Performance. La Model 3, inoltre, dispone di pneumatici più efficienti. Arriva finalmente anche il bagagliaio elettroattuato che si apre al tocco di un pulsante sul bagagliaio stesso o dal touchscreen o dall'app Tesla.

Gli interni hanno subìto miglioramenti più corposi:

  • La finitura nero matte prende il posto della finitura nera lucida
  • Battitacco nero satin
  • Comandi del sedile con finitura grafite
  • Rotelle di scorrimento metallizzate sullo sterzo
  • Alette parasole con chiusura magnetica per rimetterle in posizione
  • Console centrale ridisegnata con tappetini di ricarica induttiva per due smartphone e scomparto anteriore aggiornato con copertura scorrevole
  • Due porte USB-C aggiuntive ad alta potenza per la ricarica ad alta velocità del dispositivo
  • Una porta USB-A aggiuntiva nel vano portaoggetti da utilizzare per i dispositivi di archiviazione per le riprese in modalità Sentinella e Dash Cam

Sul fronte tecnico, arriva finalmente la pompa di calore disponibile, però, solo sulle Long Range e sulle Performance.

PRESTAZIONI, AUTONOMIA E PREZZO

Grazie ad una serie di miglioramenti e ottimizzazioni, Tesla è riuscita ad incrementare leggermente l'efficienza delle sue Model 3 e questo si traduce in aumento dell'autonomia. La Model 3 Standard Range Plus offre 430 Km di autonomia (prima 409 Km), 225 Km/h di velocità massima e 5,6 secondi per raggiungere i 100 Km/h. La Model 3 Long Range dispone di 580 Km di autonomia (prima 560 Km) e di 233 Km/h di velocità massima, mentre per raggiungere i 100 Km/h bastano 4,4 secondi. Infine, la Model 3 Performance propone un'autonomia di 567 Km (prima 530 Km), una velocità massima di 261 Km/h e un tempo di 3,3 secondi per toccare i 100 Km/h.


Prezzi di partenza, rispettivamente, di 49.500 euro, 57.920 euro e 64.590 euro. Rimangono invariati gli accessori tra cui la "Guida autonoma al massimo potenziale" al costo di 7.500 euro. Le consegne delle Model 3 Long Range e Performance aggiornate inizieranno già da novembre. Si dovrà attendere il febbraio 2021 per la Model 3 Standard Range Plus rinnovata.

Ci sono comunque diverse Tesla Model 3 Standard Range Plus 2020 in pronta consegna ed offerte, riferisce il costruttore, con 2.000 euro di sconto.

AGGIORNAMENTI MODEL S E MODEL X

Tesla comunica che anche le Model S e Model X hanno ottenuto un piccolo aggiornamento. La configurazione Long Range Plus offre un'autonomia superiore grazie ad una serie di miglioramenti hardware e software. L'elenco delle novità è il seguente:

  • Riduzione del peso significativa
  • Maggiore efficienza dell'unità di trasmissione
  • Frenata rigenerativa massimizzata

A listino, dunque, Model S Long Range Plus con 652 Km di autonomia, 250 Km/h di velocità e un tempo sullo 0 a 100 Km/h di 3,8 secondi. Prezzo di 79.900 euro. La Model S Performance offre 639 Km di autonomia, 261 Km/h di velocità e soli 2,5 secondi per raggiungere i 100 Km/h. Prezzo di 96.990 euro.

Invece, la Model X Long Range Plus dispone di 561 Km di autonomia, 250 Km/h di velocità e un tempo di 4,6 secondi per arrivare a 100 Km/h. Prezzo di 89.990 euro. Infine, Model X Performance offre 548 Km di autonomia, 261 Km/h di velocità e un'accelerazione da 0 a 100 Km/h in 2,8 secondi. Prezzo di 106.990 euro.


