Peugeot, concessionari aperti fino alle 21 per il debutto della 308 SW

09 Giugno 2022 4

Questo mese arriva ufficialmente sul mercato italiano la Peugeot 308 SW, attesa variante familiare che completa la gamma della nuova 308 affiancando la berlina e condividendone design e tecnologia ma con dimensioni più generose (passo incluso) e maggiore spazio a bordo. Per il lancio, Peugeot ha deciso di avviare la campagna Unique Nights, che consiste in una serie di aperture straordinarie degli showroom: per i prossimi 3 giovedì, vale a dire il 16, il 23 e il 30 giugno, i punti vendita resteranno aperti oltre il consueto orario fino alle 21.

Una soluzione che va dunque oltre il classico Porte Aperte domenicale e approfittando della bella stagione e delle ore di luce un più favorisce la clientela che ha minore disponibilità di tempo per visitare gli showroom in orari classici. In aggiunta, i concessionari Peugeot saranno presenti con la nuova vettura in diversi eventi locali sul territorio italiano per completare ulteriormente il programma di lancio.

BENZINA, DIESEL E 2 IBRIDE

Nuova 308 SW conferma la stessa gamma della berlina con motori turbo a benzina (1.2 a 3 cilindri) e Diesel (1.5 a 4 cilindri) da 110 o 130 CV a cui si aggiungono le ibride plug-in: queste abbinano un 1.6 turbo a benzina a un potente motore elettrico e sono proposte nelle varianti da 180 o 225 CV totali. I prezzi partono da un minimo di 26.000 euro per il modello base.

L'OFFERTA I-MOVE

Ad accompagnare ulteriormente l’avvio commerciale della 308 SW la Casa del Leone mette a disposizione dei clienti italiani un’offerta speciale tramite il suo servizio finanziario i-Move modellata sull’allestimento cuore di gamma Allure Pack e studiata per rendere più accessibili le nuove motorizzazioni a basso impatto ambientale secondo la strategia Time To Change Lev. In sostanza, propone la stessa rata per le versioni con motori termici e per quelle elettrificate, comprendendo in questo canone 1 anno di estensione della garanzia e la manutenzione programmata.

In più, per le versioni Hybrid la rata comprende 1 anno di ricariche pubbliche illimitate. Dunque, per fare un esempio, 269 euro IVA compresa di rata mensile valida sia per la versione BlueHDi 130 EAT8 sia per la HYBRID 180. Cambia però l’anticipo, 6.000 euro per la Diesel e 7.400 euro per l’ibrida plug-in. In quest’ultimo caso è però possibile sfruttare il contributo di 2.000 euro previsto dagli incentivi statali in caso di rottamazione di un usato ante-euro 5.


4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Kodak

Magnate tranquilli

Rick Deckard®

Esternamente davvero molto brutta

ACTARUS

Sono combattuto, non saprei se andare al mare o alla Peugeot

GinoK

Non è brutta, però c'è davvero tutto questo interesse che la gente non potrà aspettare il weekend per andare a vedere?

Auto

ABB E-mobility: in Italia il più grande impianto di stazioni di ricarica DC | Video

Auto

Lightyear 0, abbiamo guidato l'auto che si ricarica con il Sole | Video

Articolo

MiMo 2022: i numeri e le nostre interviste al pubblico | Video

Auto

MINI Cooper SD Clubman ALL4, quella diesel da 190 CV | Recensione e Video