Li L9, il SUV elettrico range extender da 6 posti e 1.300 km di autonomia

30 Giugno 2022 22

La cinese Li Auto ha presentato il suo nuovo modello di punta, L9, un SUV di taglia large con 6 posti con trazione elettrica e motogeneratore di bordo a benzina che si candida a diventare riferimento sul mercato interno grazie alla lunga autonomia, oltre 1.300 km, e alle tecnologie per la guida autonoma.

Lungo 5.218 mm, largo di 1.998 mm e alto 1.800 mm, con un passo di 3.105 millimetri, L9 promette spazi interni superiori a quelli dei SUV classici di pari dimensioni e offre sedili ad alta ergonomia dotati di serie di comandi elettrici, riscaldamento e anche ventilazione e massaggio per la prima e la seconda fila includono la ventilazione del sedile e il massaggio a livello spa su dieci punti di digitopressione.

Lanciato con un prezzo base di 459.800 renminbi, equivalenti al cambio attuale a circa 66.000 euro, Li L9 si distingue in modo particolare proprio per gli interni, che mettono in campo un sistema interattivo composto da ben 5 schermi si cui 3 anteriori comprendenti anche un head-up display, e 2 per le file posteriori.

DUE MOTORI, ANZI, TRE

La propulsione è affidata a due motori elettrici, uno per ciascun asse, che sprigionano complessivamente una potenza massima di 330 kW, 528 CV, e una coppia di 620 Nm. Promette un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,3 secondi anche se non sono le performance velocistiche a offrire i dati più interessanti: il pack batterie al litio di nuova generazione ha dimensioni contenute e una capacità di 44 kWh che secondo la Casa, stando ai cicli di omologazione cinesi, bastano per 180/215 km.

A questo si aggiunge un motore 1.5 turbo progettato e prodotto da Li, capace di produrre energia per altri 1.100 km con un consumo di appena 5,9 litri ogni 100 km. In più, il sistema di carica bidirezionale consente anche di cedere energia all’esterno con potenza fino a 3,5 kW. Le sospensioni sono state di molle pneumatiche e ammortizzatori a controllo elettronico.

PROTEGGE ANCHE GLI ALTRI

Li L9 è dotato di un sistema sensoriale avanzato con radar frontale e LiDAR, 6 telecamere da 8 megapixel, 5 telecamere da 2 megapixel e 12 sensori a ultrasuoni per avere una percezione completa dell’ambiente circostante a 360° al servizio dei sistemi di assistenza alla guida e del sistema predittivo di valutazione dei rischi di incidente. I dati sono elaborati da due microprocessori ad alta velocità Orin-X. Inoltre, è dotato di monitoraggio interno ed esterno con trasmettitori e telecamere.

Li non si è limitata però a offrire un alto livello di protezione sul suo SUV, ma intende contribuire a migliorare la sicurezza generale: per questo, ha annunciato che renderà open source il suo sistema di frenata d’emergenza AEB sviluppato in proprio.


22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Simone Pettenuzzo

Per farci cosa?

PyEr

Infatti se sbatti il mignolo contro un mobile, ne avresti altri 3.

Carlito

è sempre una plug in, plug in significa che la batteria è ricaricabile XD.
Ti confondi sulla parte ibrida, questa è una ibrida seriale e la motricità è data solo dal motore elettrico.
17 km/l per sto bestione so tanti eh

accakappa

A parte che il Rav4 Awdi arriva sulle 2 tonnellate in strada, e poi scusami ma non c'entra nulla se è un bestione pesante, non è mica una plug-in, l'extender serve solo a generare corrente per rifornire la batteria non serve per la trazione.
E questi mi mettono un 1.5 turbo ? Vuol dire che per fare i 1100 km deve avere come minimo un serbatoio da 70 litri. Ma che cavolo di elettrica è ?

Simone Pettenuzzo

6 posti sono utili come 4 mignoli sui piedi

PCusen

Te la prendi Li

Carlito

Scusa però questo è comunque un bestione di 5.2 metri e con batteria da 44kWh, quindi un bel po' più pesante.
Poi che si potrebbe fare di meglio senza dubbio e Toyota potrebbe fare una plugin erex sicuramente più efficiente.

accakappa

"capace di produrre energia per altri 1.100 km con un consumo di appena 5,9 litri ogni 100 km."
Spero vivamente che sia un errore perchè vuol dire che sto cubo non fa neanche i 17 km/L con l'extender. Praticamente consuma uguale al mio Rav4 2.5 cc full hybrid. Che dire bravi sti ingegneri cinesi..., e anche furbi...

nickmot

La lasci Li

nickmot

Now TV e via.

Rick Deckard®

Manca la parabola

Antsm90

Tanto manco arriva, chi vuoi che si fili un carrozzone cinese da 90K?

Patrocinante in Cassazione

Carina come macchina, dentro c'è di tutto, anche i tv per vedersi sky

FabriFi

Da noi sicuro non costerà meno di 90 mila euro

Paolo Giulio

5.20 x 2.00 x h 1.80 = un discreto gran bel cubo...

ACTARUS

La butti in un burrone

Lukinho

Si romperà sempre meno di una Range Rover, ricordatelo.

Mr. G/Blocked:42/Mac+Android

La riporti al punto Lì dove l'hai comprata

Fabrizio

Quando si rompe qualcosa di una Li Auto che si fa?

Mr. G/Blocked:42/Mac+Android

La soluzione 2 motori elettrici + range extender mette d'accordo tutti ed è la più versatile in assoluto.
Chissà quanto ci metteranno gli altri per accorgersene.

MatitaNera

Il peso è troppo green?

ACTARUS

Audi Q3 Sportback 45 TFSI e S tronic, per chi la usa più in città | Recensione e Video

Nissan Ariya (63 kWh): ottima efficienza e autonomia nella prima prova | Video

Vita Vera con l'auto elettrica: ritorno al passato, in Umbria a Miataland con le MX-5

Stop endotermiche 2035: tra polemiche, dubbi e fazioni, facciamo il punto | Video