DS 7 Crossback: nuova versione ibrida Plug-in da 225 CV

15 Giugno 2020 9

DS continua a puntare sui modelli elettrificati. Dopo aver lanciato la DS 3 Crossback E-Tens 100% elettrica e la DS 7 Crossback E-Tense 4X4 ibrida Plug-in da 300 CV (220 kW), è arrivato il momento del debutto della DS 7 Crossback E-Tense sempre ibrida Plug-in ma con powertrain da 225 CV (165 kW).

55 KM DI AUTONOMIA

Il cuore di questo nuovo modello è un motore a benzina 1,6 litri turbo da 180 CV (132 kW) e 300 Nm di coppia a cui è abbinata un'unità elettrica da 110 CV (81 kW). La potenza combinata è di 225 CV (165 kW) e 360 Nm di coppia. La trazione è anteriore e la trasmissione è affidata ad un cambio automatico a 8 rapporti.

La batteria agli ioni di litio dispone di una capacità di 13,2 kWh che è in grado di offrire un'autonomia sino a 55 Km secondo il ciclo di omologazione WLTP. (Qui la nostra guida) Utilizzando la sola batteria, la velocità massima è 135 Km. La ricarica può avvenire da casa o da una colonnina ad una potenza massima di 7,4 kW. A disposizione diverse modalità di guida. Oltre al funzionamento in solo elettrico sarà possibile usare la modalità ibrida o quella sportiva che permette di sfruttare tutta la potenza disponibile.


Parlando di consumi, DS dichiara 1,4 e 1,6 litri / 100 km. Sul fronte delle emissioni di CO2, il dato comunicato è compreso tra 31 e 36 g / km. Per quanto riguarda la dotazione della nuova DS 7 Crossback E-Tense da 225 CV, di serie sono presenti le sospensioni DS Active Scan: una telecamera dietro il parabrezza, oltre a quattro sensori e tre accelerometri, analizzano il tipo di strada e le condizioni (velocità, angolo del volante, frenata e altro) per trasmettere istantaneamente i dati a un computer che controlla ciascuna ruota in modo indipendente.

Completano la dotazione di serie i cerchi da 19 pollici, vetri laminati per migliorare l'insonorizzazione e diversi ADAS. Il listino italiano non è ancora stato comunicato.


9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pasquale Cardona

E' un'auto davvero di categoria superiore, bisogna guidarla per capirlo.
Io ho preso qualche mese fa il 1.6 diesel, senza le sospensiono active scan, pensavo di trovarmi a livello delle mie vecchie Peugeot 3008 o DS4 a livello di comfort sulla strada... macchè! Tutta un'altra storia! Sospensioni morbide e confortevoli ma senza pregiudicare l'assetto sulla strada. E poi la qualità dei materiali costruttivi e dei montaggi: superlativa!
Eppure sono riuscito a prendere una pronta consegna con un bell'allestimento ad un prezzo validissimo: interni in pelle Rivoli, cambio automatico, telecamera, ecc. a 32000 euro.
Sinceramente sono super soddisfatto!

Nino

E' guardabile :)

Aster

:)

matteventu
armandopoli

Lei e la ds3 ottime auto

MatitaNera

Mi piace questa auto.

Aster

Visto dal vivo orrenda:)

Pablo Escodalbar

Pero' e' guardabile!

Maxim Castelli

Che razza di treno che ha sotto!

Nuova Skoda Octavia 2020: stupisce sotto tanti aspetti | Prova Wagon 2.0 TDI

MyMi: la recensione del cuscinetto anti abbandono che protegge i bambini | Video

Come lavare l'auto a casa per farla rinascere | Guida e Video

Tempo di ricarica auto elettrica: a casa e alle colonnine AC/DC | Video