136

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mark MILLER

Tesla Model 3 2020-Long Range 2020 18" with Heatpump, da Predoi/BZ a Marsala/TP, partito/arrivato con l'80% d batteria, 1786 km percorsi in 19 ore e mezzo abbondanti + 4 ore scarse per ricaricare 9 volte, pagato euro 142 d corrente elettrica, consumo medio 191 Wh/km - 5.23 km/kWh

Mark MILLER

in merito a 'per chi per lavoro deve fare 500/1000 al giorno non è la soluzione ad oggi migliore', io percorrevo 75k km annui con TUTTI i modelli EV senza problemi e non tornerei + a guidare endotermico, cmq de gustibus

Mark MILLER

Tesla Model 3 2020-Long Range 2020 18" with Heatpump, da Roma a Matera, partito/arrivato con l'80% d batteria, 465 km percorsi in 4 ore 54 minuti + 1 ora 22 minuti per ricaricare 2 volte, pagato euro 20 d corrente elettrica, consumo medio 189 Wh/km - 5.28 km/kWh

Mark MILLER

MAI caricato in box, MAI 'rimasto a piedi', la carichi nelle colonnine d ricarica che c sono dovunque

Neuzzo

Ok, se parli di un smartphone da 600€, non se parli di una macchina (posizionata come lusso) da 50k.. io la penso così.

Neuzzo

Ok, se parli di un smartphone da 600€, non se parli di una macchina (posizionata come lusso) da 50k.. per lo meno non per me.

an-cic

ORDINATA!!!!
consegna a febbraio, mi avevano proposto 2000€ di sconto per prendere la versione "vecchia" ma ho preferito questa. devo dire che il tasso d'interesse che applicano ai leasing è quasi la metà di quello che mi avevano proposto le altre case. ora tocca solo aspettare

sgarbateLLo

Kamgusta mode on: è pur sempre una pompa

Francesco

Quanto è vero....

peyotefree

nuova stagione qui deve ancora uscire

Francesco

che puntata è???

Francesco

ho pensato la stessa cosa, 50 mila euro di macchina con quella mancanza di precisione negli accoppiamenti ed in alcune parti degli interni fanno davvero storcere il naso...incentivi o non incentivi...

Eugenio Volcov

certo certo :') basta saper cercare. Il questito posto era : "trovatemi un'auto per 39.000€ che ti faccia 0-100 in 5.2 sec " . Volevo esser provocatorio prendendo come esempio una signora macchina , ma di auto che ti fanno lo 0-100 a quel prezzo nuove o con pochissimi km anche recenti ne trovi quante vuoi. Buona serata.

Aristarco

Mmmh quasi..

MatitaNera

La mere!

MatitaNera

Verona è ricca

Aristarco

Seee certo poi vista la tipologia di auto non ne trovi una che non sia rimaneggiata pesantemente per non dire peggio...

Eugenio Volcov

ma che stai a dì? con 200mila km di fuoristrada sul groppone forse :) la seconda wrx più robusta dopo quella del 98.. a 15-20mila trovi in stato impeccaile e revisionate, altrimenti te ne prendi una a 8mila e ci metti mano tu a rimetterla a nuovo dal punto di vista meccanico.

MisterB

Speriamo migliorino anche le finiture!!

Crash Nebula

Guarda sono il primo che vorrebbe prendere un’auto elettrica anche domani.
Sono salito su più di un modello, i vantaggi rispetto ai motori termici non si discutono, dall’efficienza, alla coppia, alla facilità di avere più cavalli, la silenziosità e quant’altro, MA ci sono altre cose che le rendono ancora inferiori ad auto endotermiche: autonomia e rifornimento.
Sono due cose fondamentali in un’auto. Avere più punti di ricarica è solo un aggirare il problema, ma bisogna prima di tutto aumentare l’autonomia e diminuire drasticamente i tempi di ricarica.
Perché uno non può fermarsi mezz’ora e dover per forza fare sosta in un bar ogni tot ore.
È una indiscutibilmente tecnologia ancora agli albori.
Due anni fa non ne vedevi mezza di auto elettrica. Ci sono case automobilistiche che ancora non hanno neanche un modello elettrico a listino.
Questa è la prima generazione, se si ha la possibilità e si vuole fare da “beta tester” ben venga, ma io, e credo qualsiasi altra persona realista e non così facoltosa, acquisterò l’elettrico quando mi darà solo vantaggi rispetto all’attuale endotermico.
Non può esistere futuro con più compromessi del presente.

