Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Ministro Urso, incentivi: se non funzionano dal 2025 solo per chi produrrà in Italia

09 Febbraio 2024 203

Il Ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, è tornato a parlare del tema degli incentivi auto, ribadendo alcuni punti importanti per il futuro, durante un incontro con i giornalisti a Bruxelles.

Abbiamo fatto un piano straordinario per gli incentivi, che ammonta a quasi un miliardo di euro. Piano che è stato presentato, come giusto che sia, a tutte le forze rappresentative del settore dell'Automotive (Stellantis, sindacati....). Il piano sarà attuato a breve e prevede 3 direzioni: incentivare la rottamazione delle auto più inquinanti, dato che abbiamo il parco auto più vecchio d'Eruopa, incentivare e supportare le famiglie che hanno un redito più basso ed incentivare in qualche misura le auto prodotte nel nostro Paese. Sostenibilità ambientale e sostenibilità sociale.

Ci auguriamo poi che a questo piano corrisponda un aumento della produzione di auto in Italia. Se ciò non avvenisse è chiaro che non possiamo destinare risorse dei cittadini per incentivare auto prodotte all'estero e importate in Italia.

Se ciò non avvenisse, lo abbiamo già detto, dal prossimo anno gli incentivi non saranno più diretti al consumo ma alla produzione, cioè incentivare chi voglia produrre nel nostro Paese sia auto e sia componentistica per supportare l'indotto automotive.

Dunque, il ministro ribadisce che se il nuovo Ecobonus 2024 non darà gli esiti sperati, dal prossimo anno si cambierà ancora e le risorse stanziate per il settore automotive saranno utilizzate per sostenere aziende che vorranno produrre in Italia.


Il ministro si è poi soffermato a parlare anche di Stellantis con cui c'è un confronto che sta andando avanti da mesi attraverso il Tavolo Automotive.

Mi sono confrontato con Stellantis più volte in questi mesi, incontrando due volte Tavares, una volta a Roma poi anche in Francia quando hanno inaugurato la prima gigafactory e mi aspetto che presto sarà realizzata anche nel nostro Paese.

Il dialogo con il Gruppo automobilistico sta andando avanti ma come abbiamo visto nelle ultime settimane non sono mancate le polemiche tra le parti con Carlos Tavares che ha criticato il Governo, affermando che l'Italia spende meno di altri Paesi per sostenere la produzione di modelli elettrici e che i nuovi incentivi sono arrivati troppo tardi.


203

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Link

E con 4 figli?
Puoi trovare le scuse che vuoi, il 90% di chi viaggia, viaggia da solo. Ovvero sei in giro con un SUV da 2 tonnellate, per 1 sola persona.
Non parlavo di chi ha 3 figli, ma chi ne ha 2 (chi ne ha 3, é comunque più una eccezione che la regola). A quel punto puoi mettere chi ne ha 5? Allora tutti devono prendersi un bus, perché potresti arrivare a 10 figli?

Hai 3 figli? Bene, potrai sicuramente permetterti di pagare 18€ all'ora quando vai a Parigi. Il resto sono scuse.

Frank CM

Anche io con due figli dietro e il baule carico andavo in vacanza con una tipo hatchback, ma con 3 la storia cambia, soprattutto se non sono in età da alzarina... 3 attacchi isofix dietro quasi nessuna auto normale li ha, ci sono tantissime riviste che pubblicano le prove su siti svizzeri per quanto riguarda le auto con isofix... Poi se non vuoi capire il problema per mantenere la tua tesi continua pure, ma io rimango dellidea, il suv è inutile, e anche poco sicuro visto il suo alto baricentro, è avevo auto ribassato vedi tu. Ma si deve fare di necessità virtù alle volte, e aime se devo andare in vacanza mi tocca andare con il suv, poi guido un Atos del 2005 senza neanche labs vedi tu... E non ti pensare un q5 nuovo ma di 10 anni,

Frank CM

2 non sono tre, è se ne hai due vedi benissimo che dietro ti stanno attaccati senza possibilità del terzo posto... Con una tipo 3 seggiolino non ci stanno, due si, un q5 riesci a metterne 3 nei 3 posti isofix, prendi un van da 7 posti? Purtroppo alcune volte sei obbligato... Se mi sai dire un auto che dietro ha 3 posti isofix e riesci a montatore 3 cybex isofix che sono fascia media e nemmeno tanto larghi me lo fai sapere

