Sion: auto elettrica e solare a 16.000 euro dal 2019, il tour italiano

17 Marzo 2018 326

Sono Motors ha scelto di portare l'auto elettrica e solare direttamente nelle città europee. Oggi la vettura si trova a Firenze dove starà fino a domani. Il 21 e 22 marzo sarà il turno della tappa di Genova seguita da Torino (24 e 25 marzo) e Milano (27 e 28 marzo).

Partita da Monaco di Baviera, Sono Motors Sion è una cinque posti che costa 16.000€, cifra alla quale va aggiunta la batteria a noleggio mensile o in formula d'acquisto a 4.000€. Il produttore è leggermente in ritardo rispetto ai piani iniziali ma ha programmato la produzione a partire dall'estate del 2019.


Ad oggi sono quasi 5.000 i pezzi ordinati con le prenotazioni raccolte nel tour del 2017. La compatta promette 250 chilometri con una carica (35 kWh) e sfrutta 330 celle fotovoltaiche sulle fiancate e sul tetto. Dotata di carrozzeria in policarbonato, Sion sfoggia un display da 10 pollici nell'abitacolo e una strumentazione che segnala quanti chilometri di autonomia sono stati generati dai pannelli solari nella giornata in corso. Terminata la giornata questi vanno a confluire nell'indicatore di autonomia generale e il contatore solare si resetta.


In uno scenario ideale, con le condizioni ottimali, le celle fotoelettriche (7.5 metri quadri di superficie) possono generare energia sufficiente a fornire 30 chilometri di autonomia al giorno. Il dato si riferisce ai mesi più luminosi, con il picco che abbraccia maggio e giugno e prosegue fino ad agosto anche se bisogna considerare che la curva, nei mesi invernali, scende fino ai 4 chilometri ricaricati nelle giornate di gennaio e dicembre.

Il modello di serie proporrà ricarica tramite ShuKo (AC, 3.7 kW), ricarica AC a 11 kW con connettore tipo 2 e ricarica rapida in DC a 50 kW (CSS, 80% in 30 minuti). Sion sarà in grado di alimentare altre auto o apparecchiature a 3.7 e 11 kW. Il motore è un elettrico da 80 kW (109 cavalli) che arriva fino a 140 chilometri orari. Già prevista l'app per gestire l'auto e permetterne la condivisione.

All'interno dell'abitacolo troviamo una dotazione minimale per mantenere il peso contenuto, nonostante siano presenti alzacristalli elettrici anteriori, climatizzatore con sistema di filtro tramite attrazione elettrostatica (taglia il 20% delle polveri sottili), infotainment con schermo da 10 pollici, USB, Bluetooth e 4 altoparlanti.

Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8, in offerta oggi da Tigershopit a 595 euro oppure da ePrice a 654 euro.

326

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
thedoctor68

A te non piace la guida, tu sei uno da guida autonoma, questi cessi servono solo per spostarti da a a b, vuoi mettere la meravigliosa puzza di benzina e di gasolio, vuoi mettere sgommate, cambio delle marce e la distruzione della foresta amazzonica? Sono sensazioni impagabili!!! :)

gaelom

Si, ma qui si parla di un auto che serve per andare in citta e risparmiare senza inquinare. Non un auto primaria.....
io faccio 17 km al giorno per andare a lavoro, in estate vado in scooter (che mi piacerebbe cambiare con uno elettrico). A me andrebbe benissimo, anche se adesso ho una classe B....fidati

gaelom

Sono auto secondarie da città. BASTA
Per adesso, o almeno queste. Poi se vuoi piu autonomia, o aspetti 10 anni o prendi un Tesla, ma Milano Napoli non lo fai

gaelom

Si ok, non è il massimo, ma per andare alavoro a costo zero, sai quanto mi frega. C'era gente che andava in giro con la Duna e l'Arna...vedi tu

gaelom

Infatti, a me dell'estetica me ne frega poco, voglio elettrica, prezzo basso, e qui ci stiamo avvicinando. Le macchine Vrooom vrommm le lascio a i tamarri

gaelom

NO, anche io

Meliodas

Da possessore di ibrido posso dirti che il vantaggio ce l'hai sempre. Anche con tanta autostrada. A meno che non superi i 25.000 KM/anno.
Se poi in autostrada vai a 150, allora è un altro discorso :)

tincool59

la sintesi delle auto elettriche è : 1 vantaggio contro centinaia di motivi per non comprarla, vedete voi.............

Keres

20anni? sarebbe ottimo! allora si fa prima a buttare la macchina :D

saccovr

Tutto purtroppo dipende da quanto vuoi spendere... Se la usi poco poco anche un benzina potrebbe andar bene

Kevinacho Murillo

Ogni 10 anni ci sta. Il problema è che punto per una macchina usata, e in giro trovo quelle col servatoio da cambiare fra meno di due anni.