Aristarco

Peccato che poi con una wrx del 2002 il tragitto più frequente sarà casa-meccanico

Aristarco
Aristarco

E delle mutande?

Aristarco

Aggiungerei che hai detto una castroneria grande come una casa...il diesel è derivazione renault, ma rivisto pesantemente...tutti i motori dacia sono di derivazione Renault o nissan...

Aristarco

Ma a Rimini si vive per vedere altro...

Grewal

Ci sono dei kit anche con il sensore per il piede, in rete si trovano e non solo su ali

mauriziogl

Non credo si sia agli arbori, o meglio si è già ad un livello superiore del termico e chi prova l’elettrico difficilmente ha piacere a tornare indietro. Le case automobilistiche lo hanno capito e stanno tutte correndo per offrire gamme sempre più ampie. Chi acquista tesla è anche un nerd e lo vede come un telefono, ma altrimenti queste macchine tra 10 anni saranno più moderne delle termiche che ci saranno fra 5. L’unica differenza sarà l’autonomia che cambierà, ma per il resto il motore elettrico è 10 volte più semplice e raffinato del termico. Ok ora una model 3 con incentivi costa 48k, ma ci son molte auto di gamma media alta che costano 48k a cui devi togliere almeno 5 anni di bollo e poi un costo del 25% (in alcune regioni è gratis a vita). Noi italiani per natura siamo restii ai cambiamenti, in tanti altri paesi non sono cosi. Le ricariche? Tesla mette stalli di continuo, sono in arrivo 3 zona roma, 2 al sud, 3 al nord e 2 al centro, poi c’ Enel x che sta allargandosi e ha stipulato un contratto con autostrade x stalli negli autogrill

sagitt

In montagna è pieno anche nei paesi...

sagitt

Io non ho corrente nel box, come facciamo?

sagitt

Non centra nulla... accade a tutte le auto

sagitt

Come se fosse la cosa più importante...

sagitt

Se tu avessi solo quella spesa sì.. ma crescerai

Rick Deckard®

Ma l'usb type-c ricarica anche?
Se finisco la batteria posso parcheggiare ricaricando con il cellulare?

PS non rubate l'idea

Rick Deckard®

Ah ok. Non per farti i conti in tasca ma se prendi 1600€ e ne spendi questi soldi per una Tesla allora ti consiglio una model X, perché ci dovrai vivere nella macchina

Giovanni

Un sacco eh... In una cittadina di 250k di abitanti.... Vabbè

teo

Si si 45k euro per un diesel 116cv che va come una panda ... Dai su auguri

Mahatma Gandhi

Anche nella mia zona costituita da paesini da 500. A 5k di abitanti ne ho viste 2-3

Crash Nebula

Vero? Infatti è uscita nel 2017 ed è ancora una delle auto tecnologicamente più avanzate al mondo (le altre sono comunque tutte Tesla).

