Niente Salone di Ginevra? Volkswagen apre il suo stand virtuale

04 Aprile 2020 23

L'annullamento del Salone di Ginevra 2020 a causa della Pandemia del Coronavirus ha impedito ai visitatori di poter toccare con mano tutte le ultime novità dei costruttori di auto. Molti marchi hanno presentato online i loro ultimi modelli e concept ma si è trattata di una soluzione di ripiego che comunque non ha permesso alle persone di poter vedere da vicino tutte queste novità. Volkswagen ha pensato ad un modo innovativo per consentire alle persone di poter comunque ammirare tutti i suoi ultimi modelli che sarebbero dovuti essere presenti al Motor Show svizzero come le nuove Golf GTI, GTE e GTD.

Il tutto sempre utilizzando le nuove tecnologie. Il costruttore tedesco ha quindi deciso di creare uno "stand virtuale" all'interno del quale i visitatori potranno ammirare tutti gli ultimi suoi modelli. Con pochi e semplici click le persone potranno vedere a 360 gradi i modelli, personalizzarne l'estetica e scoprire alcuni segreti della meccanica. Purtroppo, non sarà possibile salirci virtualmente. Per fare tutto questo, basterà un semplice computer ed una connessione ad Internet.

STAND VIRTUALE

Tutti i veicoli e lo stand previsti per Ginevra sono stati elaborati digitalmente per poter essere ammirati a 360 gradi dalle persone. In particolare, è stata prestata più attenzione su tutte le principali novità del 2020 come la compatta ID.3 e le già citate versioni sportive della nuova Golf. I visitatori virtuali potranno lasciarsi trasportare nella visita dello stand virtuale di Volkswagen premendo semplicemente il tasto "Play". In alternativa, potranno muoversi liberamente utilizzando dei tasti direzionali. Il tutto funziona bene anche se la fluidità potrebbe essere migliore, così come la definizione grafica dei modelli.

L'accesso è, ovviamente, gratuito. Lo stand virtuale di Volkswagen rimarrà disponibile sino al prossimo 17 aprile. L'iniziativa è sicuramente molto interessante con grandi potenzialità per il futuro come ha sottolineato Jochen Sengpiehl, Chief Marketing Officer di Volkswagen. La pandemia che sta colpendo duramente buona parte del mondo sicuramente sta rivoluzionando il settore dell'auto ma è anche vero che gli appuntamenti dei saloni tradizionali si stavano continuamente impoverendo di partecipanti. Il virtuale potrebbe quindi offrire ai costruttori un nuovo modo per poter interagire con le persone.

Il 5G che non rinuncia a niente? Motorola Edge, in offerta oggi da Cellularishop a 520 euro oppure da Unieuro a 599 euro.

23

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Il Preside
Il Preside

Lo stanno già facendo, solo che noi italiani ci arriviamo sempre tardi. Non sono mai stato un euperista convinto, la storia lo dice troppe diversità tra i vari paesi (culturali in primis) che la compongono. Poi diciamocela tutta, questa unione europea fatta su misura per la sola Germania, non a caso molti paesi che la compongono arrancano non tenendone il passo.

Faber

Capisco la rabbia, ma se anche gli altri paesi fanno altrettanto metà Italia chiude battenti comunque.

Samuele Di Carlo

Sono maledettamente d’accordo, nonostante sia un ottima macchina, mi fa schifo e non poco sedermi dentro la mia golf quotidianamente.
Da rivenditore di attrezzatura agricola e sistemi di sicurezza, mi ha dato il volta stomaco leggere in una email di lavoro che non avrei potuto avere le mascherine ordinate perché la Germania ha detto che non ce le forniva.....

TLC 2.0
TLC 2.0
Il Preside

Ma neanche gratis vorrei un auto crucca o francese.. Questo mio pensiero ben prima dell"Union europea" sulla carta e di tipo economico, ma ZERO sul resto.

impoppy

Che stand è senza le ragazze immagine!?!?

MartinTech

Ma sarà cmq possibile infastidire digitalmente le standiste con richieste di foto e provolonate varie? I saloni dell'auto servono principalmente a quello :P

MatitaNera

Ci vuole stile ragazzo... Per quello che vuoi fare

MatitaNera

Rich

Simply Modern Poor

Come la tua apple car che è fallita prima di nascere...

Simply Modern Poor

C'è poco altro da dire, ammirare mi sembra il verbo più azzeccato, ringraziamo vw che ha creato questa opera che ci catapulta nel futuro dell'automobile.

Simply Modern Poor

Grandioso! In questa opera si vede la cura nei dettagli e l'organizzazione di vw, nonostante il momento difficile permette a tutti di viaggiare gratuitamente e estasiarsi nell'osservare il loro stand, addirittura è meglio che nella realtà, perchè le auto si possono personalizzare con il colore e i cerchi in lega. Basta ho deciso fino al 17 aprile mi trasferisco nel salone virtuale di vw!

NandoTheKing

Cioè veramente credono che una soluzione del genere possa servire a qualcosa?

MatitaNera

Perché gli articoli di vendrame mi sembrano poco autorali? Due volte il verbo ammirare, mah...

StadiaReborn

Quali altre case? Volkswagen detiene praticamente 1/5 delle case automobilistiche mondiali.

Giorgio

In effetti il teletrasporto è molto più comodo

luca bandini

caspita. ok va a scatti, controlli imprecisi ed è in bassa qualità ma l'avaranno tirato su in 2 settimane se va bene!
una cosi preparata per tempo e in altissima definizione può davvero sostituire saloni e showroom nei concessionari

Tim Cook

Tanto fallirà come tutte le altre case automobilistiche...

eberg93

Carina come cosa ma è tipo un album di fotografie, andrà a 5 fps. Sembra di vedere Adrian.

Ngamer

quindi quest'anno niente miss :P

Andre

Con black jack e squillo di lusso!

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren

Moto

Askoll NGS: abbiamo provato la nuova generazione di scooter elettrici | Video

Mobile

Recensione Amazon Echo Auto: per portarsi Alexa anche in macchina

Video recensione

Recensione Nilox DOC Twelve: per andare ovunque, ma con qualche sacrificio