Volkswagen ID.Buzz, diamo una sbirciatina agli interni del minivan elettrico

28 Gennaio 2022 14

Il 9 marzo, Volkswagen finalmente svelerà l'atteso minivan elettrico ID.Buzz di cui molte volte abbiamo parlato e che deve essere visto come l'erede elettrico del Bulli. Il costruttore tedesco ha organizzato un piccolo evento in Spagna per una ristretta cerchia di giornalisti a cui ha mostrato in anteprima il nuovo minivan. A quanto pare, qualcuno, approfittando di questa opportunità, ha scatto delle foto al nuovo modello che poi ha condiviso in rete. In alcuni casi, gli scatti sono stati poi rimossi ma il tempo che sono rimasti online è bastato per farli circolare sul web.

Per esempio, attraverso il forum VWIDTalk sono state pubblicate le foto degli interni dell'ID.Buzz. Si tratta di immagini che permettono di dare un sguardo da vicino all'abitacolo del nuovo minivan elettrico. Sebbene la plancia sia parzialmente coperta, si vede chiaramente che presenta importanti somiglianze con quella dell'ID.3 e dell'ID.4. Il volante, il quadro strumenti digitale e l'infotainment, infatti, sembrano essere praticamente gli stessi. Visti i materiali per le finiture e la particolare combinazione dei colori, pare che possa trattarsi di un allestimento di fascia alta.


Molto ampio il vano di carico che dispone di una sorta di rialzo che permette di creare un pianale di carico perfettamente piatto una volta ripiegati i sedili posteriori. Si tratta di dettagli molto interessanti che sicuramente avremo modo di approfondire una volta che Volkswagen presenterà ufficialmente questo modello. Come sappiamo, l'ID.Buzz sarà proposto anche in una versione per il mondo del lavoro che dovrebbe chiamarsi "cargo".

Attraverso la pagina Facebook Volkswagen Worldwide - VW sono state condivise alcune immagini di questa variante. Gli esterni sono sostanzialmente gli stessi. Si notano solamente i finestrini posteriori oscurati. Le foto mostrano anche il portellone laterale che permette di accedere all'ampio vano di carico. Viene, inoltre, riferito che le vendite dovrebbero partire da ottobre.

Insomma, del design e degli interni del nuovo Volkswagen ID.Buzz sappiamo già molte cose anche grazie a queste nuove foto. C'è ancora molta incertezza, invece, sui powertrain che Volkswagen proporrà per questo suo modello. Non rimane che attendere il 9 di marzo per scoprire tutti i segreti di questo atteso minivan elettrico che pare, in futuro, sarà proposto pure in una versione camper che sarà chiamata California.


14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gianballo Bombolonen

le hai viste le foto?

Matteo Rossi

Credici…

STAFF

Mamma mia, i pedali con il simbolo stop della musica sul freno e play su quello dell'accelleratore...

accakappa

Si, per vendere panini, birre e pizze...

papau

Io ho una Golf di 12 anni e gli interni sono decisamente meglio assemblati più di qualità della tanto osannata auto elettrica da 60k.

mattbra

Infatti.
Ma saranno davvero quelli definitivi????

Signor Rossi
DiRavello

il mio sogno che tale resterà

R4gerino

Costerà quanto un monolocale. Speriamo sia altrettanto ampio.

Super Rich Vintage

Macché, nella versione definitiva c'è solo freno e acceleratore, la frizione si trova solo sul prototipo.

Canvas

E' caruccio, ma ricorda più il T4 o il T5 che il Bulli, dovrebbero farlo solo bicolor per ricordare il Bulli maggiormente, per chi lo compra sarebbe molto facile anche wrapparlo per farlo bicolor visto i pannelli molto piatti e le linee semplici.

Filippo Vendrame

hai ragione, eliminata :-)

Iury Bonamici Fredducci

La foto della pedaliera non è assolutamente del Bulli: c'è la frizione! Per quale motivo un mezzo elettrico dovrebbe avere il cambio manuale? Il cambio non c'è proprio!

DjMarvel

in una foto dei pedali c'è pure la frizione...

Auto

Vita vera con l'auto elettrica: Milano-Firenze a/r. Quanto costa, quanto tempo

Elettriche

Askoll eS3 e NGS3: provata la nuova gamma di scooter elettrici per il 2022

Auto

Mazda MX-30: la prova dei consumi reali, quanto costa la ricarica e costo per 100 km

Auto

Mercedes EQE 350+, ora facciamo sul serio e Tesla può iniziare a tremare | Video