Volkswagen assume l'esperto delle batterie di Apple

29 Novembre 2021 23

Una delle colonne portanti della strategia di elettrificazione del Gruppo Volkswagen sarà lo sviluppo delle così dette "unified cell" che saranno utilizzate all'interno dell'80% delle vetture elettriche del Gruppo tedesco. Per portare avanti lo sviluppo delle nuove celle per le batterie, Volkswagen sta investendo molto nella ricerca. Ovviamente, servono anche le "persone giuste". E da questo punto di vista, c'è un'interessante novità.

LA RICERCA DI ESPERTI

Infatti, è emerso che Soonho Ahn è stato assunto da Volkswagen con il ruolo di "CTO Battery Division". Questo nome potrebbe non dire molto. Si tratta di un esperto nel campo delle batterie che ha avuto un importante trascorso presso Samsung SDI prima di essere assunto nel 2018 da Apple. Presso Cupertino, ha ricoperto il ruolo di "Global Head of Battery Developments".

Anche se è possibile che Ahn stesse lavorando solo sulle batterie per dispositivi mobili e laptop di Apple, non sarebbe strano che poi si fosse occupato anche del progetto di Cupertino di entrare nel settore automotive con una sua auto elettrica. Possibile, dunque, che Ahn possa aver avuto anche un certa influenza nello sviluppo del progetto Apple Car.

Cosa facesse esattamente presso Apple probabilmente non lo sapremo mai. Comunque, adesso, Soonho Ahn rivestirà il ruolo responsabile dello sviluppo delle batterie presso il Gruppo tedesco. Ma Ahn non è l'unica figura importante che Volkswagen ha assunto per lavorare sugli accumulatori.

Infatti, ad ottobre è arrivato anche Joerg Hoffmann che prima lavorava in questo campo in BMW. Hoffmann sarà il responsabile del programma legato alle future nuove celle allo stato solido. Questo nuovo dirigente sicuramente lavorerà a stretto contatto con QuantumScape, azienda supportata anche da Volkswagen che sta lavorando allo sviluppo proprio delle celle allo stato solido.

I nuovi dirigenti saranno molto importanti per il progetto di elettrificazione del Gruppo Volkswagen. La ricerca di esperti è una pratica diffusa in tanti ambiti ma diventa ancora più importante quando si hanno degli obiettivi ambiziosi da raggiungere.


23

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
massimo mondelli

Si scherzava, eh?
Comunque come non detto. Sento odore di talebani

Non era lungo il commento, vai alla seconda riga

massimo mondelli

A cosa servono le prestazioni di un apparecchio spento?

piero

Bella m3rd4

piero

Nelle notizie volkskagen entro solo per te. Love

xpy

Escludendo le versione mini le ultime generazioni di iphone hanno un'autonomia tra il buono e l'ottimo in base al modello, fino a qualche anno fa invece erano ridicoli

non so che iphone abbiano i tuoi e cosa ci facciano, ma dati alla mano gli iphone che ti ho indicato sono alla pari se non superiori agli altri top di gamma.

se poi hai preso un battery phone o qualcosa di simile non è certamente comparabile come prestazioni agli iphone

massimo mondelli

Non saprei, io vado avanti da molti anni con un Asus veramente economico ma con la batteria da 5000 che ancora dopo 4 o 5 anni mi permette di arrivare tranquillamente a due giorni interi di autonomia senza problemi e con un uso abbastanza intenso dell'apparecchio.
I miei hanno da sempre l'ultimo modello Apple lo usano ai minimi termini per motivi generazionali e stanno sempre in emergenza caricatore.

Vran

Capirai, bella mossa

Ritornoalfuturo

il pentagono sta cercando oggetti non identificati ... nascondi bene il tuo lumia 520

Ritornoalfuturo

bhe nel 2016 c'erano terminali con più più autonomia . ora si è messa in pari

DrJosi

Come ci si sente a vivere ancora nel 2016?

Signor Rossi

giusto per citare l'11 e il 13 sono tra gli smartphone con piu autonomia...

massimo mondelli

Ma in effetti Apple con le batterie, involontariamente o, più grave, volontariamente, ha sempre avuto problemi.

Super Rich Vintage

Scacco matto Apple! Pensate cosa potrà uscire fuori con il software VW: appena la batteria comincerà ad essere usurata le prestazioni ne risentiranno e i clienti dovranno comprarsi il nuovo modello...

trollare è un arte, rimanere indetro di 5 anni non è piu molto divertente

Tommers0050

proprio ad apple si dovevano andare a rivolgere? sono i terminali con l'autonomia piu scarsa in assoluto nonostante abbiano un sistema operativo che chiude tutto appena non usi un app per 2 secondi

Mr. G - No OIS no party

Vai grandissimo esperto, insegna a far andare le auto a 30 km/h massimi quando le batterie escono dalla garanzia

Pippu
Paolone

Il padre dello stonex

Pippu

Chi l'ha ricevuto?

yepp
Auto

Recensione Jeep Compass 4xe PHEV: SUV ibrido plug-in a trazione integrale | Video

Auto

Recensione Audi Q2: il restyling della #untaggable. Test 35 TDI 150 CV | Video

Auto

Recensione Volkswagen ID.4 GTX: sportività "elettrizzante"

Motorsport

WRC 2022: nasce la nuova era ibrida