Toyota ha messo alla prova la GR Yaris ad idrogeno al rally del Belgio

01 Settembre 2022 12

Toyota sta investendo molto nella tecnologia legata all'idrogeno come alternativa per decarbonizzare il settore dei trasporti. Nel corso del tempo ne abbiamo parlato diverse volte. La casa automobilistica giapponese non si sta, però, focalizzando solamente sul Fuel Cell ma anche sui normali motori endotermici alimentati direttamente ad idrogeno. In tal senso, il costruttore ha già avviato diversi test, portando su strada alcuni prototipi. Per sperimentare nei migliori dei modi il funzionamento dei propulsori, Toyota sta sfruttando il mondo del motorsport, facendo gareggiare queste macchine.

La casa automobilistica giapponese ha raccontato che verso la fine del mese di agosto ha messo alla prova la sua GR Yaris H2, una speciale versione della Toyota GR Yaris equipaggiata con un motore a idrogeno, in una corsa dimostrativa durante la nona prova del World Rally Championship (WRC) a Ypres, in Belgio.

Il rally è stata la prima occasione per Toyota per provare, su strade pubbliche al di fuori del Giappone, il funzionamento del propulsore alimentato ad idrogeno. Al volante della GR Yaris H2 c'era il presidente di Toyota Akio Toyoda, affiancato dall'ex pilota finlandese e quattro volte campione WRC Juha Kankkunen.

Test che sembra avere avuto risultati positivi visto che Kankkunen ha sottolineato che il motore a idrogeno può contare su una coppia notevole, che non lo rende diverso da un motore a benzina.

Poiché sono a zero emissioni di CO2, credo che i motori a idrogeno diventeranno una delle opzioni per raggiungere la neutralità carbonica non solo nel mondo degli sport motoristici, ma anche nel mondo delle auto di tutti i giorni.

GR YARIS H2

Il costruttore non ha fornito nuovi particolari dettagli tecnici sulla vettura. La Toyota GR YARIS H2 che è stata presentata verso la fine del 2021 dispone di un motore endotermico turbo G16E-GTS da 1,6 litri a 3 cilindri in linea (quello della GR Yaris) ma con alimentazione del carburante modificata e sistema di iniezione adattato all’impiego dell’idrogeno.

Lo sviluppo della tecnologia del motore ad idrogeno (Toyota ha iniziato a lavorarci nel 2017) continua in Giappone attraverso le competizioni dove è anche impegnato un prototipo della Corolla.


12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Super Mario Bertozzini

Speriamo che per quel giorno l'idrogeno si possa usare per fare fusione nucleare, altro che bruciarlo in un 3 cilindri.

Sembri Beppe Grillo ma all'incontrario.

Giulk since 71' Reload

Su questo sono completamente d'accordo con te, bruciare idrogeno in un motore endotermico ha veramente molto poco senso

R_mzz

In ambito automotive? È vero il contrario

Lunariano

l'idrogeno si può stockare più facilmente

R_mzz

La soluzione sono le auto elettriche

Lunariano

marketing per ignoranti o necessità. L'idrogeno te lo puoi produrre quando vuoi. Se il greggio finisce hai comunque un carburante che lo va a sostituire

R_mzz

Allora non ti è chiaro da dove arriva il problema è qual è la composizione dell’aria.
Il 78% dell’aria che respiri è Azoto.
Il problema nasce quando c’è una qualsiasi combustione. Ad alte temperature si formano gli NOx, tossici per l’uomo.

Maurizio Mugelli

non mi e' esattamente chiaro da dove prenderebbe l'azoto per emettere nox una cella combustibile ad idrogeno.

T. P.

bellina! :)

R_mzz

Questa è la stupidità fatta auto.
Le Fuel Cell hanno già l’enorme problema dei consumi e dei costi troppo alti, bruciando l’idrogeno si raddoppiano i consumi e i costi.

Inoltre si emettono comunque NOx ed altri inquinanti, quindi non si risolve neppure il problema dell’inquinamento delle città.

Quindi:
- inquina le città (es. NOx)
- consuma un enormità di energia elettrica
- non è sostenibile dal punto di vista ambientale (CO2, GHG)
- non è sostenibile dal punto di vista economico

Tutto questo è marketing per ignoranti.
Scusate l’onestà

checo79

si ma tra fuel cell e bruciare idrogeno c'è differenza come emissioni non sono proprio zero in questo caso

Auto

Mild Hybrid, Full Hybrid e Plug-in Hybrid: le differenze spiegate bene!

Auto

Polestar 2: prova su strada, l'elettrica che copia Tesla (e non è un male) | Video

Auto

Auto Plug-in: come funziona la tecnologia PHEV e cosa significa ibrida ricaricabile

Auto

Euro 7 ufficiale: lo stringente standard in vigore per le auto da luglio 2025