UVO connect evolve alla "Phase II": le principali novità

16 Giugno 2020 24

I sistemi infotainment sono una parte sempre più importante delle moderne autovetture grazie ai loro servizi che continuano ad evolversi. Kia su questo tema ha fatto sapere che nel corso dei prossimi mesi porterà al debutto su molti modelli della gamma europea - come sul nuovo Sorento presentato a marzo - una serie di servizi evoluti legati a Uvo Connect grazie all’introduzione della “Phase II” che migliorerà la connettività e il controllo del veicolo.

UVO CONNECT PHASE II

La nuova piattaforma del costruttore coreano sarà in grado di proporre agli utenti diversi vantaggi come un calcolo più preciso dei tempi di trasferimento, l’assistenza per la navigazione “last-mile” e una gamma di funzioni volta a migliorare la connettività di bordo, con la possibilità di accedere alle funzioni dell'auto sia tramite l'app UVO per smartphone, sia con il sistema infotainment.

Entrando più nello specifico, tra le funzionalità offerte da questa nuova piattaforma troviamo il servizio "online navigation" che fornisce informazioni sul traffico maggiormente dettagliate grazie all'utilizzo del cloud. Invece, "last mile navigation" propone precise indicazioni riguardo alla destinazione finale anche dopo aver parcheggiato e lasciato la propria auto. Tramite l'applicazione per smartphone, se la destinazione che si vuole raggiungere si trova tra i 200 metri e i 2 chilometri di distanza, una volta spenta l’auto sarà possibile accedere facilmente alla navigazione di Google Maps per completare il viaggio a piedi.

Molto comoda anche l'opzione "User Profile Transfer” sull'app UVO. Questa consente di controllare e modificare le impostazioni del proprio veicolo direttamente dal proprio smartphone, comprese le preferenze di navigazione, radio e Bluetooth, in qualsiasi momento e luogo. Sarà pure possibile eseguire il backup delle preferenze UVO all'interno del veicolo tramite cloud e di trasferire le impostazioni da un veicolo all'altro. Funzionalità utile per chi guida diverse auto Kia che dispongono di questa piattaforma.

Con "Valet Parking Mode” sarà possibile monitorare il proprio veicolo da remoto quando viene usato da altri. La funzione permette anche di bloccare l’accesso ai dati personali - come i luoghi di navigazione - e di visualizzare la posizione dell'auto, il tempo e la distanza di guida, nonché la velocità massima sull'app UVO, consentendo così il controllo del veicolo a distanza.

Il 5G che non rinuncia a niente? Motorola Edge, in offerta oggi da Cellularishop a 520 euro oppure da Unieuro a 599 euro.

24

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Developer

grazie per l'info

Aristarco

fissa, occhio però che il divanetto è sdoppiato solo sulla versione prestige in su

Developer

si mi devo sedere dietro con la mia altezza sul sedile anteriore per vedere come si sta. dai video sembra decente lo spazio anche sulla sandero ma sulla duster i sedili posteriori sono su slitta o la posizione é fissa?

Aristarco

oltre il prezzo valuta le dimensioni, perchè sono parecchio differenti

Developer
Aristarco

Se non hai bisogno di spazio vai sulla sandero, quello che ti posso dire é che il.motore non é sottodimensionato sul duster

Developer

quindi il vecchio modello dato che ora é 1.0 turbo gpl .
sono indeciso su prestige gpl duster (servono le cam) o gpl comfort sandero stepway(non servono le cam). tendenzialmente punterei alla seconda perché si parcheggia meglio in cittá e perché vedo il motore piú proporzionato su un veicolo con meno 200Kg rispetto al duster. vediamo questi bonus perché sennó punto sui km0 e tanti saluti.

Aristarco

io ho preso un 1.6 gpl prestige, aveva 3 mesi di vita e 5k km, e al netto di auto data dentro l'ho pagata poco più di 13k

Developer

cmq cosa hai preso e a quanto?

Developer

pensaci dopo i 3anni di garanzia. inoltre non ci sono modifiche consistenti alla centralina che sappia(modalitá eco?) e la garanzia é anche sulle parte meccaniche. cmq io mi sto informando per arrivare preparato, voglio pure vedere se tramite VAG si possono editare alcuni parametri come durezza sterzo(tocca andare su siti rumeni/russi o sudamericani)

Aristarco

si esteriormente è pieno, ma il discorso di cambiare il firmware su un auto nuova ho paura che possa dare problemi di garanzia, e per le cose che scrivi il gioco non vale la candela, tanto per le mappe se non uso quello preinstallato, c'è google maps..

Developer

in base alla versione hanno aggiunto la funzione video player in alcuni modelli, cambiato skin, fixato le mappe(aggiornate e i poi).
esiste anche in formato lite e live da penna usb.
si puó accedere anche al service menu per abilitare bussola ed inclinometro (funzione disabilitata per i modelli non 4x4) poi c'é il corning ossia quando giri si accende anche il fendinebbia rispettivo oppure puoi mettere la skin della renault(dato che dacia utilizza parti renault). Poi non so non ho ancora provato dato che non l'ho ma ho visto un sacco di customizzazioni lato tuning estetico(bull bar, pedane laterali,ect)

Stepa
Aristarco

Te lo chiedevo perché io l'ho presa ad ottobre, ma non sento il bisogno di personalizzare l'infotainment essendo già abbastanza completo

Developer

custom. no nuova

Hahahah! Non ti lamentare se ti schianti! :D :D :D

Luigi Melis

fidati...buono è ottimo

No no, stai tranquillo, della bontà del dispositivo lo sapranno chi poi lo userà! ;)

Luigi Melis

ah e scusa...è che ultimamente c'è una campagna denigratoria contro tutto ciò che sia kia...in effetti uvo è abbastanza ridicolo :D

Ma io facevo ironia solo sul nome... ( ma perchè nessuno coglie ).
Se ti da tanta noia allora ti chiedo scusa, però a me UVO fa ridere.
Ciao! :D

Luigi Melis

imbarazzante? ma l'avete mai usato? sta 50 anni lice avanti alle minchiate varie fiat bmw ecc...ho avuto sia mercedes che bmw e ho usato i sistemi renault e vari delle altre marche blasonate...stanno tanto indietro...grafica bella quanto vi pare, ma sistemi lentissimi. L'uvo non solo è moderno ma ha tante chicche che gli altri brand si sognano. ah dimenticavo...per fare un esempio il bmw super mega iper pro costa una tombola di soldi...l'uvo è integrato e non si paga...mmmmboh non capisco certe affermazioni

Aristarco

perchè devi cambiarlo? la prendi usata?

Developer

mi sa che tutti si stanno concentrando sulle cose sbagliate. é un auto mica uno shuttle. datemi un navigatore, radio e la possibilitá di collegare il cellulare(se le mappe sono a pagamento/scadenza) e siamo a posto.
adesso che cambio auto mi tocca pure cambiare il firmware sulla dacia gpl.

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren

Moto

Askoll NGS: abbiamo provato la nuova generazione di scooter elettrici | Video

Mobile

Recensione Amazon Echo Auto: per portarsi Alexa anche in macchina

Video recensione

Recensione Nilox DOC Twelve: per andare ovunque, ma con qualche sacrificio