Tesla: grazie alla modalità Boombox le auto possono emettere suoni personalizzati

28 Dicembre 2020 10

Elon Musk aveva promesso che sarebbe stato reso disponibile un nuovo aggiornamento per le sue auto elettriche durante il periodo delle festività. Questo update (2020.48.26) è arrivato ed ha introdotto diverse novità ma la più interessante è sicuramente la nuova modalità "Boombox". Detta in termini semplici, le persone potranno abilitare questa nuova opzione per riprodurre suoni personalizzati all'esterno delle auto. Questa funzione è disponibili su tutte le Tesla prodotte dopo il primo settembre 2019, cioè quelle dotate di un mini altoparlante esterno reso obbligatorio per riprodurre un leggero suono a bassa velocità per farle riconoscere dai pedoni.

Ma quando Tesla introduce nuove curiose modalità d'uso nelle sue auto lo fa in maniera non convenzionale. E anche questa volta è andata così. Che l'auto sia parcheggiata, in movimento a bassa velocità o in fase di parcheggio utilizzando la modalità Summon, sarà possibile personalizzare i suoni emessi all'esterno. C'è l'applauso, il rumore di un camioncino dei gelati, il verso della capra e non mancano alcuni suoni che possiamo definire "molto particolari e irriverenti". Tesla offre pure la possibilità di caricare e utilizzare sino a 5 suoni personalizzati (anche brani musicali).

Con la nuova modalità "Boombox" che trasforma le auto in una sorta di stereo portatile, sicuramente i proprietari delle auto elettriche si faranno ancora di più riconoscere sulle strade. Ovviamente, l'aggiornamento include altre novità, alcune delle quali decisamente più serie. Sul fronte dell'intrattenimento arrivano tre nuovi giochi e non mancano poi diversi miglioramenti alle funzionalità già presenti all'interno delle auto.

Un aggiornamento che non introduce comunque nulla di clamoroso ma che porta al debutto una novità divertente in linea con lo spirito delle festività natalizie e di fine anno, soprattutto in un periodo non certamente positivo in cui si ha voglia di tornare a sorridere un po'. Sfortunatamente, al momento gli utenti europei sembrano non poter disporre di tali novità in quanto le auto sino a qui consegnate non dispongono dello speaker esterno per la riproduzione dei rumori.


10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
T. P.

https://media3.giphy.com/me...

L0RE15

"Un aggiornamento che non introduce comunque nulla di clamoroso ma che porta al debutto una novità divertente in linea con lo spirito delle festività natalizie e di fine anno, soprattutto in un periodo non certamente positivo in cui si ha voglia di tornare a sorridere un po'."

Già la notizia di per sé fa cadere le braccia, se, inoltre, rincarate la dose assumendo che queste siano le vie per far tornare agli appassionati di automobili il sorriso in questo periodo schifoso, beh, siam messi peggio di quanto pensassi...

peyotefree

ma D io C ane

SuperDuo

Prossimamente a 2000 euro come optional sulla concorrenza.

andrewcai

non Nuove, ma omologate

https://uploads.disquscdn.c...

stefano passa

Wooow che funzione interessante e utile....

Kingopinno

ho già pronta il suono da riprodurre:

"They see me rollin'
They hatin'
Patrolling and tryin' to catch me ridin' dirty"

momentarybliss

Già mi immagino la caciara in città

Gemello

Boombox su le tesla europee non funziona perché la cassa e predisposta e non installata , tesla doveva installa per una direttiva europea che diceva avas deve essere installato su le macchine elettriche nuove dal 1 luglio 2019 e obbligatorio dal 1 luglio 2021

Auto

Auto elettriche e app di ricarica colonnine pubbliche: guida per principianti | Video

Curiosità

Apple Car, una storia infinita: cosa sappiamo finora | VIDEO

Motorsport

Formula 1: chi è Mick Schumacher? Storia e carriera del pilota Haas.

Auto

Audi Q5: solo mild-hybrid. Prova 40 TDI da 204 CV ibrida diesel con luci OLED | Video