Link

Ho 2 figli e pensa che riesco persino ad andare in vacanza con tanto di 4 valigie in baule. Senza SUV e senza VAN.
E' sempre il solito discorso: se ci riuscivano i miei 30 anni fa con una vettura grande la metà, ora ci vuole una vettura 4 volte più grande per farci stare 2 bambini? O sei tu l'imbranato a non essere in grado di guidare e quindi ti senti più sicuro se guidi un SUV?

luc tresson

Io invece penso che Stellantis (che ha stabilimenti in tutta Europa), se vuole vendere le sue BEV deve migliorare di brutto l'efficienza produttiva e per farlo deve rimanere in concorrenza con gli altri marchi, alle stesse condizioni di chi produce in Europa. Le multinazionali Hanno voluto l'economia globale e il mercato libero? Bene! Ora che ce l'hanno dovrebbero essere felici invece di andare in giro ad elemosinare quattrini.

The_Th

Paragone diverso, sembra che se non si gira con una macchina da 5 metri con la capacità di carico di un tir non si possa fare nulla.

Copyr

si andavano anche in vacanza in 4 sulla vespa senza casco, il che non significa che fosse una cosa buona

ramess72

I residenti sono esclusi. Riguarda solo chi viene da fuori .

ramess72

Questo qua ancora non hanno capito bene come funziona l’unione europea. Ci vuole qualcuno che gli spieghi bene le regole comunitarie e il concetto di aiuti di Stato non permessi. Non puoi incentivare solo chi produce nel tuo paese. È illegale.

Alessandro Scarozza

Tutte le auto in Cina costano meno

The_Th

Mi sanno tanto di aiuti di stato, da un governo che si dice liberale. Fanno paura questi

The_Th

Anni fa si andava in vacanza in 4 con una utilitaria, ora per andare una sera al ristorante in 3 serve un trasporto eccezionale. Che caspita vi portate appresso?

Signor Rossi
PadreMaronno

Adolfo, corre l'anno 2024 e in Italia la produzione di auto è bella che andata. Fai prima a dire i modelli e codice telaio delle auto acquistabili che escono da quei 2 capannoni e stop

VaDetto

Ma l'amico era Adolfo eh!

Il piano sarà attuato a breve e prevede 3 direzioni: incentivare la rottamazione delle auto più inquinanti, dato che abbiamo il parco auto più vecchio d'Eruopa, incentivare e supportare le famiglie che hanno un redito più basso ed incentivare in qualche misura le auto prodotte nel nostro Paese.

Le auto hanno subito dei rincari assurdi negli ultimi anni, un incentivo solo sui mezzi elettrici o ibridi unito all'assenza di scontistica da parte dei concessionari non è proprio il modo migliore per convincere le famiglie a cambiare auto, anche perchè con i rincari del costo della vita acquistare un auto è l'ultimo dei pensieri

Signor Rossi

La cosa non riguarda i residenti ... e non ho idea di chi possa permettersi le attuali tariffe : 75€ per sei ore, per non parlare di quelle future.

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

Signor Rossi

I crash-test NCAP in Cina seguono i stessi criteri di quelli praticati in Europa

I stipendi in Cina dei lavoratori ormai hanno raggiunto livelli italiani ... lo stipendio minimo di un lavoratore della Tesla a Shanghaï è di 1’400 $ e sappiamo tutti che Musk è un tirchio.

https://uploads.disquscdn.c...

Signor Rossi

In Germania gli stipendi sono ben più alti che in Italia e nonostante questo fatto le vetture costano di meno ...

Signor Rossi
Defender1

Se credi che gli stipendi possano salire a volontà sei fuori dal mondo.
Già non siamo competitivi così ...

Defender1

Le Dr sono macchine cinesi.

Alex

Allora li daremo a Dacia

Luca_87

Eh ma chi verrebbe in Italia oggi anche con qualche incentivo? Sopratutto dopo la globalizzazione selvaggia degli ultimi 20/30 anni!?

