Tesla taglia i prezzi delle Model 3 e Model Y in Italia

13 Gennaio 2023 743

Tesla ha deciso di ridurre i prezzi delle sue Model 3 e Model Y in tutta l’area EMEA, cioè Europa, Medio Oriente e Africa. Questo significa che anche in Italia acquistare questi due modelli di auto elettriche costerà molto di meno. L'azienda di Elon Musk non è nuova a questa strategia commerciale che ha sempre fatto molto discutere.

I NUOVI PREZZI IN ITALIA

Ma veniamo al nuovo listino italiano delle due vetture elettriche americane. Partiamo dalla Tesla Model 3. In precedenza, i costi delle diverse versioni delle berlina elettrica erano i seguenti:

  • Tesla Model 3: 57.490 euro
  • Tesla Model 3 Long Range: 64.490 euro
  • Tesla Model 3 Performance: 67.490 euro

A seguito del taglio ai listini, i nuovi prezzi sono i seguenti:

  • Tesla Model 3: 44.990 euro
  • Tesla Model 3 Long Range: 52.990 euro
  • Tesla Model 3 Performance: 59.990 euro

Come si può vedere, si tratta di tagli di prezzo considerevoli che permettono di rendere più accessibili anche le versioni dual motor di questa vettura. Purtroppo, nemmeno la variante base riesce a rientrare negli incentivi italiani.


Passiamo alla Tesla Model Y. I vecchi prezzi erano i seguenti:

  • Tesla Model Y: 49.990 euro
  • Tesla Model Y Long Range: 65.990 euro
  • Tesla Model Y Performance: 71.990 euro

Dopo la rimodulazione al ribasso dei prezzi, il nuovo listino è questo:

  • Tesla Model Y: 46.990 euro
  • Tesla Model Y Long Range: 53.990 euro
  • Tesla Model Y Performance: 63.990 euro

Non sono chiari i motivi esatti che hanno permesso all'azienda americana di poter arrivare a ridurre in questo modo i prezzi delle Model 3 e Model Y. Nella nota del costruttore si parla di un "continuo miglioramento dei prodotti attraverso processi di progettazione e produzione originali". Questo lavoro ha permesso di ottimizzare la "capacità di realizzare il prodotto migliore a un costo industry-leading".

All’uscita da quello che è stato un anno turbolento per via delle interruzioni alla catena di approvvigionamento, abbiamo osservato una normalizzazione di parte dell'inflazione dei costi; questo ci permette ora, con fiducia, di trasmettere questa riduzione dei costi anche ai nostri clienti. Con l’aumento della produzione locale di veicoli e l’acquisizione di ulteriori economie di scala a livello globale, stiamo rendendo Model 3 e Model Y ancora più accessibili in tutta l'area EMEA.

La riduzione improvvisa e così importante dei prezzi sicuramente non piacerà a tutti coloro che avevano appena ordinato uno di questi due modelli. Il suggerimento, comunque, è quello di rivolgersi al venditore di riferimento per capire se sarà applicato il vecchio o il nuovo prezzo.

Questa mossa non piacerà certamente anche ai concorrenti della casa automobilistica americana. Le Model 3 e le Model Y sono già oggi dei modelli di successo. Questo taglio di prezzi non potrà fare altro che avvicinare nuovi potenziali clienti.

VIDEO


743

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
axoduss

Ma tu la macchina la tieni nel box tutto il giorno?

axoduss

Se non li vale Tesla figurati le altre

axoduss

Qualcuno ha detto a Musk che se la mettevano a 42700€ noi avevano 5000€ di sconto ecobonus e avrebbe venduto un boato di esemplari?

fedemc79

Certo, posso essere d'accordo con te su vari aspetti, ma bisogna sempre distinguere l'auto come mezzo di spostamento e l'auto come oggetto passionale. Nel primo caso mi sta bene tutto: carburanti alternativi (perchè l'elettrico secondo me non è la soluzione definitiva visti i vari problemi connessi, per non parlare del peso eccessivo che fa produrre più polveri sottili da freni e pneumatici),guida autonoma,sharing,sicurezza,etc
MA, nono sono d'accordo nel colpevolizzare anche gli appassionati che magari fanno si e no 4k km all'anno con una sportiva,o storica che sia, facendo ricadere su di questi le colpe di tutti gli inquinatori (ben peggiori) del mondo. Che poi chi promuova queste leggi lo faccia da conferenze dove ri recano tutti con jets privati non lo commento nemmeno...

fedemc79

Guarda io posso essere d'accordo con te su vari aspetti, ma bisogna sempre distinguere l'auto come mezzo di spostamento e l'auto come oggetto passionale. Nel primo caso mi sta bene tutto: carburanti alternativi (perchè l'elettrico secondo me non è la soluzione definitiva visti i vari problemi connessi, per non parlare del peso eccessivo che fa produrre più polveri sottili da freni e pneumatici),guida autonoma,sharing,sicurezza,etc
MA, nono sono d'accordo nel colpevolizzare anche gli appassionati che magari fanno si e no 4k km all'anno con una sportiva,o storica che sia, facendo ricadere su di questi le colpe di tutti gli inquinatori (ben peggiori) del mondo. Che poi chi promuova queste leggi lo faccia da conferenze dove ri recano tutti con jets privati non lo commento nemmeno...

