Mazda2 restyling 2020: più tecnologia e mild hybrid | Prezzi Italia

18 Dicembre 2019 155

Aggiornamento 18/12

Il restyling arriverà negli showroom da metà gennaio 2020; il prezzo partirà dai 17.800 euro necessari per la versione entry level (Evolve) fino ad arrivare a 22.550 euro per la top gamma Exclusive da 90 CV. Per celebrare l'arrivo della motorizzazione ibrida, i primi acquirenti avranno diritto a uno sconto pari a 2.300 euro, valido solo per gli acquisti entro il 31 gennaio.

Articolo originale - 18/07

Mazda2 2020: la Mazda più compatta di tutte si rinnova con l'aggiornamento di metà carriera, che riflette l'evoluzione portata dai modelli più recenti come Mazda3 e Mazda CX-30. Tante le migliorie introdotte, dallo stile alla tecnologia, passando per la dinamica di guida e la sicurezza. La data di uscita? Mazda2 arriverà in Europa all'inizio del 2020.

IL KODO DESIGN SI EVOLVE

Il primo e l'unico elemento che Mazda ha deciso di rivelare attraverso uno scatto ufficiale sono le novità stilistiche di nuova Mazda2: la filosofia estetica Kodo - Soul of Motion è stata applicata anche sulla piccola di casa, attraverso il redesign del paraurti anteriore, semplificato nella forma e dotato di una sola piccola presa d'aria al di sotto della calandra. Una mascherina anch'essa rinnovata: più appuntita, dotata di una grande cromatura che abbraccia anche i gruppi ottici e resa più moderna grazie alla trama nera lucida della nuova griglia.

Inediti sono anche i gruppi ottici anteriori, ora dotati di serie di tecnologia a LED, fin dall'allestimento base (optional quelli full LED con funzione adattiva). Sempre a livello di design spiccano i nuovi cerchi in lega da 16 pollici con verniciatura ad alta brillantezza. Le novità all'interno, di cui al momento non sono disponibili immagini, riguardano i materiali di maggiore qualità e le nuove soluzioni introdotte per isolare l'abitacolo da rumori e vibrazioni. Da segnalare anche la disponibilità del volante riscaldabile, dello specchietto retrovisore interno con funzione anti-abbagliamento. Sarà presente, come sull'attuale generazione, la compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto. Novità anche per la sicurezza: Mazda2 restyling offre i sistemi Lane-Keeping Assist System (LAS), Traffic Sign Recognition (TSR) e la telecamera a 360 gradi.

SI GUIDA MEGLIO CON G-VECTORING E MILD HYBRID

A livello dinamico, i tecnici Mazda hanno applicato le più recenti tecnologie della Skyactiv-Vehicle Architecture anche alla piccola di casa. Il risultato è l'esperienza di guida Jinba Ittai: l'uomo e la vettura sono una cosa sola. Tradotto nella vita reale, questo significa nuovi sedili anteriori in grado di offrire una posizione di guida meno affaticante ma anche più coinvolgente. E poi ci sono le sospensioni, rivisitate per rendere più fluidi i movimenti del veicolo e migliorare l'assorbimento delle asperità. E ancora, debutta per la prima volta nel segmento B il G-Vectoring Control Plus, sistema brevettato Mazda che, agendo su acceleratore e freno, migliora la tenuta di strada in curva.

E visto che siamo ormai a ridosso del nuovo decennio, poteva forse mancare l'elettrificazione? Il sistema mild hybrid a 24 V già visto su Mazda3 e CX-30 viene introdotto anche su Mazda2, a supporto del motore 1.5 Skyactiv-G a benzina, disponibile con potenza di 75 e 90 CV. Il sistema M Hybrid - che contribuisce a migliorare l'erogazione del motore e a ridurre i consumi (con valori paragonabili a quelle di un ibrido tradizionale) è disponibile però solo sulla versione con cambio manuale: se si vuole l'automatico a 6 rapporti (disponibile solamente con la 90 CV) occorre rinunciare al mild hybrid.


155

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
simone giovanardi
Tetsuro P12

Era più bella allora.

Unit-01

https://uploads.disquscdn.c...

met

Ah in realtà non la uso io, quindi non so dirti

NonLoSo

Guarda, ho una Yaris 1.3 4 cilindri da 87cv a benzina del 2008 (10 anni fa)

A fine anno, tramite app Fuelio, la media è di 17,1 km/L

In settimana faccio città e provinciali, weekend autostrada (max 110km/h) e provinciali.

Controlla l'auto o cambia stile di guida perché non è possibile che ti consumi così tanto

met

Non so, in casa ho una yaris del 2018 a benzina e se va bene fa i 15 di media..per carità viene usata magari "male" perché per la maggiore sono tragitti brevi e a velocità poco costanti..però anche tenendo d'occhio i consumi istantanei sembra impossibile arrivare oltre i 20

Alex

Il modello attuale mi sembra un restyling del restyling

NonLoSo

A -18 gradi avevi sicuramente gasolio con l'aggiunta del decongelante...altrimenti il gasolio a quella temperatura diventa budino :)

La benzina invece no. Basta vedere i mezzi usati nei paesi freddi, tutti a benzina a meno di non avere gli accessori che scaldano il motore / serbatoio tramite corrente elettrica per i veicoli diesel (es. camion, etc )

NonLoSo

La Fiat 500, la Swift, etc etc
Insomma tutte le piccole entro i 70/8 cv guidandole bene e non tirando le marce o tenendo il motore a bassissimi giri

MatitaNera

Perè è una golf. E tu hai una mazda.

MatitaNera

Ad ogni modo qui in Italia non ci sono riusciti, a farlo passare come premium

MatitaNera

"non la facciano", ma cacchio, sapete scrivere delle frasi sensate?

MatitaNera

Ma anche di semiotica

MatitaNera

Quel muso è troppo appuntito.

Stefano Ferri

Sono calmissimo , spiego solo come sono le cose realmente e non per credenza popolare .

matteventu
Alex

Si ricordo, la Mazda 2 di allora comunque non e' cambiata molto dalla Mazda 2 attuale!

f*boy

sì, ma stai calmo!

Stefano Ferri

Comodi per le buche ?
Ma sai almeno di cosa stai parlando ?
L' effetto di riduzione del rumore o scossone dato da una buca dipende da altre cose non dalla differenze berlina suv.
Dipende dal diametro della ruota , dalla spalla della gomma e dalla taratura delle sospensioni, quest ultima , cosa critica più sui suv che sulle berline; il baricentro più alto impone un compromesso tra rigidità delle sospensioni e trasferimenti di carico sia come beccheggio quanto a rollio .
In poche parole un suv con la taratura troppo soft delle sospensioni assorbe meglio le asperità ma diventa una barca e quando comodità addio dandoti forti trasferimenti di carico .
Rigido per contenere gli effetti del baricentro alto diventa molto scomodo .
Una berlina o sw con la misura di cerchi e gomme giuste ed il giusto assetto è più comodo di un suv .
Ovvio che se acquisti un Audi A4 con i cerchi di 19" in configurazione sport Line probabilmente è meno immune alle asperità di un suv , ma non è colpa della berlina ma del co6l1one che L' ha acquistata bella configurazione sbagliata .
Non a caso maggiormente gli agenti di commercio hanno la gommatura da 16 o 17" e mai la variate sport Line .
Quanto riguarda la guida alta qui è solo un abitudine soggettiva , come quella di guidare a 10 cm dal volante , oltretutto pericolosissimo .
Mediamente a guidare così sono gli imbranati e la guida alta attenua questa insicurezza .

Desmond Hume

vabbeh ma è uguale... e la fanno pagare bene.

Giulk since 71'

Adesso sto sui 25mila, ma la macchina ha 10 mesi

Aristarco

quanti km hai?

Giulk since 71'

Se non sei in garanzia no, non ti obbliga nessuno, lo fai quando vuoi, inoltre il punto è che i diesel sono adatti a chi fa tanti chilometri, io un tempo stavo anche oltre i 30mila annui, quindi se avevo un benza che doveva farli ogni 20mila mi toccava andarci dopo 7/8 mesi

Giulk since 71'

Mai, non seguo quella regola io vado solo a GPL, a benza ci va quando parte chiaramente fino a che il motore arriva a 40 gradi e poi passa a GPL, a benzina ci sono andato poche volte quando sono rimasto a secco con il GPL, o magari perchè volevo evitare che ristagnasse troppo la benza nel serbatoio

Giulk since 71'

Beh per esperienza personale sui diesel che ho avuto :

- Manutenzione Maggiore direi proprio di no, il vantaggio dei diesel e che mediamente fanno i tagliandi più diradati nel tempo rispetto al benzina, quindi se fai tanti chilometri è un risparmio, per quanto riguarda invece la componentistica dipende con che motore a benzina lo confronti

- Problemi d'inverno mai avuti, quando avevo la focus tdci prima serie, in montagna con meno 18 gradi qualche volta ha faticato un pò a partire, ma aveva anche una marea di chilometri sul groppone e le candelette un pò arrivate, per dire ho avuto ferma la giulietta sotto un quintale di neve ( non scherzo ) completamente sepolta, l'ho tirata fuori spalando dopo cinque giorni ed e partita al primo colpo :)

- Prezzo d'acquisto più elevato e vero

- Complessità del motore anche qui dipende, per esempio ci sono motori diesel che hanno palesi problemi all'egr che si intasa o al fap, io sulla giulietta con il motore fiat alfa non ho mai avuto alcun problema.

Ad oggi io sono a GPL proprio perchè il metano e meno diffuso e c'e il rischio che magari trovi fila al distributore, il GPL invece c'e l'ho praticamente sotto casa e non c'e mai nessuno, mi ci sto trovando bene, peccato che motori gpl / metano con buone prestazioni non ci sono o sono molto rari, mi piacerebbe provare la nuova golf metano 130 cv :D

matteventu

Beh il "Kodo design" mi pare sia stato introdotto nel 2013 con la (allora) nuova Mazda 3, e l'anno successivo (2014) con la nuova e attuale Mazda 2.

Prima, erano la 3 così https://uploads.disquscdn.c...

e la 2 così https://uploads.disquscdn.c...

Aristarco

dipende dalla prospettiva

Alex

Non e' un'utilitaria

Alex

Ma non e' lo stesso design di quasi 10 anni fa?

checo79

c'è sulla fiesta da na vita....

checo79

Il sistema M Hybrid - che contribuisce a migliorare l'erogazione del motore e a ridurre i consumi (con valori paragonabili a quelle di un ibrido tradizionale)

seeeee spariamole più grosse

3DBoom

pardon, in quei giorni non capisco molto.

met

Sei un po troppo ottimistico, che auto a benzina fa 20/21 di media reale con una guida normale?

Dongiovanni82

Preferisco la mia https://uploads.disquscdn.c...

Apollo

Mazda non fa più parte di Ford.

Rex

sulla ford fiesta esiste come optional...

Frug

No, il cofano è lungo, l'abitacolo piccolo.
Fa conto che la CX3 ha più o meno le dimensioni di una golf in larghezza e altezza, ma è più lunga, però lo spazio per i passeggeri posteriori è ridicolo ed il bagaglio più piccolo!

matteventu

Concordo assolutamente.

Proprio per quello speravo in un restyling più consistente...

matteventu

Aggiornamento di "metà carriera"... Spero non voglia dire che hanno intenzione di farla durare 12 anni.

Una vergogna comunque che abbiano eliminato tutte le motorizzazioni diesel e da più di 90CV.

Vino Elia

purtroppo i motori veri "inquinano"

NonLoSo
FedFer

Non posso che dirti beato te, perché a mio padre proposero una variante quasi base della Mazda 2 a 18000€. Poi vabbè chiedevano 1500€ per il rosso, assurdo.
A 14000€ abbiamo preso una Honda Jazz Elegance con clima automatico, fari full led e dotazioni di sicurezza che la Mazda 2 si sognava.

Aster

io ti davo ragione:)

Aster

v40 cross country awd si, la mia ma comprato non in italia,e credo non superava i 40 mila (ma non sono sicuro)

Ginomoscerino

tutte le Mazda danno questa impressione dalle foto la M2- M3- CX-30 ma dal vivo sono normali.
questa Mazda 2 è grossa quanto una Polo

dicolamiasisi

non capisco questo cofano motore così allungato che riduce lo spazio interno a disposizione per persone e cose

Ginomoscerino

credo che nessuna auto sotto i 40k€ abbia il parabrezza con la resistenza nemmeno come optional

Aristarco

guarda lo scenic...

20" su un'utilitaria forse sono un poco esagerati...

Aristarco

ogni quanti pieni di gpl la fai girare a benzina?

Auto

Kia EV6: come è fatta e quanto costa? Dotazioni e prezzi in Italia | VIDEO

Elettriche

Sfide elettriche: da Milano a Roma con la Volkswagen ID.3 ricaricando gratis

Auto

Peugeot e-2008: prova su strada in centro città, i consumi e un difetto | Video

Auto

Mercedes e Aci insieme per la guida sicura: la mia esperienza con un minicorso