Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Electric House Yue 01, svelata la nuova compatta elettrica da 7600 euro

22 Gennaio 2024 159

Electric House, nota anche come EV House, ha lanciato in Cina un nuovo veicolo elettrico con il nome di Yue 01. Il nuovo modello si posiziona nel segmento dei mini EV, un segmento di crescente interesse nel mercato cinese, specialmente per i consumatori che cercano delle soluzioni di mobilità per muoversi in città senza problemi.

La nuova Electric House Yue 01 offre una carrozzeria a cinque porte e un abitacolo con quattro posti a sedere. Il corpo presenta delle dimensioni di 3750 mm di lunghezza, 1655 mm di larghezza e 1550 mm di altezza, per un passo di 2415 mm. Non mancano cerchi in lega di alluminio da 15” e un design bicolore esterno, che conferiscono alla Yue 01 un aspetto moderno e distintivo.

Passando agli interni, il minimalismo regna sovrano, con uno schema bicolore che richiama l'esterno, un display touch centrale verticale da 10,1 pollici dedicato al sistema di infotainment, un quadro strumenti digitale da 7 pollici, un volante a due razze con fondo piatto e delle bocchette di ventilazione rotonde. Il numero di pulsanti fisici è stato ridotto al minimo, con le funzioni integrate negli schermi, evidenziando la tendenza verso un'interfaccia utente più digitale e intuitiva.

Il modello base presenta sedili in tessuto mentre le altre varianti propongono sedili in pelle sintetica. I sedili posteriori possono essere abbattuti per creare spazio aggiuntivo nel vano bagagli.

Dal punto di vista delle funzionalità, la Electric House Yue 01 top di gamma include opzioni come l'ingresso senza chiave, l'avvio e il controllo remoto, gli aggiornamenti via OTA, il riconoscimento vocale e vari sistemi avanzati di assistenza alla guida, come il cruise control adattivo e il parcheggio autonomo, realizzati attraverso due radar a ultrasuoni.

FINO A 335 KM DI AUTONOMIA CON UNA SOLA CARICA

Il singolo motore elettrico anteriore produce 48 CV (35 kW) di potenza e 125 Nm di coppia massima, con una velocità massima di 100 km/h. Sono disponibili due batterie al litio-ferro-fosfato fornite da Guoxuan Hi-Tech: da 24 e 32,56 kWh.

Queste offrono, rispettivamente, un'autonomia massima di 251 km e 335 km secondo il ciclo cinese CLTC con una sola carica. Prossimamente arriverà una terza variante con 408 km di autonomia. Il consumo energetico si attesta a 9,9 kWh/100 km e 10,3 kWh/100 km, rispettivamente. C’è anche la ricarica rapida che permette di ricaricare la batteria dal 30% all'80% in appena 30 minuti.

La nuova Electric House Yue 01 si propone come una soluzione elettrica conveniente (il suo prezzo varia tra 59.800 yuan - 7633,08 euro e 79.800 yuan - 10.185,95 euro) e ben equipaggiata per il mercato cinese, in linea con le tendenze di mobilità urbana e sostenibilità.


159

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
VaDetto

Alla fine giusto così chi sa, fa, chi non sa, si attacca

ZiuZiu

anche gli altri marchi tedeschi stanno prendendo sberle dai cinesi...che tristezza!

ZiuZiu

xchè non sappiamo che pesci pigliare...anzi i francesi sanno cosa fare dei loro brand...e sanno come affossare i nostri

Michel Bianchi

Condivido, il problema che è sicura come il mio motorino, ma molto meno affidabile (ho un sh 125), è una city car ma non è paragonabile ad una macchina tipo una semplice aygo

Rettore Università di Disqus

Punti di vista per carità ma l’auto aziendale sono benzina, tagliando, bollo, assicurazione, gomme…

Pochi te ne dovrebbero dare di soldi…

La mia auto mi costa 200 di bollo, 800 di assicurazione, 250 di manutenzione.
100 euro per switch gomme da invernali a estive.
E non ci sto mettendo dentro il carburante.

Ivo

Lo so bene che i concessionari ormai vendono finanziamenti, non auto. Io vado di usato o vecchio o quasi nuovo secondo le esigenze. Quando ho preso la Giulia hanno cercato in tutti i modi di finanziarmi ma non ci sono riusciti e sembravano pure indispettiti ed offesi. Che gli venga un colpo... Quando mi ha proposto 800 di sconto sul prezzo già pattuito se l'avessi presa con il loro finanziamento mi sono girate bene e glie l'ho anche detto bello chiaro: Ciccio, ringrazia che mi hai venduto la macchina, non strafare perché io la pago cache, un solo bonifico al netto della caparra. E lo sconto ora me lo fai comunque. La banca mi fa un fido all'1% che per 13000 sono bazzecole, e l'assicurazione me la faccio io. Il tuo finanziamento anche se include assicurazione ecc... mi costa troppo caro. Per lo sconto non c'è stato verso ma comunque con il fido ho risparmiato in ogni caso. Pessima esperienza.

Marco B.

Ecco il genio
Quando poi ti trovi a fare il badante in Cina smetterai di sperare

Ps i prezzi sono bassi perché non vale nulla e perché sono prodotte in dumping con lo Stato Cina che paga stabilimenti e bollette. Con i tuoi soldi

Marco B.

Perché le pile non le vuole nessuno ma la Cina le usa per conquistarsi un mercato ?

Rettore Università di Disqus

Mi sa che è un bel po che non vai in concessionaria, ormai sono delle finanziarie, cash te la vendono pure l'auto ma la paghi come se l'avessi finanziata.

Poi sull'usato altro discorso li si può ancora comprare cash, ma comprare oggi usato non è una scelta molto intelligente...

Ivo

Finanziamenti? Per la macchina? L'unico finanziamento che ho fatto in vita mia è stato per il mutuo della casa. Per il resto io non mi strozzo di rate e non compro con i soldi che non ho. Ho una buona macchia? Me la sono comprata cache, al limite un fido con la banca se il tasso è adeguato, per non disinvestire ed avere più convenienza.

ddavv

Il gusto della razionalità quando si parla di auto di questo segmento

gaelom

non posso saperlo, io tanti

VaDetto

Perchè le cinesi stnno investendo in questo settore mentre le "nostre" sembrano latitare tranquillamente?

Ivo

Un paio d'anni? Ma secondo te quanti anni ho?

gaelom

I ri-preferisco lavorare meno e vere meno, poi ognuno fa come crede, ma avere piu tempo libero. Ma ci metti un po di anni a capirlo fidati

Ivo

C'è anche chi preferisce fare il senza tetto. Io preferisco lavorare meglio, cioè avere lavori meglio remunerativo, e poter prendere quello che voglio, non necessariamente auto. Se volessi rifare la siepe del giardino perché è andata? Son soldi eh...

Alex Li

Non sapevo...
Comunque se, anche, arrivasse in Europa possiamo scordarci quella cifra e le prestazioni.

SpiritoInquieto

Spero che i costi siano li stessi in Italia e che non inizi il mangia mangia per alzarli e metterli allo stesso livello di marchi più noti dalle nostre parti.
Casomai li danneggiamo, poverini...

gaelom

io preferisco lavorare meno e non avere macchine

SpiritoInquieto

Fanno bene! Così imparano le aziende mezze italiane a fare lo stesso. Dico mezze perché non ce ne sono completamente italiane, abbiamo svenduto tutto.

Margaret Thatcher

In Cina i prezzi indicati includono già le tasse come da noi, solo negli USA fanno il contrario

utentepuntocom

inutile dire che i cinesi ci faranno il cul0 a strisce con le elettriche di qui a un lustro

Ivo
Slartibartfast

È elettrica, parte avvantaggiata. Il motore termico, sia con cambio manuale che automatico, si sa che è fondamentalmente inferiore.

