Porsche Taycan Cross Turismo: l'elettrica è già in pista con i prototipi virtuali

03 Dicembre 2018 6

Elettrificazione e digitalizzazione sono le due parole chiave del futuro di Porsche: non a caso, il marchio di Zuffenhausen investirà 6 miliardi di euro entro il 2022 per la mobilità elettrica, aspettandosi una crescita a doppia cifra nel medio termine grazie all'introduzione di servizi digitali.

Il primo modello di questa nuova era di sportive "2.0" sarà rappresentato dalla berlina elettrica Taycan, in arrivo alla fine del 2019. Subito dopo sarà la volta di Taycan Cross Turismo, la sua variante "shooting brake" con assetto rialzato. Con questo secondo modello, benché non esistano ancora i prototipi fisici su strada, Porsche ha già percorso tantissimi km effettuando collaudi in ogni condizione, dalla pista alla città. Ma come è stato possibile tutto questo?


La risposta sta anche in questo caso nella digitalizzazione: gli ingegneri di Porsche stanno infatti lavorando attraverso una tecnologia di prototipazione virtuale, che permette loro di testare la vettura in un ambiente virtuale fin dalle primissime fasi della progettazione. Il prototipo fisico alla fine ci sarà (anche se non sarà strettamente necessario, come dimostra lo sviluppo di Panamera Sport Turismo), ma prima di quel momento i progettisti avranno già raccolto una grande mole di informazioni, rendendo più efficiente il processo di sviluppo e ingegnerizzazione del prodotto.

Attraverso i prototipi virtuali - che per loro natura possono essere moltiplicati per realizzare diversi test contemporaneamente - Porsche ha già accumulato più di 10 milioni di km virtuali di collaudi. I simulatori hanno permesso agli ingegneri Porsche di guidare virtualmente alcuni prototipi di Taycan sul celebre Nurburgring Nordschleife, mettendone alla prova non solo le prestazioni - imprescindibili anche sulle future Porsche a zero emissioni - ma anche la gestione dell'energia sotto sforzo. L'obiettivo dichiarato è quello di percorrere un giro dell'anello nord presso il famoso circuito tedesco in un tempo inferiore agli 8 minuti.


La digitalizzazione di Porsche passerà anche dal prodotto: in futuro, le vetture del marchio tedesco saranno equipaggiate con la feature "Function on demand" ovvero la possibilità di "attivare", gratis o a pagamento, alcune funzioni aggiuntive della vettura. Chi acquisterà una Porsche usata, per esempio, potrà "sbloccare" una funzione che il precedente proprietario non aveva voluto acquistare. Non mancherà, naturalmente, anche la possibilità di aggiornare le vetture con update "over the air".

Oggi uno dei migliori acquisti nella fascia media? Huawei Mate 10 Pro, in offerta oggi da Tiger Shop a 310 euro oppure da Unieuro a 449 euro.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Igi

I concept circolano già su strada, anche Quattroruote ha avuto la possibilità di testare la vettura ben 5 mesi fa... fatevi un giro su Youtube!!!
I test virtuali servono ad accelerare il processo di sviluppo e sono un'integrazione dei primi che comunque rappresentano il test finale.
La formula 1 utilizza i test virtuali da anni come supporto a quelli in pista (anche perchè quest'ultimi sono limitati).

qandrav

"Sempre precise le notizie di questo sito eh"

No, più che altro VW viene citata in 1000000000000000000000articoli su auto elettriche, ma ad oggi è solo aria fritta (ah no c'è la vendutissima Golf E)

asd555

Vogliono dire che le provano su un "videogame" di guida? Boh.
Sempre precise le notizie di questo sito eh.

_GV_

no vabbè "già in pista con prototipi virtuali..."
ma che razza di news è questa?

The_Th

dovrebbero testarle con le buche in Italia, non con un SW di simulazione...li si che è un banco di prova duro...

qandrav

"Elettrificazione"

"investirà "
"le vetture del marchio tedesco saranno equipaggiate"

ok solita aria fritta volkswagen

HDBlog.it

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE