FCA-PSA: la fusione rischia di slittare di 4 mesi

11 Giugno 2020 9

I tempi della fusione tra FCA e PSA rischiano di allungarsi di circa 4 mesi. Secondo Il Sole 24 Ore, ci sarebbe la concreta possibilità che la Commissione Europea possa aprire un'istruttoria per verificare l'eventuale posizione dominante nel settore dei veicoli commerciali leggeri. La decisione sarà presa il prossimo 17 giugno ma sembra che la volontà di un ulteriore approfondimento della fusione derivi dal fatto che i due Gruppi non avrebbero presentato soluzioni alle problematiche rilevate dall'Antitrust europeo.

Il problema riguarderebbe, come anticipato all'inizio, il rischio di concentrazione nel segmento mini-van. Il nuovo Gruppo automobilistico che nascerebbe dalla fusione di FCA e PSA arriverebbe a disporre di un terzo dei volumi di vendita di tale mercato. Questo si tradurrebbe in una posizione dominante. I due Gruppi hanno ancora qualche giorno per rispondere ma in caso contrario l'apertura di un'istruttoria sembra essere abbastanza certa.

I rischi che i tempi si allunghino di qualche mese ci sono, sebbene non ci dovrebbero essere problemi per raggiungere l'obiettivo finale della fusione visto che FCA e PSA hanno più volte sottolineato che avrebbero sempre collaborato per risolvere ogni eventuale criticità rilevata.

Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 635 euro oppure da Amazon a 750 euro.

9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Aristarco

allora prova a dare tu una buona motivazione...

DefinitelyNotBruceWayne

che vittimismo spicciolo

Vae Victis

Fosse per me la rinvierei per l'eternità.

Nus

sia mai fare concorrenza ai crucchi

Alex Li

Già!
Comunque vediamo mercoledì cosa decidono

Aristarco

Non sono tedeschi e quindi danno fastidio

Alex Li

Esattamente.....
Ma non vedo quale potrebbe essere il problema viste le dominanze altrui in altri segmenti

Aristarco

è una supercazzola per rompergli le pelotas

Alex Li

Eccessiva posizione dominante?
Come se la fusione portasse la penetrazione in quel settore al monopolio.....hanno il 33% ora e lo avranno anche dopo aver portato Doblò e il nuovo Scudo sulla EMP.
Povere commissioni.....

Auto

Nuova Skoda Octavia 2020: stupisce sotto tanti aspetti | Prova Wagon 2.0 TDI

Elettriche

Recensione Askoll eB5: bici elettrica semplice e concreta

Auto

Ford Puma Hybrid: convince in tutto...ma l'ibrida è necessaria?

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren