BMW iNEXT, primi test sulla neve per il SUV elettrico a guida autonoma

05 Febbraio 2019 14

BMW dà il via ai test di iNEXT, il nuovo SUV elettrico (che in BMW chiamano SAV; Sports Activity Vehicle) del costruttore di Monaco di Baviera atteso sul mercato nel 2021. Svelato lo scorso settembre sotto forma di prototipo (BMW Vision iNEXT), e riproposto al CES di Las Vegas dal punto di vista tecnologico, iNEXT si mostra per la prima volta nella sua versione definitiva durante i test sulle nevi del test center di Arjeplog, in Svezia.

Dotato di una carrozzeria ricoperta dalle pellicole tipiche delle auto in fase di sviluppo, iNEXT di serie non differirà molto dal Vision iNEXT. Il SAV del marchio dell'Elica sfrutta infatti un powertrain elettrico con trazione integrale, ed è stato condotto sulle strade innevate della Scandinavia per testare le funzionalità delle quattro ruote motrici sui fondi a bassa aderenza, oltre a sviluppare tutte le componenti sulla base dei dati raccolti durante lo sviluppo, tra cui il sistema di recupero dell'energia in fase di decelerazione.


BMW iNEXT sarà prodotto in Germania presso l'impianto di Dingolfing a partire dal 2021 e si avvarrà della guida autonoma di livello 3, con gli ADAS evoluti sviluppati con i partner Mobileye, Intel, Continental e Magna. A tal proposito BMW lo scorso maggio ha ottenuto i permessi per iniziare i test dei veicoli senza conducente in Cina e, come confermato dalla strategia NUMBER ONE > NEXT, avrà modo di sviluppare sistemi di guida autonoma di livello 3 e 4 che arriveranno presto sul mercato.


14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
brattaman

Su auto più piccole proprio perchè hai un pacco batterie più ridotto hai percorrenze di 200/300 km. In questa fase meglio spostarsi su auto di gradi dimensioni per avere autonomie più vicine alle auto con motore termico. Senza tralasciare il fatto che solo persone con elevate possibilità economiche per ora sono interessate all'elettrico. Quindi, meglio offrire un SUV,

Aristarco

per la parte estetica è soggettivo, sinceramente mio cognato ha un kadjar, e come abitabilità interna fa pena, molto meglio una berlina di pari categoria o monovolume

luca bandini

i crossover (visto che molti di quelli venduti hanno la sola trazione anteriore) hanno senso a mio parere.
essendo più alti da terra hai una maggiore comodità di salita/discesa e maggior comodità sulle nostre strade dissestate sacrificando un poco la dinamica di guida sopratutto con i nuovi che offrono le sospensioni a controllo elettronico e, essendo a sola trazione anteriore, anche il peso non cambia di molto rispetto alla corrispondente berlina.
certo consumano un poco di più per l'aerodinamica ma offrono anche più spazio nelle stesse dimensioni della berlina corrispondente.
prendi come esempio la seat ateca. ha dimensioni simili alla leon ma ha un bagagliaio ben più grande che si colloca a metà strada tra la leon e la leon sw che però è lunga ben 25cm in più dell'ateca e in certi casi quei cm in lunghezza sono fondamentali.
i suv inoltre sono più belli esteticamente rispetto alle monovolume che hanno sostituito (ateca è mooolto meglio dell'altea)

Albi Veruari

Sisi ovvio che concordo ma è un problema generale che con i possessori di SUV si amplifica. Spesso e volentieri poi vedo anche city car parcheggiate male o di traverso.

Adriano

Il mercato li richiede, tutto qua. Non sono auto che hanno molto spazio rispetto alle dimensioni. Sono solo più grosse, dinamicamente inferiori e aerodinamicamente inefficienti. Su auto più piccole si mettono batterie più piccole, semplice. Il punto è semplicemente il mercato, tutto il resto è un più di contorno non preponderante

antonio

Concordi però che anche parcheggiando bene i 2,5m di larghezza sono giusti x poter aprire le portiere comodamente...

brattaman

Anche per questo motivo. Il segmento dei Suv ha preso il sopravvento sulle berline e si sfruttano le vendite e lo spazio che garantiscono per le batterie. Beh...parlare di moda dopo 20 anni che sono sul mercato è molto riduttivo. Sono nati da un'esigenza del mercato, si chiedevano auto spaziose con guida alta, come è proseguita la storia lo sappiamo

Albi Veruari

Il problema sono quelli che li guidano che sono troppo sfaticati e parcheggiano male piuttosto che fare 2 manovre in più per sistemare la macchina.

Adriano

Si usano i SUV perché vanno di moda

antonio
brattaman

Si utilizzano i SUV perchè viste le dimensioni non manca lo spazio per le batterie...

sgarbateLLo

Quel doppio rene ipertrofico è osceno

BLOW

Sulla neve è facile andarci, è sul ghiaccio che devono fare i test!

Adriano

Elettrico, risparmio energetico, ambiente... E poi... SUV. Una roba che fa coerenza da tutte le parti

Auto

Volkswagen ID.3: prova su strada, consumi 58 kWh e considerazioni | Video

Auto

Citroen Ami è piccolissima, elettrica e si guida a 14 anni: la nostra prova | Video

Auto

Vado a fare il pieno di idrogeno in Svizzera e (forse) torno | Live con Hyundai Nexo

Elettriche

Recensione Xiaomi Mi Scooter Essential: piccolo, economico e meno stradale