Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

BMW attiva le eDrive Zones a Roma, Milano e Torino

15 Luglio 2021 0

BMW ha portato ufficialmente in Italia le eDrive Zones, attivandole a Roma, Milano e Torino. Si tratta di un servizio dedicato ai modelli ibridi Plug-in del marchio tedesco. In pratica, quando il sistema rileva che la vettura sta entrando in una specifica zona delle città dove è concesso l'accesso solamente ai veicoli a basse emissioni, viene forzata automaticamente la modalità solo elettrica. Questa tecnologia assicura che l'energia elettrica venga automaticamente conservata per l'utilizzo durante il tragitto all'interno della zona a basse emissioni, se la destinazione è inserita nel sistema di navigazione del veicolo.

GUIDA AD EMISSIONI ZERO

Sino ad ora, questa opportunità non era presente in Italia ma solamente in alcune città di altri Paesi europei. Entrando nello specifico, questa funzione copre le zone ZTL di Roma e Torino e dell’Area C di Milano ed è allineata con le normative attualmente vigenti nelle rispettive città. Il servizio BMW eDrive Zones è presente su tutte le Plug-in del marchio tedesco dotate dell'infotainment con il sistema operativo iDrive 7 (di serie per i modelli recenti e tramite aggiornamento OTA per quelli più vecchi) e sfrutta la tecnologia geo-fencing tramite GPS all'interno del sistema di navigazione del veicolo.


In particolare, si può trovare sui modelli Plug-in della BMW Serie 3, BMW Serie 5, BMW Serie 7, BMW X3 e BMW X5. Ovviamente, sarà presente anche sulle future vetture PHEV del costruttore. Sulle mappe del navigatore, queste "zone" sono ben evidenziate in modo che il conducente possa identificarle con facilità. La casa automobilistica ha fatto sapere che le BMW eDrive Zones arriveranno in altre città italiane nel corso delle prossime settimane. Massimiliano di Silvestre, Presidente e Amministratore Delegato di BMW Italia, ha commentato:

L’introduzione delle BMW eDrive Zones in Italia rappresenta un altro importante tassello del nostro approccio olistico alla sostenibilità. Oggi infatti è fondamentale adottare un approccio circolare al tema, implementando una strategia che sia attenta a tutti gli aspetti: la scelta di energia pulita, una produzione efficiente, un utilizzo responsabile delle risorse, prodotti all’avanguardia, recycling. In questo senso una tecnologia come BMW eDrive Zones è un esempio lampante di come si possano implementare già oggi misure capaci di contenere le emissioni soprattutto quando si viaggia nei centri urbani e nelle aree a circolazione limitata. Siamo orgogliosi di lanciare oggi il servizio in Italia e aggiungere Roma, Milano e Torino alle città europee che l’hanno già attivato nei mesi scorsi. Nelle prossime settimane lo estenderemo anche ad altre città italiane.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

Xiaomi SU7 Max, la supercar elettrica in mostra al MWC di Barcellona | Video

Auto

Renault 5 E-TECH Electric: elettrica a meno di 25.000€... con l'asterisco | Video

Auto

Dacia Spring 2024: l'anteprima del restyling, esterni e interni | Video

Motorsport

Formula 1: ufficiale, Lewis Hamilton in Ferrari dal 2025