Kia XCeed: ecco la strumentazione digitale del crossover

11 Giugno 2019 21

La tanto desiderata strumentazione digitale arriverà presto anche sulle vetture Kia. Con un sensibile ritardo rispetto alla concorrenza generalista, Kia proporrà la strumentazione digitale - accessorio ritenuto da molti automobilisti indispensabile per avere una vettura al passo coi tempi - a bordo del nuovo XCeed, il crossover compatto su base Ceed che sarà presentato in anteprima mondiale il prossimo 26 giugno.

Come riporta Motor1.com, che ha avuto accesso ad una prima immagine del cluster digitale del modello, il nuovo CUV (Crossover Utility Vehicle) della Casa sud-coreana abbraccerà una filosofia molto simile a quella adottata da altri costruttori generalisti, come Volkswagen: un pannello TFT da 12,3 pollici di diagonale con risoluzione 1920x720 pixel, configurabile con diverse schermate in base alle modalità di guida (Normal o Sport) o al contenuto che si voglia mantenere in evidenza.


Un bel passo in avanti rispetto alle attuali soluzioni proposte da Kia per le sue auto europee, ancora legate al tradizionale binomio tra i quadranti analogici (per tachimetro e contagiri) e il piccolo schermo centrale per le informazioni relative al computer di bordo, alla navigazione, ai media o agli ADAS (un'eccezione la fanno le ibride, dotate di un quadro dedicato con schermo più grande al centro). In questo caso, invece, la tecnologia è ripresa dalle ammiraglie non commercializzate alle nostre latitudini, come la berlina K900 e il maxi-SUV Telluride.

Questo significa poter personalizzare, sfruttando i pulsanti al volante, le schermate e i contenuti, prediligendo le mappe a tutto schermo del navigatore oppure i media, il telefono oppure il computer di bordo, oppure ancora (probabilmente) una riproduzione digitale dei classici strumenti analogici. Il tutto è accompagnato da animazioni grafiche che scopriremo in anteprima in occasione del debutto statico di Kia XCeed. Stay tuned!


21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
TheRealTommy

Purtroppo la Telluride non è mai arrivata in Italia...

gabrimazzo

sempre più interessante...se parte da 20k sbaraglia il segmento

Opinabile, se non altro perché con la strumentazione digitale hai sicuramente più opzioni:
hai più personalizzazione, perché puoi scegliere tu cosa visualizzare e come. Di conseguenza maggiore visibilità, se è quello che desideri. C'è anche più versatilità, visto che a seconda del contesto potresti aver necessità di vedere diversi parametri o elementi, o dare diverse priorità agli stessi.
Maggiore comodità, perché potrai vedere elementi che normalmente sono esclusivi dello schermo dell'infotainment anche davanti ai tuoi occhi.

Certo ci sono anche soluzioni ibride interessanti, con lancette e grandi schermi, ma non sembra permettono tutto quello che ho scritto.

Esteticamente anche io preferisco il vecchio analogico, però...

Stefano

si parla sempre più di fuffa e sempre meno di prestazioni, capacità dei bagagliai ecc...

losteagle17

continuo a preferire l'analogico per le lancette e nel nav i doppi comandi con pulsanti fisici e digitali come sulla mia attuale auto. L'eccesso di tecnologia e configurabilità non sempre è positivo

G. Vakarian

Latitudini in che senso? Commercializzata solo al nord?

Account Anniversario

Analogico tutta la vita.

L'analogico funziona anche se il display si rompe. E l'analogico non si scassa mai.

'Lorenzo El Niño Leoci

Più che indispensabile direi inutile per stare al passo col nulla

saetta

sacrosanto

saetta

il digitale sara il futuro ed è anche bello , ma le lancette analogiche danno un'altra emozione

andrewcai

Auto sotto i 30k

Sterium

Ce ne vuole di fantasia per vederci la Stelvio

Marco Micucci

Fantastica..grande Kia ..

generalszh

Promette bene!

MatitaNera

Sembra carina

MatitaNera

La configurabilità è interessante, però anche gli analogici hanno il loro fascino...

Bicio

a quando la presentazione ufficiale con prezzi e dotazioni?

Jacopo93

Stelvio sei tu?

Sono gli altri costruttori che fanno auto in tutte le categorie tranne lusso

Myngionee

Che cos'è la 'concorrenza generalista' ?

sgarbateLLo

Sempre più interessante

Jeep

Jeep Renegade: recensione e prova su strada del restyling 2019

Euro 6D vs TEMP, differenze RDE, WLTP, emissioni NOx e CO2: cosa cambia | Guida

HDBlog.it

Kia e-Soul: prova su strada e prezzi in Italia, la nuova sarà solo elettrica | Video

Ford

Ford Mondeo Hybrid Vignale: wagon ibrida per risparmiare con la gamification | Video