Antonio Salvatori

È propio questo modo di pensare che deve cambiare, allora secondo molte ricerche fatte rimane molto tempo ferma, perché non usare quel tempo per ricaricare?(intendo di notte o ad al lavoro, invece di usare il tuo tempo libero per andare al benzinaio che se ha un buon prezzo i 10/15 minuti di fila a Roma li potresti fare), di fatto in moltissime città ci sono in giro colonnine elettriche per farlo il problema sono le persone con il comune di non rispettare le regole e così occupano le colonnine con auto endotermiche o anche elettriche già cariche, ci vuole solo un po’ di civiltà e non meno importante al momento posso raccomandate di fatto un auto elettrica solo a persone che posso ricaricare a casa, ricorda che almeno tesla ha i super charger e se io mi faccio Roma - Matera (che ho recentemente fatto) mi fermo e ricarico al 100% in 1 e mezza quasi di fermo dove abbiamo mangiato è riposato ( visto un paio di capitoli in Netflix dopo mangiare) sgranchite le gambe e ripartiti, era un venerdì e non avevo fretta ed al ritorno 2 ricariche da 35 minuti ed ho fatto, dove siamo andati al bagno e riposato fatte foto etc, cioè non mi è pesato minimamente ed ho usato un po’ di ricarica gratis che mi hanno regalato( ho 3000 kilómetri di super charger gratis al momento), comunque è una diversa visione del viaggio che devi fare ma capisco per chi per lavoro deve fare 500/1000 al giorno non è la soluzione ad oggi migliore, ma ogni persona ha le sue personali esigenze, io no tornerò mai più sul endotérmico e vengo da una Mercedes classe a 180, Audi a3 150cv tdi.

Eugenio Volcov

beh "aveva" ragione dove li trova i 10/20 mila di ecoincentivi per comprarla a 39mila? una wrx sti nuova o anche una civic partono dai 40-45mila senza incentivi :') e performance son quelle. Io personalmente potessi nel garage mi terrei entrambe sia Tesla per quotidiano la STI per week end .

Grewal

20k di incentivi sono tanti, non hanno senso...
Cmq capisco perfettamente il ragionamento, anche io farei lo stesso

Fabrizio

Proprio in quel senso, basta una hot hatch moderna per stare su quei tempi (un esempio a caso: Focus ST, 5,7" e 38k di listino).
Però la Model 3 ha il vantaggio / svantaggio di non essere un'auto sportiva, guadagnando in comodità, spaziosità, e ovviamente costi d'esercizio.
Perdendo dal lato emozionale, ma è una cosa che non penso interessi agli acquirenti di una M3

comatrix

Eh no, non ci siamo ancora invece, nonostante tutte e cose corrette che hai detto:

- se devi ricaricare ci metti molto di più che una endotermica (e devi sperare che ci siano posti liberi, altrimenti i tempi si allungano ancora di più)
- se rimani a secco di batteria devi aspettare l'assistenza (almeno con una endotermica risolvi con una tanica ed un passaggio volendo
- non ci sono abbastanza stazioni di ricarica e si è limitati a certe zone (pensa poi se vai in montagna ciao eh, dove le trovi le stazioni di ricarica se ne avessi bisogno? È solo un esempio ma MOLTO pratico)
- La batteria si usura, anche un motore endotermico, ma se le si usano poco entrambe, tra 10 anni la batteria avrà problemi mentre l'endotermico generalmente no, quindi sono più longeve)

Ci son diversi aspetti per cui è MOLTO meglio una endotermica ad oggi

Jawdj Dijadj

solo ieri ne ho viste 6 a verona, di cui una rossa opaca stupenda

Scooty Bucky

Infatti ha pagato la multa e se l'e' tenuta.

Grewal
Signor Rossi
Mr. G - No OIS no party

Solo che poi devi spendere 10000€ su una macchina nuova fatta peggio della Fiesta del 2003.

TecR6

Se sei dovuto arrivare ad un auto usata vuol dire che aveva ragione.

Auto

Citroen Ami è piccolissima, elettrica e si guida a 14 anni: la nostra prova | Video

Auto

Vado a fare il pieno di idrogeno in Svizzera e (forse) torno | Live con Hyundai Nexo

Elettriche

Recensione Xiaomi Mi Scooter Essential: piccolo, economico e meno stradale

HDBlog.it

Amazon sorprende: Telecamera drone, Fire TV, nuovi Echo, Ring Car e Eero 6