A morte il Troll

Non capisco il senso del tuo commento, io non stavo giudicando l'opinione o cosa uno vuole acquistare. L'utente nel suo commento giudicava il fatto del perché ci fosse in articolo su una macchina cinese che non verrà importata. Poi cosa ne pensi lui SULLA macchina non mi può fregare di meno, libero di discutere e io di controbattere.

ilariovs

E lo so, purtroppo.
Queste a 9000 la normale e 13000 la LR erano perfette per la città.
Con 3000€ di incentivo costavano come un motorino.

Alex Li

La SPRING è più piccola specialmente in larghezza.
Questa cinesata è comparabile ad una Panda quindi è una citycar..... a meno che tu non consideri un giocattolo anche la Panda.

Ivo

Perché a té te la compra il papi la macchinona! Cosa c'ha il papi, la fabbrichetta in Brianza? L'è ricco eh! Prova a chiederglielo a lui se non gli piace di girare col macchinone...

Ivo

Anche una Dacia spring... Prova a guidarle e dimmi quale è l'automobile e quale il giocattolo.

Cpt. Obvious

Peccato che qua non arrivino e, quando arrivano, costino ampiamente oltre 20k.
Pensa alla Chery marchiata DR

damiano l
Alex Li

I costruttori cinesi non sono foraggiati dallo stato?

Alex Li

Quello che definisci quadriciclo ha le stesse dimensioni della PANDA.....

Alex Li

Forse è il risultato della conversione tra monete.
Arriverà oltre i 15000 tra tasse e costi vari

untore
Roberto

Wah... non ho letto ancora i commenti ma a me piace molto! Sono curioso di leggere le altre opinioni.

Rettore Università di Disqus

Io vengo da una famiglia benestante e di lavorare come uno schiavo per comprare il suv elettrico non me ne frega niente…

disqus_j45Ph5JBS2
uncletoma

perché le aziende europee, invece di trabiccoli come ami, topolino, yoyo (che è la meno peggio) e co non fanno auto simili.
una volta c'era la citroen c zero: economica (16k), piccola, leggere, 4 posti, e bella.
ora il nulla pi totale, o quasi: tanti quadricicli leggeri per bimbauscia (bimbomink14 meneghino coi soldi del papi), rari quadricicli pesanti, e poi il nulla.

Pooh Teen

Sempre se ce ne hanno montata una.

Pooh Teen

Io si.
Così se mi colpisce mentre sono sulle strisce si fa male quello che la guida e non io.

Pooh Teen

Si vede che non hai una Y.

Pooh Teen

Io capisco copiare la vecchia Y ma almeno i fanali....

Vae Victis

Finalmente i cinesi hanno smesso di copiare.

Frug

Ok, siamo d'accordo.
Non te la devi comprare per forza, puoi avere anche altre ambizioni.

Ivo

Te ne svelo uno anche io, bisogna scegliere di guadagnarsela. Se uno è contento di stare nella sua confort zone e di fare lo stesso lavoro tutta la vita senza prospettive di carriera e miglioramenti di retribuzione... contento lui...

Frug

Ti svelo un segreto: la seconda possibilità non si sceglie, la si guadagna.

Firebrand81
Ivo

Scusa eh, ma a me sembra ovvio che nella vita bisogna scegliere la seconda possibilità. Se poi tu preferisci la vita agrodolce...

Ivo

Ti sembra? L'hai presa, guidata? ci hai fatto una curva? Dico una perchè non so se la seconda la fai...
Ne hai almeno letto una bella recensione su strada con prova strumentale? o ti sembra meglio per 4 parametri tecnici e 2 foto?
Cmq tanto qui non la vedremo mai, quindi problema risolto.

MG4: prova su strada, consumi reali e quale versione scegliere | Video

Volkswagen Passat, nuova con ibrido Plug-in da 100 km, ma anche diesel | Video

Volkswagen ID.3 (2023): prova su strada del restyling con software 3.5 | Video

Viaggio nella fabbrica di Brugola (OEB), le viti italiane fondamentali per il mondo auto