Vash 3rr0r

Fino a quando non mi garantiscono 500km di autonomia REALI ad una cifra inferiore i 30mila €, non ne voglio neppure sentir parlare di macchine 100% elettriche,

ad oggi è meglio puntare all' iibrido se si fa tanta città o si fa molto tempo nel traffico. per chi fa tanta autostrada le auto a gasolio sono ancora irrinunciabili.

Fer

nel breve i pannelli al silicio non alzeranno di tanto la loro efficienza visto che la massima teorica è sui 26-27%

csharpino

Ma sono l'unico a cui se dessero al prezzo di una utilitaria (11/14k euro) una macchina elettrica che mi garantisce 200/250 km di autonomia, prestazioni classiche di una utilitaria e un costo a km nettamente inferiore alla benzina la prende anche se è forma di pene di elefante??

Giorgio

Ore di sole in +? ahahaahahah

Fer

p.s 24% di efficienza dei pannelli non ci credo neanche se lo vedo xd.
sarebbero pannelli vicino allo stato dellarte e al massimo teorico del 26-27%.
e aggiungo che per fare 1.2kW di picco con quella efficienza vuol dire che hanno montato su piu di 5m^2 di pannelli sullauto? ... a me sembra molto meno dalle foto.

maxdelay

Speriamo aumentino a breve l'efficienza dei pannelli...
Idea non male costo non male... il problema dello smaltimento delle batterie qualora vi fossero acquisti di massa resta.
Resta anche il problema di come verrebbe prodotta l'energia per far funzionare la auto in tutto il mondo....
Per il resto è un comodino con rouote...

medros

se metti altre due virgole ti contatta direttamente il CEO di Sion :D

Fer

da smartphone trovo scomoda la navigazione e non ho guardato oltre il pdf che mi hai linkato, gentilissimo

Gianluigi Pascale

Io da proprietario, e guidatore, di Nissan leaf da 5-6mesi NON TORNEREI, PIÙ INDIETRO , MAI PIÙ MOTORI A SCOPPIO.. ..
stile di guida, comfort,silenziosità, risparmio eccc MAI PIÙ CARBURANTI FOSSILI,
INFATTI CONTATTERÒ SUBITO LA SION
E POI HA MANUTENZIONE FAI DA TE, costi ridottissimi ,RAGAZZI LEGGETE, I PEZZI SONO SOLO ORDINABILI TRAMITE INTERNET, ALLA SION
La Sion invia tramite internet anche il trailer video per la sostituzione del pezzo.....

Gianluigi Pascale

Ciao, ma perché non fanno una prova anche al sud, Napoli, Salerno , qua al sud con ore di sole in più, converrebbe ancora di più.
Sapetermi dirmi a chi dovrei, contattare, per esporre ,questo quesito

Tony Musone

... quel che vuoi sapere si trova sempre sul sito, nella sezione "domande frequenti".
Lasciatelo dire, sei un pessimo segugio del web ;)

https://uploads.disquscdn.c...

Massimo Zannoni

Anche io penso che i fianchi dell'auto sarebbe meglio farli normali.
Altrimenti sono soldi che volano via a pacchi!

piervittorio

Quale "buona ibrida" costa lo stesso prezzo?

LaVeraVerità

Non telaio, carrozzeria.

Marco Marcellino

come concept è ottimo, mi sta anche bene che la vendono così la gente di buona volontà e dal portafoglio gonfio comincia a prendere confidenza e chissà avesse più successo di quello che si aspettano forse qualche costruttori grosso copi l'idea... c'è la nuova Prius plug-in che ha un pannello sul tetto. Quello che non mi convince sono 2 cose, con un telaio di policarbonato un'altra auto che ti viene addosso ti apre in due. Secondo dubbio, se strisci la portiera partono 500€ di celle fotovoltaiche... ok sono cose relativamente marginali o comunque che si possono un po' migliorare, però l'idea è buona!

Vash 3rr0r

aggiunge Ipoteticamente 30km perchè in quel frangente ha ricaricato la batteria fino a ottenere quella autonomia.

checo79

ma i km dati dalle celle sono calcolati in base a cosa?
tipo parcheggio alle 8 prendo auto alle 17 e mi da 30 km , oppure uso tutta la batteria e se c'è sole guadagno 30 km?

stefano

A me pare che vi sforzate troppo.
C’è gente che la trova brutta, punto.

italba

Vista la quantità di c@g@te che ho leggo tra questi post penso proprio che il futuro sarà a biometano

Fer

Io volevo la potenza di picco installata. Mi bastava quella giusto per valutare l'utilita di questi pannelli che a mia opinione sono più scenici che utili in quanto le condizioni "standard" non si hanno mai gia per i pannelli fissi sul tetto con angoli ottimali...figuriamoci su un auto in giro xD. Carina l'idea ma mi sembrano una spesa superflua. Meglio qualche kWh in più nelle batterie xd

AlexGD

Facciamo 20

Fer

Perché lo sanno tutti che le auto del futuro saranno alimentare a pasta e patate con il giusto apporto di pomodorini....

