Volkswagen ID.3 pronta a sbarcare in Cina

18 Giugno 2021 19

La Volkswagen ID.3 si appresta a sbarcare anche in Cina. Quando il marchio tedesco presentò la sua vettura elettrica, evidenziò che sarebbe stata commercializzata solamente in Europa. Le cose, però, sono cambiate e già da tempo si parlava che l'auto sarebbe potuta sbarcare sul mercato cinese grazie alla joint venture tra Volkswagen e SAIC. Adesso non ci sono più dubbi visto che le autorità cinesi hanno concesso l'autorizzazione per dare il via alla produzione della ID.3 all'interno del Paese.

TERZO MODELLO VOLKSWAGEN ID PER LA CINA

Il veicolo a batteria sarà assemblato presso lo stabilimento di Anting a Shanghai. Al momento, però, non sono state rese note le eventuali differenze tra il modello europeo (qui la nostra prova) e quello per il mercato cinese. L'estetica non dovrebbe essere toccata ma non sono da escludere alcune novità a livello di dotazioni. Passate indiscrezioni parlavano che la ID.3 per la Cina avrebbe adottato sempre pacchi batteria da 45/58/77 kWh ma è possibile che le celle arrivino da un altro fornitore.

Da questo punto di vista non si può fare altro che attendere una qualche eventuale comunicazione di Volkswagen. La ID.3, dunque, si appresta a diventare il terzo modello elettrico del marchio tedesco ad essere costruito e venduto in Cina dopo la ID.4 e la ID.6. Per il momento, SAIC non ha ancora comunicato quando partirà la produzione della ID.3 e quando l'auto arriverà nelle concessionarie.

Per Volkswagen, la Cina è un mercato molto importante e se ha deciso di portare la sua ID.3 significa che pensa che, adesso, questa vettura possa essere richiesta da parte dei clienti. La compatta diventerà, così, il modello d'accesso della gamma elettrica del marchio tedesco in Cina.

Molto difficile, invece, che il costruttore cambi idea sul mercato americano dove modelli con le caratteristiche della ID.3 non dovrebbero avere particolare attrattiva.

VIDEO


19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
antonio della corte

Sono talmente amate in Cina che in sei mesi la Id4 ha venduto meno di 20.000 auto.

sgarbateLLo

Hai detto stonex?

HeySiri
HeySiri

Mah, continua a non piacermi del tutto il design. Molto più cicciotta rispetto alle precedenti

Signor Rossi

Si un coso sgraziato, ok è proprio brutta, ricorda la figlia del ragionier Fantozzi ... tutto il contrario della Skoda Enyaq, l'ho vista proprio ieri dal vivo, in un bianco perla e la trovo fantastica, gran bella vettura.

Ok_76

Più che parlare lo stava insultando in aramaico.

Ok_76

Ma, venduti solo in Brasile.

Ok_76
Super Rich Vintage

Pensa che non hai visto l'ID.6, perchè non esiste qui in Europa, acora più imponente.

Ok_76

L'Auto del Popolo giustissimo che venda in Cina.

Super Rich Vintage

Non se ne è nemmeno accorto, basta premere il pedale dell'acceleratore, poi il computer di bordo può dire quello che vuole.

Massimo

sono stato in cina e di hatchback ne ho viste pochissime non vanno da quelle parti
invece ci sono tantissime berline di tutte le taglie che dalle nostre parti vanno poco

Daniel

Ho visto dal vivo per la prima volta una ID.4, mastodontica, possente, enorme.

Aristarco

si è accorto che parlava cinese anziché crucco?

Super Rich Vintage

Ai cinesi piacerà sicuramente, dopo aver visto le brutte copie come la aion y o la didi d1, anche perchè lo stesso Herbert l'ha provata e non ha visto nessuna differenza rispetto a una Vw tedesca.

Sheldon Cooper

Dovremo fare cosi anche noi ... televisori e smartphone cinesi ma prodotti in Europa.

Massimo

vengono prodotte e vendute in cina

Domenico

Ma se non arrivano nemmeno in europa per i ritardi sulle componenti

MartinTech

id tle :P

Elettriche

MotoE, a Misano vince l'energia: il nostro racconto dal circuito | Video

Auto

Recensione Tesla Model Y: la migliore, ma ha dei difetti | Video e confronto Model 3

Auto

Citroen C3 Aircross 2021: piccola ma pratica, nuova ma sente il peso degli anni

Elettriche

Salone dell'Auto di Monaco: ecco 3 concept interessanti (+ 1) | Video