Euro NCAP: Skoda Enyaq e Volkswagen ID.4 ottengono 5 stelle

14 Aprile 2021 12

Euro NCAP ha pubblicato i nuovi esiti dei suoi crash test da cui emerge l'ottimo risultato della Skoda Enyaq e della Volkswagen ID.4. Entrambi i veicoli elettrici, infatti, hanno guadagnato le 5 stelle.

5 STELLE

Tutti e due i SUV a batteria hanno ottenuto punteggi alti e molto simili tra loro nei vari test. Questo non deve stupire visto che tali modelli poggiano sulla medesima piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen. Vale la pena ricordare che anche la Volkswagen ID.3, sempre su base MEB, aveva ottenuto le 5 stelle. Guardando ai risultati, spicca l'ottimo livello di protezione degli occupanti adulti, con le vetture che hanno ottenuto un punteggio ben superiore al 90%.

Trattandosi di veicoli spaziosi pensati anche per le famiglie numerose, sicuramente i potenziali acquirenti saranno contenti di vedere che la Enyaq e la ID.4 hanno ottenuto un ottimo punteggio anche sul fronte della protezione dei bambini. Bene pure quella degli utenti sulla strada e la dotazione degli ADAS. Per entrambe le vetture solo piccole criticità in caso di urto laterale con eccessiva escursione degli occupanti anteriori.

Euro NCAP ha testato anche la Dacia Sandero Stepway che ha ottenuto solamente 2 stelle. Valutazione che è stata allargata alla Logan visto che la base è la medesima. A penalizzare il risultato soprattutto la scarsa dotazione dei sistemi di assistenza alla guida. Tuttavia, la protezione dagli urti è buona, potenzialmente da 4 stelle se non ci fossero criticità altrove.

Ulteriori test sono stati effettuati sulla Cupra Formentor e-HYBRID che hanno permesso di confermare gli stessi ottimi risultati della variante endotermica valutata in precedenza. Per l'auto spagnola 5 stelle.


12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gianni P.

....a millemila euro

boosook

Bene, tu sei già in una situazione fortunata, ora, quante macchine ci saranno nel tuo paesino? Mille? Duemila? Immagina duemila auto che tutti i giorni devono ricaricare su 6 colonnine...

boosook

Io direi di quel 90%, piuttosto..

Davide Moriello

condomini con 200 famiglie? Senza garage? Niente, non ti compri una macchina elettrica. Fai parte di quel 10% della popolazione che non va bene la macchina elettrica. Mica abbiamo detto che va bene al 100%

saetta

Buon per te ci sono zone dove non trovi una colonnina in 1000 km^2

Super Rich Vintage

Non per forza, basta attendere la variante GTX dell'ID.4 con 4 ruote motrici e il gancio traino.

Giovanni Gerosa

Che bruttura i condomini di 200 famiglie, detto questo abito in un paesino di 15km^2, ho 6 colonnine nel raggio di 700 m da dove abito

Signor Rossi
Davide

In un condominio di 200 famiglie, le colonnine dove le metti scusa? Quelli che parcheggiano la macchina per strada, come la ricaricano? L’elettrico è una cavolata colossale

The martian

tutte elettriche con una sezione frontale enorme, alcuni hanno semplicemente coperto la calandra con della plastica (per risparmiare sui costi r&d ?); il design che ne consegue è discutibile.

Giovanni Gerosa

L'elettrico ha ormai come unico scoglio il prezzo d'ingresso, per il resto sono veicoli adatti al 90% della popolazione.

Super Rich Vintage

Adesso la validità di queste auto è sotto gli occhi di tutti, sono arrivate le nuove pubblicità in tv, presto o tardi tutti ne vorranno una anche perchè sono auto pensate per la città.

HDBlog.it

Fordzilla HD GP: segui la prima gara di qualifica a partire dalle 20:50

Auto

Kia XCeed Plug-in Hybrid alla prova del pendolare: consumi, risparmio e costi

Auto

Hyundai IONIQ 5: quanto costa e quando arriva in Italia | Video anteprima

Suv

Opel Grandland X Hybrid4, in pista da cross con un SUV Plug-in 4WD | Video