Fer

10 anni almeno

Fer

Cmq 4000 euro per una batteria da 35 kWh sono davvero pochi xd. Ne vendono anche ai non proprietari dell'auto?

Marco Audenino

Buona sera a voi tutti appassionati di auto elettrica per piacere chi sa indicarmi indirizzo completo ove si terrà la presentazione ( auto elettrica solare )SION a TORINO giorni 24 e25 marzo 2018.Grazie ancora cordiali saluti a tutti voi da Marco

italba

È lunga 4,10 metri in tutto, non c'era molto da accorciare. Un portellone più inclinato, o più arrotondato, avrebbe compromesso l'aerodinamica, oltre a ridurre la capacità di carico e la superficie a disposizione delle fotocellule. Anzi, guardando il disegno nella scheda informativa, direi proprio che la forma della coda è stata dettata dalla necessità di metterci cinque file di celle solari

Marco Cecchi

Costa poco rispetto alle altre elettriche, ma ancora troppo a confronto con le convenzionali. Sapete quanti anni durano quei 4000€ di batterie?

Valter Mura

Qui si parla di un'auto che finalmente costa poco e con ricariche a costo quasi zero e state a parlare di estetica? Che tristezza...

Marco Cecchi

Se parliamo di estetica la parte più inguardabile per me è il posteriore, sarebbe meglio più corta

Vash 3rr0r

Sì. Si chiama aerodinamica. Per costare poco una macchina deve anche rifarsi a design più elementari che non richiedano l'uso di gallerie del vento, ma facendo affidamento solo sui calcoli virtuali. Avere un veicolo con ottima efficienza aerodinamica e per di piu che sia "Cool" da guardare richiede molti investimenti che finiscono per influire sul costo finale.

KeePeeR

Ma meglio vado in pullman per tutta la mia vita

Mark

A te che ci sputi sopra, invece ti meriteresti di circolare con un carretto trainato da cavalli.

Mark

Al progresso. L’inpressione che si dà è : “sono diverse da tutte le vecchie auto, io rimango attaccato al secolo scorso, quindi fanno schifo”.

italba

Somiglia abbastanza alla Audi a2, alla vecchia Mercedes classe a, alla vecchia Twingo... Insomma è una monovolume compatta, come diavolo avrebbero dovuto disegnarla? E non ti viene il sospetto, poi, che i particolari bianchi siano stati messi apposta per evidenziare le celle fotovoltaiche, visto che si tratta di un esemplare dimostrativo? Gli unici particolari decisamente brutti sono i fari, spero che li cambino

stefano

un giudizio prettamente estetico sulla base delle foto che ho visto
stiamo commentando questo articolo e i giudizi sono sulla base di quanto c'è qui

non è che stiamo parlando del parere sulla pena di morte, ne faccio parte di una giuria che deve condannare qualcuno

Marco Cecchi

L'estetica va sicuramente migliorata, peró è apprezzabile riproporre la soluzione fotovoltaica sulla carrozzeria, che consentirebbe a chi fa pochi km di viaggiare quasi a costo zero nelle giornate soleggiate. Certo è che fino a quando non si dimezzeranno i prezzi converrà sempre comprare un' utlitaria classica economica (la Sandero è molto più bella di questa) sai quanti km ci puoi fare con quello che hai risparmiato...

KeePeeR

Ma fa veramente vomitare XD

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

italba

Ma tu non l'hai mai vista dal vivo né hai potuto valutare approfonditamente quali differenze ci siano tra questa e le auto tradizionali! Quale tipo di giudizio pensi di esprimere?

italba

La 500 elettrica è già in vendita in California, ma FCA nell'elettrico con ci ha ancora investito molto, deve ammortizzare i miliardi che ha speso per acquistare Chrysler e sviluppare il multiair. La Zoe va comparata più con la Twingo che con la Clio, e poi stiamo sempre parlando di Renault, mica di Jaguar. Il prezzo elevato è dato da molti fattori, a partire dalle spese per ricerca e sviluppo, un'auto venduta in pochi esemplari costa senz'altro di più, e poi se le vendessero a basso prezzo nessuno comprerebbe più quelle a benzina da un giorno all'altro, il passaggio deve essere graduale

Ford

Ford Fiesta 2018: anche per i neopatentati | video recensione e prova su strada

Kia

Kia Picanto X-Line e GT: prova in anteprima del 100 CV 1.0 T-GDI

Mahindra

Mahindra KUV100: recensione in anteprima del SUV da meno di 11.000 euro

HDBlog.it

Le migliori tecnologie di Ginevra 2018: dal pneumatico vivente ai fari smart Mercedes