Alfa Romeo Tonale, nel nuovo teaser primi dettagli della versione Veloce

03 Febbraio 2022 198

Continuano i teaser sulla nuova Tonale attraverso cui Alfa Romeo mostra piccoli particolari della sua nuova vettura prossima oramai al debutto visto che il lancio, come sappiamo, è atteso per l'8 febbraio. Il marchio italiano, del resto, vuole mantenere alta l'attenzione su questo modello molto importante per il suo piano di rilancio. L'ultimo teaser è interessante in quanto permette di dare un primo sguardo all'allestimento Veloce che, quindi, sarà parte della gamma del nuovo SUV.

ALLESTIMENTO TOP DI GAMMA

Dunque, la nuova Tonale sarà proposta pure in questa versione che sulla Giulia e sulla Stelvio rappresenta il top di gamma (variante Quadrifoglio a parte). La Tonale "Veloce" sarà probabilmente la variante del SUV con la dotazione di serie più ampia. A questo punto si può ipotizzare che il nuovo modello possa essere commercializzato anche negli altri allestimenti oggi offerti su Giulia e Stelvio e dunque nelle versioni Super, Sprint e TI. Dettagli che avremo sicuramente modo di scoprire tra pochi giorni quando il SUV sarà ufficialmente presentato da parte del marchio italiano.

Tornando al teaser, nel breve filmato possiamo vedere una parte del posteriore e, in particolare, il logo Alfa Romeo che "interrompe" la striscia a LED che congiunge i gruppi ottici. Al di sotto del logo del marchio troviamo anche la scritta "Tonale". Il teaser si sofferma pure a mostrare il nome dell'allestimento collocato probabilmente sui passaruota anteriori.

Grazie a questa campagna di teaser di Alfa Romeo abbiamo potuto scoprire, negli ultimi giorni, diversi elementi della Tonale tra cui dettagli del frontale e degli interni. Tutto questo, unito alle foto spia emerse nelle ultime settimane, permette di avere un'idea abbastanza chiara su come sarà fatta la Tonale.

Rimane da capire ancora quello che troveremo sotto il cofano. Sappiamo che ci sarà un powertrain Plug-in derivato da quello della Jeep Compass. Si dice che potrebbe esserci anche il nuovo ibrido che ha da poco debuttato sulle Jeep Compass e Renegade, oltre a motorizzazioni più tradizionali. La presentazione si potrà seguire online attraverso una pagina dedicata del sito Alfa Romeo.


198

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Phabio

E cosa ho detto io?

masked?who

fca appunto ahah, gli interni dacia so megio fai te

Alex Li

Motorisumotori
TONALE nuda colore azzurro.
Voglio l'opinione di coloro che l'hanno già crocefissa.

Alex Li

Giorgio è nato per equipaggiare le auto FCA con motore longitudinale.
Hanno cominciato con la versione ALFA scegliendo di farla subito adatta alla versione più performante e poi scendere verso la base.
Infatti la base e le intermedie hanno handling e comfort superiore alle tedesche.

Phabio

é nato per un'auto sportiva, l'hanno introdotto con la Giulia Quadrifoglio. Che poi avessero l'idea di estenderlo è chiaro, altrimenti costava troppo ma la base non era come fanno BMW e Mercedes che preparano un pianale base e poi devono effettuare modifiche e aggiustamenti per i modelli sportivi, non è assolutamente la stessa cosa.

Alex Li

Lo sarebbe stato anche se fosse stato EV PURE?

Alex Li

....dopo tentennamenti, è stato scelto di usare l'architettura trasversale.
Tempo prima era stato deciso che in Europa sarebbero rimaste la MUSW e la BWide. Dopodiché avevano deciso di elettrificarle per renderle multienergia.
Quindi, come successe per la piattaforma Ritmo e quella della BRAVO/A, con modifiche mirate potrebbero renderla sportiva a sufficienza.

Alex Li

Piattaforma per un'auto sportiva....
Giorgio è nato per equipaggiare tutte le auto FCA di segmento superiori al C.
Inizialmente era previsto sulle Alfa Romeo e successivamente...
dovevano rientrare dall'investimento....
passare su Maserati, Jeep, Dodge e Chrysler.
Sono le caratterizzazioni specifiche a dare un anima alla piattaforma.
Per Tonale, essendo un SUV compatto,

Phabio

Lo spero, ma una piattaforma costruita apposta per un'auto sportiva se fatta bene è una base di partenza molto superiore, come dicevo per la Giulia.

Alex Li

Stavamo parlando di comportamento stradale.
Delta 79 rispetto a Ritmo aveva un comportamento stradale superiore ed era più confortevole.
Tra Bravo/a e le tre ALFA ROMEO c'era un abisso nonostante usassero la stessa piattaforma e sospensione diversa.
Resta il fatto che potrebbero stupirci nuovamente.

Alex Li

Quando devo comprare una nuova auto non guardo statistiche o classifiche ma compro quello che mi serve e piace.... soprattutto.
La mia esperienza è sufficiente.
In quaranta anni di lavoro ho messo le mani su tutti i marchi e posso dirti molti dei problemi di ognuno.
Perciò quando sento blaterare su eventuali superiorità di un marchio su un altro rispondo.

Alex Li

Quel product Plan 14/18 prevedeva 8 modelli Alfa Romeo.
Li divideva per segmenti...senza dichiarare quale piattaforma sarebbe stata usata per quelli inferiori.
Prevedeva 400mila unità entro il 2018 con tutti i modelli previsti.
Poi sappiamo che non è andata così.

Alessandro De Filippo
Alex Li

Appunto ....
Nel 2030 cosa compri?

Alex Li

Ti blocco!!!
Ti sono indigesto perché ti dico la situazione reale?
X1 2012 poteva essere così com'era perché BMW non aveva una piattaforma trasversale adeguata.

Alex Li

Anche permaloso!?!
È assodato che le segmento C sono tutte trasversali a causa dei costi e che nessuno ritornerà a quella soluzione hai risposto che per distinguersi deve essere trazione posteriore.
Poi dici a me che ho problemi di comprensione!!!
Non sai cosa deve avere è la verità!!
Qualità costruttiva comparabile, superiore guidabilità, una rete vendita all'altezza è quello che serve....
Della serie non devono ripetere gli errori fatti con Giulia e Stelvio.

Sepp0

Ma non è che la TP sia impossibile tecnicamente, eh, è un problema di economie di scala.

Alex Li

Ho cercato di stemperare la situazione.
È entrato tra me e te e siamo d'accordo ma ha azzeccato ciò che intendevo.
Spiegare ad un apparente ignorante...che non eri te... quella che è una realtà tecnica.

Mr. G - No OIS no party

Forse hai problemi di sintassi o comprensione del testo in italiano...
"Cosa deve avere per avere qualcosa in più?", forse qualcosa che le altre non hanno? Che senso ha rispondermi che sono tutte trasversali? Sarebbe proprio quello il fattore differenziante.
Motore longitudinale e TP è perfettamente possibile, basta guardare la vecchia BMW X1.
Ti blocco, addio, buon proseguimento con il 1.5 benzina e trazione anteriore

Alex Li

Visto che tutte le C SUV sono a motore trasversale e TONALE non è da meno lo chiedo di nuovo.
Cosa deve avere per avere qualcosa in più?

Undertaker, always banned

No, la domanda era solo per capire perchè difendevi tanto il prodotto, non per le tue conoscenze "tecnologiche"

Mr. G - No OIS no party

Peso bilanciato 50/50 sarebbe un buon inizio

Mr. G - No OIS no party

Che domanda è? Prima di esaurire la mia con 120000km, prenderne un'altra nuova, ed esaurire anche la seconda, arriverà il 2030 come minimo

Alex Li

Giusto per sapere?
Cosa deve avere per avere qualcosa in più?

Alex Li

Quindi?
Dopo quella vai a piedi?

Sepp0

Il qualcosa di diverso è talmente apprezzato dalla clientela che Giulia vende comunque globalmente una piccola frazione di Serie3.

Tu sarai contento ovviamente, chi redige i bilanci Alfa a fine anno forse un po' meno.

Mr. G - No OIS no party

Infatti Giulia offre qualcosa di diverso dalle concorrenti. Come un peso più ridotto e l'albero di trasmissione in carbonio che BMW ha tolto pure dalla M3.
Questa è una Compass (/X1/GLA/Q3/Tucson/Sportage) pantografata.

Mr. G - No OIS no party

Se leggi bene il mio messaggio, ho scritto "comprare l'attuale per la seconda volta prima dell'uscita di produzione"

Alex Li

Sicuro che non possa accadere?
Da dove venivano i clienti di Giuli

Alex Li

Visto che la prossima sarà solo elettrica.....comincia a prepararti per seppellire anche quella!!!!!!

Sepp0

X1, GLA e E-Pace sono tutte TA o FWD nonostante il cosiddetto "heritage" TP delle case di appartenenza.

Fare un C-SUV TP meccanicamente sopraffino e prezzarlo in modo da venderlo in volumi e guadagnarci è impossibile.

Ripeto, se non lo fanno nemmeno Mercedes e BMW (lasciamo stare Jag che vive solo grazie alle trasfusioni di Range Rover), figurati se può farlo Alfa.

Stai chiedendo cose impossibili, per di più a un marchio moribondo.

Sepp0

Beh, sì, stavolta la presentano per davvero, direi. :)

Mr. G - No OIS no party

Volvo ha tirato fuori un'auto compatibile con il brand Volvo.
Alfa... anche ha tirato fuori un'auto compatibile con il brand Volvo. Se almeno ci avessero messo il brand Lancia..

Sepp0

Cioè tu citi delle statistiche per far vedere che FIAT è ultima e una volta scoperto che incredibilmente c'è di peggio non vanno più bene?

Sepp0

Sul product plan c'erano anche previsioni di 400k vetture l'anno solo con Giulia e Stelvio, non credo siano mai nemmeno arrivati alla metà.

Il problema è che pensare di guadagnare OGGI con Alfa è follia, devi darti un arco di 10 anni, sfornare un modello nuovo l'anno (nei segmenti più gettonati) e vedere come butta (oltre a mettere in piedi una rete di concessionari vagamente decente all'estero). Il che implica spendere un sacco di soldi avendo ZERO certezze sul ritorno economico.

FCA non era economicamente in grado di accettare questa sfida, vedremo cosa farà Stellantis.

Alex Li

Veramente hanno sempre detto che stavano lavorando su tutte e due le soluzioni e non avevano ancora deciso.
Altavilla docet....

Sepp0

E secondo te Tonale con la meccanica di Stelvio venderebbe di più "perchè ha la TP e le sospensioni regolabili"? Forse catturerebbe un 10% in più di clienti a fronte di una spesa abnorme di adattamento del pianale Giorgio.

L'essere arrivati ultimi non ha grossa importanza, guarda Volvo con XC40, vende come il pane. In quella fascia di prezzo il plus lo fanno i cerchi da 20, i fari alleddematrigs e il cruscotto virtuale, non certo il piacere di guida.

Alex Li

Fiat è un marchio su una calandra!
Ha fatto quello che ha fatto in Europa ma in Sudamerica è tornata leader.
Per Francois è andata come previsto quindi.....

mister x

un'Alfa Romeo non invecchia mai!

mister x

alla fine venderanno solo NFT

Alex Li

Comincio dalla vendita....
L'unico punto in cui si parla di vendita è riferito al diritto olandese e di altri paesi europei.
In caso di fusione va, quindi, comunicata una parte acquirente....a differenza dell'Italia dove esiste la fusione tra pari.
L'azionista di riferimento di STELLANTIS è EXOR.
Il voto ponderato in CDA nel diritto societario olandese prevede che l'azionista di riferimento abbia la maggioranza quindi governare l'azienda.
Restando queste le quote di possesso io non parlerei di vendita.
Parli di vendite, affidabilità e supremazia VAG.
Quest'anno le hanno prese da Toyota...

Mr. G - No OIS no party

Non sono gli 8 modelli che contano.
Le auto Alfa dovevano essere prodotte tutte sulla piattaforma di Giulia.
Tra cui questo Tonale
Era scritto nero su bianco

Alex Li

Sei arrabbiato perché Marchionne aveva promesso 8 modelli!!!!
Marchionne ha voluto fortemente Giulia e Stelvio ma pensava anche ad un altro obbiettivo.....fare crescere FCA a qualunque costo.
Il costo è stato rallentare tutto e vivere con quello che aveva per azzerare il debito. Una volta raggiunto avrebbe dato il via libera ma è passato oltre le porte bianche lasciandoti in mano all'inglese che ha pensato bene di incassare i suoi soldi senza far ripartire nulla. Sei arrabbiato perché lui aveva deciso questo?

Mr. G - No OIS no party

E secondo te quanto può vendere un'auto che offre lo stesso identico pacchetto di 10 altri concorrenti ma arriva per ultima?
C'è un singolo motivo per cui qualcuno potrebbe pensare "bella, ora permuto la mia GLA per questa"?

Sepp0

Nessun concorrente di Alfa fa C-SUV a trazione posteriore con pianali dedicati e soluzioni tecniche sopraffine.

NESSUNO. E' tutta roba da tanto al chilo fatta per fare volumi con margini elevatissimi.

Mr. G - No OIS no party

Sui product plan passati (2015-6-7-8) avevano promesso una gamma di prodotti completa su piattaforma Alfa, la stessa della Giulia ma su 6/7 auto. Se cerchi su internet trovi le slides.
Ogni transazione tra acquirente e venditore è regolata da un rapporto di fiducia. Io ce l'avevo e ora non ce l'ho più, ergo ho tutto il diritto di classificarmi come acquirente deluso.

"In questo marchio non c'era da cambiare nulla, dovevamo cambiare noi." Harald Wester, 24 Giugno 2015 > presentazione Giulia QV

Johnny

Va bene, ma le Vere Alfa™ come pensi che possano farle? Tirando fuori i soldi dal cilindro magico?
A meno di essere Ferrari te lo scordi di rimanere in piedi soltanto con auto da appassionati, specialmente nei segmenti di mercato di Alfa Romeo. Neanche Porsche ci riesce, i tre quarti delle loro vendite sono SUV.

Certamente .. basta che la facciano uscire davvero stavolta

Phabio

147-156-gt eccezionali è un parolone, per la Delta erano altri tempi. La BMW ci ha messo 6 anni prima di tirare fuori prestazioni molto vicine alla Giulia Quadrifoglio dalla sua M3, la piattaforma sviluppata bene ora conta molto più di 20 anni fa.

Mr. G - No OIS no party

Non me ne importa nulla se vedrò più Tonale e meno X1.
Sono sempre delle blatte sotto steroidi, non cambia nulla ai miei occhi a parte la forma del paraurti davanti e dietro.
Io ho diritto di esprimere la mia opinione perché quando ho comprato la mia Giulia erano state fatte delle promesse riguardo lo sviluppo del brand, e ora si sta facendo l'esatto opposto.
Non passerò a una tedesca perché conosco bene tutto ciò che producono, e sarebbe come spararsi nei cogli0ni, ma ho tutto il diritto di essere deluso e disilluso.

Auto

Stop endotermiche 2035: tra polemiche, dubbi e fazioni, facciamo il punto | Video

Auto

ABB E-mobility: in Italia il più grande impianto di stazioni di ricarica DC | Video

Auto

Lightyear 0, abbiamo guidato l'auto che si ricarica con il Sole | Video

Articolo

MiMo 2022: i numeri e le nostre interviste al pubblico | Video