Francesco Renato

Guarda che in passato altre case automobilistiche volevano produrre in Italia, a cominciare da Ford, ma i vari governi italiani si sono sempre opposti per favorire la Fiat!

ACTARUS

Si però se non vai a cambiarlo in concessionario alla data prestabilita ti decade la garanzia

Mario Rossi

la stessa forza che ci vuole a cambiare un filtro antipolline.

Davide

Gli incentivi non ci devono essere proprio. Io pago con le mie tasse un bene privato ad un'azienda? Non esiste al mondo una cosa del genere

MatitaNera

Era Benito eh

MatitaNera

Per gli eco allocchi è tutto normale pensa

Luca_87

Eh si chiaro, ma difficile che altre case automobilistiche diverse da quel gruppo vengano a produrre in Italia

Francesco Renato

Non c'entra il marchio, c'entra il luogo di produzione.

Francesco Renato

Ti sbagli, gli incentivi al consumo in realtà vanno al produttore perché può aumentare il prezzo, gli incentivi alla produzione invece possono andare solo a chi produce in Italia!

efestopini

non sono un esperto del settore ma non penso che lo stato abbia il potere di dire ad una società privata dove deve avere la sua sede, non siamo nella ex unione sovietica (per fortuna)

ACTARUS

Io me lo posso fare anche da solo, cosa ci vuole a smontare un bullone ?

Mario Rossi

ah certo, tu sei quello che parla tanto di tagliandi e poi li fai fare atuocuggino...poche idee e ben confuse eh?

ACTARUS

Peggio per te che vai alla Mercedes a fare i tagliandi un po' d'olio e 2 filtri non costano 1500 euro

Link

SW e VAN ormai non esistono più vero?
Solo ancora i SUV avete in testa... Peggio che gli Americani.

Mario Rossi

meglio 100€ di tagliando che 1500della mia glc baftone. vedi tu se e' meglio uno o l'altro.

francisco9751

che senso ha incentivare chi produce in italia, se poi mi vende una 500 a 40K euro.
piuttosto non incentivate.
40K per una segmento C, okey, ma per una citycar.

utentepuntocom

appunto per questo non ci credo

Il_discutente

Se non parti non arrivi...

Il_discutente

Andrebbero fatte tutte e due le cose, ma le città vanno liberate da auto inquinanti.

Il_discutente

Anche euro 5 benzina?

Squak9000

veramente a Roma il prossimo anno sono bloccati...

vogliono chiudere fabbriche in Italia portando i soldi del governo (nostri) all'estero per pagare il lavoro all'estero.

Cpt. Obvious

Qui sono bloccati pure i diesel Euro 5 in questi giorni, e non cambia una mazza.
Scommettiamo che da domani (oggi sta piovendo) vedremo articoli in cui si parla del miglioramento?

In pianura padana la situazione è terribile, ma le misure di limitazione del traffico non aiutano più di tanto

Siamo certi che convenga svenarsi per cercare di forzare il passaggio ad elettrico ora?

Non è che i soldi pubblici, al momento,sarebbero spesi meglio per migliorare il trasporto pubblico e la generale dipendenza dalle auto, e rimandare la spinta al passaggio a BEV quando queste avranno prezzi più compatibili con il potere d'acquisto italiano?

Carlito

Non cambia assolutamente niente, sempre poche sono.
Nel 2023 con poco più di 100 milioni usati hai incentivato forse 25/30k auto

Il_discutente

95% delle quali senza incentivi non le avresti vendute.

Carlito
Decebalus

Credo che inizialmente la cosa fondamentale sia sempre il potere di acquisto poi una volta stabilito il budget ci si può ragionare sui listini vari.
Con uno stipendio da fame diventa impossibile acquistare anche se venduta a 25-30k

MG4: prova su strada, consumi reali e quale versione scegliere | Video

Volkswagen Passat, nuova con ibrido Plug-in da 100 km, ma anche diesel | Video

Volkswagen ID.3 (2023): prova su strada del restyling con software 3.5 | Video

Viaggio nella fabbrica di Brugola (OEB), le viti italiane fondamentali per il mondo auto