Greenlots e Volvo Trucks insieme per una rete di ricarica per i camion elettrici

13 Febbraio 2020 9

La mobilità sta vivendo un momento di forte trasformazione con l'avvento dell'elettrificazione. Anche il mondo dei trasporti si sta progressivamente spostando in questa direzione. Ma come per le auto, anche i camion elettrici hanno bisogno di un'infrastruttura di ricarica dedicata per poter circolare senza problemi. La California ha l'obiettivo di diventare carbon neutral entro il 2045, un progetto ambizioso che passa anche per l'elettrificazione del mondo dei trasporti.

Nel sud della California, Greenlots e Volvo Trucks stanno portando avanti il progetto Volvo LIGHTS. Greenlots che fa parte del Gruppo Shell ha fatto sapere che installerà un'infrastruttura di ricarica per i camion elettrificati nell'ambito della sua partnership in corso con Volvo Trucks. La società ha già installato due punti di ricarica in corrente continua da 50 kW nel sito di Fontana e ha in programma di installare una nuova colonnina da 150 kW il prossimo mese. (Qui la guida su come ricaricare un'auto elettrica)

Tutti i punti di ricarica sono collegati al software di rete di ricarica SKY EV di Greenlots che consente una gestione della flotta e delle stazioni di ricarica di Volvo bilanciando la domanda di rete. Questa soluzione software nasce per equilibrare in modo sicuro ed economico i fabbisogni energetici dei veicoli della flotta elettrificata, delle strutture di magazzino e della rete elettrica.

VOLVO TRUCKS

Quasi contestualmente, Volvo Trucks ha presentato in Nord America i suoi primi veicoli pesanti totalmente elettrici. L'evento di lancio si è svolto a Fontana presso la concessionaria TEC Equipment. In America, Volvo Trucks è riuscito ad elettrificare il modello VNR che potrà diventare, così, un'ottima alternativa per chi cerca un mezzo di trasporto a medio/corto raggio. Progetto di elettrificazione che fa sempre parte dell'iniziativa Volvo LIGHTS che vede la collaborazione tra 15 partner pubblici e privati ​​per dimostrare la fattibilità del trasporto di merci completamente elettrico nelle aree urbane.

La produzione di questi camion elettrici inizierà subito e le prime consegne, in Nord America, partiranno già verso la fine del 2020. Il costruttore svedese si dimostra dunque ancora una volta in prima linea nel lavoro di rivoluzionare il mondo dei trasporti.

Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z è in offerta oggi su a 167 euro.

9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
IL_Luca

Eh, dipende sempre da come eroga e quindi quanto è veloce. Comunque 39cent/kWh significa 39€ per riempire 100kw di batteria, con cui una model s fa 600km nedc. Col diesel spendi meno anche lato carburante (36€ per 600km)
Finché in Italia non troviamo un modo per fare energia a basso costo, non ci sarà partita, a meno di eventuali impennate del petrolio...

Maledetto

Ma solo io non vedo questi prezzi folli alle colonnine? Hanno aperto di recente un distributore che fornisce anche ricarica elettrica ed il prezzo che c'è fuori(l'ho notato perché era messo insieme agli altri carburanti) era di 0.39€/kwh

IL_Luca

Onestamente la convenienza non la vedo: una ricarica rapida (ionity) ormai costa 79€cent/kWh. Prendendo una macchina top, con batteria da 100kw, hai autonomia di 600km nedc, quindi spendi 79€ per fare 600km. Una auto Diesel ti fa 4l/100km (nedc) e il diesel costa 1.5€/litro, cioè spendi 36€ per fare 600km.
Andiamo in pari se consideri i prezzi ionity convenzionati per bmw/Mercedes/Audi/... hai 33€cent/kWh, cioè 33€ per 600km, con la differenza che ci metti 5-6h a fare il pieno, invece di 5-6 min...

Tony Musone

Il diesel non inquina meno del benzina (soprattutto in città) produce meno CO2 che non è un inquinante

opt3ron

Perché la benzina &co non sono ipertassate?Conviene comunque l'elettrico anche in Italia , il problema é il costo del mezzo rispetto all'equivalente a combustione.

Giorgio

Diesel che inquina meno del benzina praticamente

IL_Luca

tutte cose impossibili per noi italiani, dove l'energia elettrica ha costi assurdi, ancora prima che comincino tutte le varie speculazioni...
sarà veramente interessante quando l'autonomia delle batterie consentirà di guidare senza sosta per le ore autista consentite dalla legge e ci saranno piattaforme per ricaricare al 100% durante la pausa

BLERY

Io partirei dalla base, produrre energia pulita togliendo il carbone e il diesel dalla circolazione.

Ho_parlato!

continuo a pensare che l'elettrico debba prima espandersi su questi mezzi...

Auto

Auto elettriche Italia 2020: modelli in commercio, prezzi e autonomia

Moto

Scooter elettrici 2020: guida completa, prezzi, incentivi elettrici e ricarica

Eventi

Porsche è sempre più Experience

Auto

Tarraco: il nuovo stile di Seat nel SUV spagnolo più comodo di sempre | Video