Praga Bohema, la nuova supercar con il motore della Nissan GT-R

24 Novembre 2022 12

Praga è un'azienda ceca con una lunghissima esperienza nel campo automobilistico. Adesso, questa realtà ha presentato la nuova supercar Bohema che promette ai fortunati che potranno mettersi alla sua guida, di poter girare in pista con tempi del tutto simili a quelli delle vetture da gara GT3. A contribuire allo sviluppo di questo modello l'ex pilota di Formula 1 Romain Grosjean. Per realizzare tale auto ci sono voluti alcuni anni visto che lo stesso pilota ha raccontato di aver visto il primo prototipo della supercar nel febbraio del 2020.

Nonostante questa vettura sia pensata per essere velocissima tra le curve, potrà essere guidata legalmente anche su strada.

SERIE LIMITATA

Questa supercar sarà realizzata in serie limitata. Il costruttore parla di sole 89 unità con i primi 10 esemplari che dovrebbero essere costruiti nel 2023 (consegne a partire dalla fine del prossimo anno). Attualmente, sono in corso i test finali di sviluppo. Il prezzo? Alla portata di pochi collezionisti visto che si parla di ben 1,28 milioni di euro. I preordini sono stati aperti.

Il costruttore ceco ha fatto largo utilizzo del carbonio per realizzare questa vettura, con l'obiettivo di limitare il più possibile il peso. Secondo quanto raccontato, l'auto, sulla bilancia, fa segnare meno di 1.000 kg (982 kg). L'aerodinamica è stata sviluppata con grandissima attenzione per poter massimizzare il più possibile il carico. Il risultato di tale lavoro è un carico aerodinamico di 900 kg ad una velocità di 250 km/h.

Ovviamente, tanto lavoro è stato fatto anche al livello dell'assetto. Presenti pure cerchi da 18 pollici all'anteriore e da 19 pollici al posteriore. L'impianto frenante è carboceramico. L'abitacolo permette di ospitare fino a 2 persone. Molto particolare il volante che racchiude al centro il display della strumentazione digitale. I rivestimenti sono in Alcantara e non manca nemmeno l'aria condizionata. Non c'è l'infotainment ma solo un supporto per smartphone che può essere utilizzato come navigatore.

Il cuore pulsante di questa supercar è il V6 biturbo da 3,8 litri della Nissan GT-R che è stato rivisto per adattarlo alle necessità di questo modello. Complessivamente, a disposizione ci sono 522 kW/710 CV a 6.800 giri/min con 725 Nm di coppia tra 3.000 e 6.000 giri/min. Il propulsore è abbinato ad un cambio sequenziale Hewland a 6 marce. Per passare da 0 a 100 km/h servono meno di 2,3 secondi e la velocità massima supera i 300 km/h.


12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Roman

superata da un computer, ma chissenefrega

NICO

Spettacolo.

Aster

Tanto il record e della croata

STAFF

SIUUUUM.

T. P.

porchi il mondo che che ciò sotto i piedi!!!

DjMarvel

che spettacolo, meno di 1000kg

Preferisco la GT-R originale... tutta la vita!

Portobello

cosa dice?

Cpt. Obvious

HDblog, c'è un errore.
Avete infilato un articolo su una Supercar termica in mezzo allo stillicidio di Supercar elettriche.

T. P.

https://media1.giphy.com/me...

rsMkII
Portobello

superata dalla Battista, scaffale

Polestar 2: prova su strada, l'elettrica che copia Tesla (e non è un male) | Video

Euro 7 ufficiale: lo stringente standard in vigore per le auto da luglio 2025

Auto elettrica fa rima con casa e indipendenza energetica | Un caffè con Silla

Audi Q3 Sportback 45 TFSI e S tronic, per chi la usa più in città | Recensione e Video