Nuova Hyundai Kona, le foto spia mostrano gli interni del crossover

29 Aprile 2022 9

Hyundai sta lavorando allo sviluppo della nuova generazione della Kona, un modello molto importante visti gli ottimi risultati in termini di vendite. Il nuovo crossover dovrebbe debuttare verso la fine del prossimo anno. Negli ultimi tempi la nuova vettura è stata intercettata alcune volte su strada durante i test di sviluppo. Adesso è possibile approfondire un po' le novità della nuova generazione della Kona grazie a nuove foto spia che mostrano l'abitacolo del crossover.

UNO SGUARDO ALL'ABITACOLO

La plancia appare parzialmente coperta. Tuttavia, si possono comunque notare alcune cose interessanti. Si può osservare, per esempio, l'ampio pannello che al suo interno dovrebbe includere i display della strumentazione e dell'infotainment. Una soluzione che assomiglia molto a quella adottata all'interno della IONIQ 5. Sembra che l'abitacolo potrà contare anche su un design minimalista. Centralmente si possono vedere, invece, alcuni comandi fisici tra cui quelli della radio e del climatizzatore.


Le nuove foto spia mostrano anche l'esterno della vettura. In questo caso, l'ampio camuffamento permette di vedere solo piccoli dettagli del futuro crossover coreano. Da quello che è emerso nel corso degli ultimi tempi, è stato possibile capire che la vettura continuerà a disporre di fari sdoppiati. Inoltre, pare che la nuova Kona avrà dimensioni leggermente superiori a quelle dell'attuale modello.

Sotto il cofano troveranno posto ancora unità benzina Mild Hybrid e Full Hybrid. Forse ci sarà anche una versione Plug-in. Non è chiaro, invece, se continuerà ad essere proposta anche la versione N ad alte prestazioni. Non mancherà, invece, la variante 100% elettrica visto il grande successo che sta riscuotendo la Kona Electric che abbiamo avuto modo di provare più volte.

Non ci sono informazioni sul powertrain, ma probabilmente troveremo sempre il motore elettrico da 150 kW abbinato ad una batteria da 64,8 kWh, lo stesso che sarà montato anche sulla versione elettrica della nuova Kia Niro. Ci sarà comunque modo di saperne di più sulla nuova generazione della Hyundai Kona visto che al debutto manca ancora diverso tempo.

[Foto spia: Car Scoops]

VIDEO

Il Samsung più equilibrato? Samsung Galaxy A52 5G, in offerta oggi da Bpm power a 275 euro oppure da Amazon a 392 euro.

9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
HanselTTP

ti ringrazio, davvero gentilissimo.

Fabrizio Spinelli

Tu ti fideresti a comprare un'auto testata solo in laboratorio e su pista? Questi test servono per vedere come si comporta nella vita di tutti i giorni, sulle strade vere, con condizioni vere, etc.

E viene camuffata solo per non dare spunto alla concorrenza. E perché magari alla fine quella che arriva nei concessionari può subire qualche modifica...

lello4ever

ti rispondo perchè lavoro nell'automotive: verificano che l'auto funzioni :D
una automobile è un sistema molto complesso, sotto molteplici aspetti, dalla meccanica all'elettronica che oggi la fa da padrona. non basta fare test sui componenti o di integrazione tra componenti durante lo sviluppo0, è necessario effettuare test su auto assemblate per evidenziare problemi meccanici ed elettronici, hw o sw. di norma vengono effettuati tot mesi prima dell'inizio della produzione ufficiale su auto prototipo (VP) e poi su preserie (PS), che sulla carta è quasi uguale all'auto che andrà poi in produzione. ovviamente ci sono anche delle prove specifiche di validazione, certificazione ecc che sono obbligatorie. per fare ciò è per forza necessario guidare in strade reali, i test fatti in pista sono molto limitati.

losteagle

per fortuna non tutti sono magalomani come te!

Harry_Lime

Ragazzi, le auto hanno sempre subito test su strada. Sono stato collaudatore per una casa di produzione di motori per auto e le auto devono essere verificate non solo in pista, non solo su un banco di prova, ma soprattutto nel comportamento di tutti i giorni. Dai dossi, alle resistenze ammortizzatori, i cambi di temperature, il subentro di pioggia e neve improvvisa, l'usura usandola ecc... Tutte le case automobilistiche iniziano i test in strada 2 anni prima almeno (e per questo iniziate a vederli ora), e quello che vedete è un computer che registra tutti i dati del veicolo. Persino quanti mm un ammortizzatore si abbassa prendendo un sasso e addirittura quando rientra, quanto le plastiche della plancia sono diventate più morbide al sole. E' normale e non c'è nessun marketing dietro. Ma secondo voi vi pare possibile che vi fanno acquistare un'auto che viaggia come un proiettile che può ammazzare gente e farvi ammazzare, senza averle fatto fare centinaia (e non decine come dicono alcuni), di migliaia di ore su strada?

checo79

generalmente ogni auto prima di entrare in produzione percorre decine di migliaia di km così camuffata, questo per testarla in ogni aspetto, dalla neve ai 40° pioggia sole vento traffico etc.

megalomaniaq

Addirittura un articolo sulle foto spia dell'ennesimo crossover coreano di cui non frega niente a nessuno

jena blindata

me lo chiedo spesso anche io:
immagino che sia per aumentare l'hype,
ma ci sono modi migliori,imho.

HanselTTP

scusate faccio una domanda da ignorante (colui che ignora) mi sono sempre chiesto il senso di queste prove con auto camuffate. Cosa verificano? qual'è il senso di questi test? se qualcuno mi sa rispondere ringrazio fin d'ora.

Auto

Mercedes C300 e, una wagon ibrida plug-in come si deve | Recensione e Video

Auto

Audi Q3 Sportback 45 TFSI e S tronic, per chi la usa più in città | Recensione e Video

Guide

Guida all'acquisto di una bici elettrica da città, cosa guardare, quanto spendere e come non farsi fregare | Video

Auto

Nissan Ariya (63 kWh): ottima efficienza e autonomia nella prima prova | Video