Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Hyundai e Kia: ricariche green con Charge myHyundai e Kia Charge

25 Febbraio 2022 0

Hyundai e Kia hanno deciso di puntare sull'energia verde per le ricariche dei loro clienti effettuate attraverso i servizi Charge myHyundai e Kia Charge. Grazie ad un accordo con Digital Charging Solutions (DCS) i clienti Hyundai e Kia potranno guidare il loro veicolo a batteria sapendo che l’energia per la ricarica arriverà esclusivamente da fonti rinnovabili.

Dunque, utilizzando l’opzione di ricarica green del fornitore di servizi di e-mobility Digital Charging Solutions (DCS), i due costruttori coreani garantiranno che, per ogni sessione di ricarica pubblica effettuata dai clienti attraverso il loro servizio integrato paneuropeo, una quantità di energia equivalente verrà reimmessa nella rete come elettricità verde.


Hyundai e Kia si impegnano a utilizzare le cosiddette Garanzie di Origine (GO) per ottenere l’attributo green per l’energia relativa a ogni sessione di ricarica. Questo assicura che, per ogni ricarica effettuata tramite Charge myHyundai e Kia Charge, l’equivalente quantità di energia generata venga reimmessa nella rete come elettricità verde.

In collaborazione con Digital Charging Solutions (DCS), sia Charge myHyundai e sia Kia Charge offrono l'accesso ad un'ampia rete pubblica con oltre 300.000 punti di ricarica in 29 Paesi europei. Gli utenti dei servizi di ricarica pubblica integrata hanno accesso ai punti di ricarica di tutti i principali operatori attraverso una singola piattaforma per un uso più semplice e agevole.


Charge myHyundai è disponibile per i clienti Hyundai che guidano modelli elettrici a batteria (BEV) e ibridi plug-in (PHEV), compresi IONIQ 5, KONA Electric, IONIQ Electric, TUCSON Plug-in Hybrid, SANTA FE Plug-in Hybrid e IONIQ Plug-in Hybrid. Charge myHyundai è attualmente disponibile in 15 paesi europei: Austria, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Olanda, Norvegia, Polonia, Slovacchia, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito.

Kia Charge è, invece, disponibile in 16 Paesi europei: Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Olanda, Norvegia, Polonia, Slovacchia, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Hyundai IONIQ 6: prova su strada. Ottimi consumi e tanto spazio | Video

Hyundai IONIQ 5 RWD: prova consumi reali, quanto costa la ricarica e costo per 100 km

Hyundai i30 N: perfettamente versatile. Alla prova l'educata e pepata hot hatch | Video

1200 km elettrici, presente contro futuro: da Milano a Monaco | Il ritorno