boosook

Vai rimani con la tua sportiva dell'89, senza airbag o altre cavolate, ma prega di non essere mai coinvolto in un'incidente... I commenti che mettono tristezza sono quelli come il tuo, gente che vive nel secolo scorso e attaccata al passato e arriva addirittura a negare l'utilità di cose importantissime per la sicit

fedemc79
Stefano Emilio Marcon

Tutto vero al momento l'unico freno e' il prezzo e per la cronaca io sono uno di quelli che prenderebbe il cybertruck !! Saluti a tutti

Markk

Sono auto da partita iva, pagate dallo Stato tramite detrazioni e deduzioni.

DjMarvel

Quando uno ha un neurone....cercati l'utente djmarvel in bmw passion troverai tutte le bmw che ho avuto dal 2003

Chicco Bentivoglio
Disqutente

La media non vuol dire che sia così per tutti. Io ho appunto descritto l'utente che sta in quella media.
Inoltre se ho la panda e non ho un box potrei, per autonomia, essere un utente adatto ad una twingo. Ma senza box potrei altresì avere difficoltà nella quotidianitò.

Dicendo le solite forzature che non prendono in considerazione la realtà dei fatti dimostri solo la tua ottusità.

DjMarvel

https://uploads.disquscdn.c...

DjMarvel

https://uploads.disquscdn.c...

an-cic

considerando che la media italiana è inferiore a 40km giornalieri e che la twingo fa il pieno in 1 ora alle colonnine normali... la twingo resta interessante per il 95% degli attuali acquirenti di panda e simili

Rigelleo

Nel tuo ragionamento se fossi il proprietario del locale e avessi deciso di raddoppiare i posti costruendo un altro locale adiacente la prima cosa che farei è assicurarmi di non avere il secondo locale per tre quarti vuoto, perchè ci sono dei costi fissi che sono sostenibili solo con un certo numero di clienti e perchè ci perdo soldi ad avere uno dei due locali mezzo vuoto. Meglio praticare uno sconto tarato per far si di avere entrambi i locali sempre pieni che rimanere con i prezzi attuali e un locale mezzo vuoto. Secondo il tuo ragionamento per nessuna azienda ci sarebbe un incentivo ad aumentare la produzione, dovrebbero essere tutte produttori di poche migliaia di veicoli tipo Ferrari. Il motivo per cui Tesla aumenta la produzione è perchè pur riducendo i margini il maggiore numero di auto vendute aumenta i ricavi totali, e siccome alcune spese sono le stesse indipendentemente dal numero di auto prodotte (ad esempio le spese di ricerca e sviluppo, le spese amministrative) aumentando i ricavi queste spese pesano proporzionalmente di meno. Tesla ha per le sue auto i margini di guadagno più alti di tutta l'industria dell'automobile, guadagna più Tesla per auto elettrica venduta di quanto guadagnano le altre aziende vendendo veicoli a combustione interna, queste ultime invece vendendo auto elettriche o sono in pari o ci rimettono. Adesso Tesla col calo di prezzo e il raddoppio delle fabbriche con conseguente raddoppio della produzione sarà come un rullo compressore per la concorrenza

Chicco Bentivoglio
Paolo Giulio

Il chè non risponde alla mia questione ECONOMICA: tu hai un ristorante COSTOSO, ma sempre pieno e pure con prenotazioni da smaltire... e la concorrenza, de facto, non fa gli stessi tuoi numeri... cosa fai? Abbassi i prezzi di un 20% ?? e la "scusa" sarebbe che stai facendo altre aperture per aumentare i posti a sedere (che cmq è un investimento che COSTA) ??
Quantomeno curioso.

Se mi fai il discorso che Model S è in giro dal 2012 e la 3 dal 2016 senza, in pratica, restyling, ma contando solo sulla (indubbia) forza del brand e che A BREVE (quest'anno, a 'sto punto) verranno sostituite da nuovi modelli, allora ok: il "taglio" ci sta per sfoltire produzione e pezzi in magazzino magari non utilizzabili sui nuovi modelli...

Ma smettetela di pensare che Elon sia un filantropo...

Rettore Università di Disqus

Mi sembra giusto.
Ste lavatrici sono tutte overpriced.

C'è una bella speculazione in atto e i fessi fanno da beta tester...

DjMarvel

Come vuoi le foto? Dopo che ho perso tempo per te devi scrivere che sei un Co... gli. One. Pubblicamente.

