Mazda CX-3 2020 solo con il motore Skyactiv-G da 121 CV | Immagini e prezzi

05 Giugno 2020 14

Per Mazda è venuto il momento di introdurre sul mercato italiano la nuova CX-3 2020 che diventa più efficiente. Dal punto di vista del design non ci sono differenze. Stessa cosa per gli interni che non vengono toccati. La vera novità della Model Year 2020 riguarda il motore. L'auto, infatti, può disporre di un'unica unità, il 2 litri Skyactiv-G da 121 CV con la disattivazione dei cilindri.

Questo sistema gestisce automaticamente lo spegnimento di due dei quattro cilindri, per esempio quando non è richiesta tutta la potenza del motore. Tale soluzione tecnica permette di migliorare l'efficienza nei consumi del 15% rispetto al modello precedente. Mazda dichiara un livello di emissioni di 121 g/km (NEDC) con un consumo medio di 5,3l/100 km. La CX-3 2020 dispone di un cambio manuale a 6 rapporti e della trasmissione 2WD.

In Italia, questo modello sarà proposto in serie limitata in quattro tonalità di colore (Machine Gray, Soul Red Crystal, Deep Crystal Blue e il pastello Arctic White). Due gli allestimenti a disposizione dei clienti: Executive a partire da 22.900 euro e Exceed da 24.750 euro. Parte della dotazione anche un sistema infotainment con display da 7 pollici dotato dei supporti ad Apple CarPlay e ad Android Auto.

Di serie pure cerchi in lega da 18 pollici, clima automatico, sensori luce/pioggia e sistema di frenata di emergenza in città con rilevamento pedoni. La versione più ricca aggiunge i fari full LED, la fascia laterale sottoporta cromata, la videocamera posteriore, l’Active Driving Display, la Smart Key, gli interni in tessuto/pelle e l’avviso per la fuoriuscita dalla carreggiata. La Mazda CX-3 2020, disponibile in concessionaria a partire da inizio luglio, è già ordinabile.


14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vae Victis

Il Renegade ha fatto molto meglio della CX-3, nonostante sia un vero fuoristrada ed è tipo 10 cm più alto...la velocità di entrata è un dato che conta poco, andrebbe mediato con quella di uscita.

Se c'eravamo tu o io a bordo della CX-3 ci saremmo ribaltati, con il Renegade no.

Dal commento si capisce chiaramente che la CX-3 ha delle reazioni imprevedibili e pericolose nelle manovre di emergenza. Anche nel tentativo in cui ha schivato i coni ha rimbalzato come una cavalletta e ha perso totalmente il controllo.

Non so davvero cosa ci vedi di buono nella CX-3, il suo test dell'alce è paragonabile alla Ford Ka+...

Hoyz

Certo che lo riescono a fare tutte le macchina, e per fortuna, altrimenti vorrebbe dire che si sono dimenticati di montare il differenziale...quel che conta è il commento positivo, infatti. Poi va beh, mi tiri fuori il Compass che è tutt'altra categoria, con pianale e sospensioni completamente diverse. Comparala con la pari segmento Renegade: a parte che non viene nemmeno provata a 77 km/h come la Cx-3, perchè già a 75 sbaglia completamente la manovra, velocità alla quale invece la Cx-3 la completa correttamente non toccando i coni. Non parliamo poi dello slalom della Renegade, dove si corica in maniera decisamente importante, facendo anche entrare gli aiuti elettronici in maniera piuttosto invasiva.

Vae Victis

Lo slalom lo riescono a fare tutte le auto, anche quelle del 1970 con gli ammortizzatori a balestre.
E' il test dell'alce quello che conta. La Maxda CX3 lo ha toppato completamente in tutti i tentativi; con quel che costa non ha scusanti. A quel punto è meglio prendere un Kia Sportage, che almeno te lo tirano dietro a 4 soldi.
Guardati il test del Jeep Compass per capire come dovrebbe comportarsi un SUV premium.

Hoyz

Veramente, se avessi davvero visto e capito tutto il video, nel successivo test di slalom lo sterzo viene definito come molto buono, mentre il problema nel primo test è dato dalle sospensioni (che in effetti sono state upgradate da Mazda nel successivo MY).

Va raccontata tutta la storia ;)

Vae Victis

Capisco sia l'inglese che lo spagnolo.
Quel pilota passa tutto l'anno a fare dei test dell'alce. La manovra l'ha sbagliata perché lo sterzo fa schifo e lo costringe a movimenti assurdi.
Inoltre anche ai tentativi successivi l'auto salta come una cavalletta.

E' un vero bidone, indifendibile.

In caso di pericolo quello che conta è sempre il primo tentativo, non
hai una seconda possibilità. Se non ci riesce un pilota professionista
non ci riesce nemmeno un guidatore standard.

Hoyz

In realtà basterebbe vedere tutto il video (e, ovviamente, sapere l'inglese) per capire che il pilota inizialmente ha sbagliato l'inserimento. Infatti nella ripetizione la macchina si comporta meglio.

blkid

Bah. Secondo me hanno puntato al mercato italiano per vendere gli scarti di magazzino considerando gli acquirenti italiani dei be0ti! Cercando sui siti di altre regioni non è riportato nulla della nuova versione 2020. Addirittura sul sito UK è esplicitamente riportato "PRO­DUC­TION OF THE MAZDA CX-3 HAS CEASED AND RE­MAIN­ING STOCK HAS AL­MOST SOLD OUT. WE WOULD THERE­FORE EN­COUR­AGE YOU TO CON­TACT YOUR LOC­AL DEAL­ER IF YOU ARE IN­TER­ES­TED IN PUR­CHAS­ING ONE OF THE RE­MAIN­ING CX-3 MODELS."
Considerando che di fatto non c'è NIENTE di aggiornato, anzi hanno tolto l'allestimento base e le motorizzazioni diesel, credo proprio che stiano cercando di smaltire lo stock, spacciandole in italia per "Serie Limitata", come riporta sul sito.

Beh, un bel Mazda ma li mort@cci vostra ci sta tutto eh!

Stepa
Alex Li

Fanno quello che stanno facendo in molti..........
Tolgono versioni lasciando quelle con livello emissioni più basse....in mancanza di modelli EV.

Phoenix no Desmond

compra un suv, dicevano.
è più sicuro, dicevano.

https://www.youtube.com/watch?v=mZRWiKIERic

RavishedBoy

Anziche espandere la gamma, la riducono.
Boh, cosa gli passa per la testa...

Myngionee

24.000 per una mazda2 rialzata. Cosa vi siete fumati?

Vae Victis

Guardatevi il suo spassoso test dell'alce.
LOL.

Alex

Bella macchina, ben riuscita.

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren

Moto

Askoll NGS: abbiamo provato la nuova generazione di scooter elettrici | Video

Mobile

Recensione Amazon Echo Auto: per portarsi Alexa anche in macchina

Video recensione

Recensione Nilox DOC Twelve: per andare ovunque, ma con qualche sacrificio