Rigelleo

Giga Berlin e Giga Texas sono state in rampa per tutto l'anno scorso, quest'anno arriveranno a regime e la capacità produttiva di Tesla supererà i 2 milioni di automobili (già considerando il quarto trimestre 2022 produce ad un ritmo di 1.75 milioni di auto all'anno).Non si può continuare a crescere così per sempre senza prima o poi essere costretti ad aumentare la quota di acquirenti possibili: abbassando i prezzi. E' sempre stato sotto gli occhi di tutti che Tesla vuole aumentare enormemente la produzione (d'altronde da 2 fabbriche è passata a 4 e a breve ne annuncerà una quinta), chissà perchè però molti non sono in grado di fare 2+2 e capire che questo significa un a previsione di abbassamento dei prezzi, sia dei modelli attuali che con l'introduzione di nuovi modelli.

Aristarco

La scelta dell'auto parte dagli stessi due principi, budget e tipologia...la model 3 è in una determinata fascia, la id3 tutta in un'altra

Signor Rossi

Non so in Italia, ma in Svizzera i concessionari praticano sconti fra il 10% e 15% sulle i4 ...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

peyotefree

ah quindi i "millenials" hanno dai 60k in su per permettersi queste macchine?
non credo

Signor Rossi

Tesla abbassa i prezzi e c’è già chi offre sconti importanti ...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

Marcomanni

Io quando viaggiavo in tt mi sembrava di stare in salotto a casa… per superare quel confort ho dovuto cambiare totalmente budget.

Luis

l'elettrico puo non piacervi e ci sta ma credetemi la guida è fantastica tra coppia subito e feeling proprio nelle curve ecc

EL TUEPO

Ok

Rettore Università di Disqus
Rettore Università di Disqus

Sensazioni di guida da lavatrice…

Rettore Università di Disqus

Fare un viaggio autostradale con una TT è un incubo comunque.
Avessi detto una serie 5 o una Audi a6…

Rettore Università di Disqus
GePaCa

E chi ti dice che l'automotive sia ancora lo stesso con la transizione elettrica? Sta cambiando tutto.

GePaCa

Perchè è così. Piaccia o no i millennials vedono l'automobile come qualcosa di diverso rispetto ai boomers.

Paolo Giulio
Luca
peyotefree

già. hp notato da certi commenti qui sotto. sembra che si stanno comprando uno smartphone invece che una macchina

papau

Beh, con i sodi che costa, rifinita bene deve essere il minimo.

Aristarco

Non sono d'accordo, soprattutto in ambito automotive non è cosi

bibendus

Ero indeciso tra Model Y e I4M50, meno male che ho preso quest'ultima... se no avrei rosicato per 6 mesi almeno... non tanto per i soldi spesi in più, ma perchè il valore dell'usato crolla di conseguenza. mi sembra una politica suicida, mi auguro che almeno venga regalato il pacchetto autopilot full da 7.000€ a chi l'ha comprata negli ultimi 6 mesi.

Geel

Se dichiarata come supportata tramite usb, come ho trovato anche io su google, si riferisce sicuramente al suo DAC interno, non può essere altrimenti, dato che l’altro ingresso (se lo ha) è analogico, quindi non c’è nessun DAC

GePaCa

La concorrenza la fa il prodotto, non il prezzo. Se un prodotto fa sostanzialmente le stesse cose e costa meno ti ruba market share c'è poco da fare.

GePaCa

Effettivamente...

GePaCa

Anche meno. Il punto è che il cliente tipo di Tesla (ed in parte di tutte le auto elettriche) non da molto peso a certe cose.

Crash Nebula

Ho visto bot scrivere commenti più sensati.

peyotefree

appunto.
le feature sw non mi servono.
per quello esistono gli smartphone o la playstation

non so a voi ma a me piace la meccanica delle macchine.. e questi aspirapolvere di oggi si emozionano come malgioglio davanti alla fic a. cioè 0

boosook

A parte che parte da 45k e vai un po' a vedere cosa danno gli altri a 45k, beh, sì, per la vita che facciamo oggi e per come intendiamo l'auto oggi Netflix sul tablet è più importante di millimetri fra le fughe. Naturalmente poi tu sai benissimo che non si parla solo di Netflix, ma di una miriade di feature software che le altre non hanno.

peyotefree

appunto. è per questo che vi rifilano 60k di macchina e dire pure che è fantastica..
perché di gente come te purtroppo è pieno..

ah già.. c è netflix però sul tablet

andrewcai

È abituato a farsi fregare dalle tedesche, preferisce un trattorino ma rifinita bene

andrewcai

Quindi ora bisogna essere collezionisti ? Serio?

HDBlog.it

Libero e Virgilio giorni di fuoco, davvero gli S23 non sono già ufficiali? | HDrewind 50

Auto

Citroen C5 Aircross Plug-in Hybrid alla prova del pendolare: consumi e comfort

Auto

Cupra Born eBoost 231 CV: è lei l'elettrica più bella del reame VAG? Prova e video

Auto

Mild Hybrid, Full Hybrid e Plug-in Hybrid: le differenze spiegate bene!