Tesla Model 3 con tetto solare grazie a Lightyear

22 Giugno 2020 56

Sulla possibilità di dotare le auto elettriche di pannelli solari per ricaricare le batterie se ne è discusso parecchio. C'è chi sta portando avanti progetti ambiziosi in tal senso, si pensi a Sono Motors, e c'è chi ha accantonato l'idea ritenendola poco utile allo stato attuale. Le superfici su cui applicare i pannelli sono troppo piccole e l'energia che si riesce a produrre nelle condizioni migliori non è tantissima.

Persino Elon Musk aveva pensato di dotare la sua Model 3 di questa tecnologia nel tetto ma poi decise che non ne valeva la pena. Tuttavia, anche se i pannelli solari oggi non possono "fare miracoli" in termini di ricarica, comunque possono dare una piccola mano per incrementare leggermente l'autonomia di un veicolo a batteria. Lightyear è tra le società che crede fortemente in questa soluzione e ha deciso di prendere una Tesla Model 3 e di modificare il suo tetto per inserire un pannello solare.

Il nome di questa azienda non è certamente nuovo. Dopo aver avuto un discreto successo nella competizione World Solar Challenge dedicata a speciali prototipi alimentati ad energia solare, la società ha deciso di trasformare la sua esperienza in un'auto vera e propria dotta di questa tecnologia. Si tratta della Lightyear One che dovrebbe debuttare nel 2021.

Come parte del suo lavoro di sviluppo della tecnologia dei panelli solari applicati alle auto, l'azienda ha deciso di avviare una sperimentazione con alcuni veicoli di serie. L'idea è quella di mostrare i vantaggi di questa scelta tecnica e di affinare la sua tecnologia. Oltre che sulla Model 3, la sperimentazione sarà condotta pure su di un Volkswagen Crafter elettrico e in futuro su altri modelli.

Sino ad oggi, applicazioni come queste hanno portato benefici molto relativi alle auto elettriche con guadagni minimi di autonomia. Ma con l'avanzare della tecnologia, tali sistemi potrebbero diventare sempre più più efficienti ed utili. Chissà se l'azienda riuscirà a far fare a questa soluzione quel salto tecnico in avanti che molti vorrebbero.

Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 683 euro oppure da Yeppon a 774 euro.

56

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
The_Th

non ci sputo sopra ai km gratis, ma quanti sono realmente?
25k per cosa?per i pannelli? mi auguro di no.

Ammettiamo che la soluzione costi 3000€, sono, al costo della corrente di casa, 13k kwh che puoi comprare a 22cent di costo (altino). Con questi 13k ci puoi fare indicativamente 80k km, considerando una percorrenza di 6km/kwh. Non mi sembra tanto gratis, mi tengo i 3000€, carico a casa che è più veloce di questa soluzione e pago la corrente quando la uso.

Cosimo dell'Aere

ehi è una elettrica che si ricarica come le altre. I km gratis da solare sono un plus, e personalmente non ci sputerei sopra speciamente se la venderanno, come dicono, intorno ai 25k eur.

ste

Questo non lo so, ma immagino che una volta raggiunta la temperatura serva molta meno energia per farla raffreddare. Probabilmente il pannello non coprirebbe l'energia totale ma almeno non perderesti quei 20/30 km di autonomia.
Un'altro uso potrebbe essere per alimentare la modalità sentinella.
Sicuramente il rapporto costi benefici non è favorevole, per quello servirebbero pannelli che abbiano il doppio dell'efficienza al medesimo costo, ma visto cge in 20 anni l'efficienza dei pannelli è aumentata di pochi punti percentuali dubito che ci arriveremo mai

Lorenzo Milani

Parcheggiata sotto il sole?

ste

Da quello che so sulla kona ev dopo che raggiunge la temperatura la pdc consuma più o meno 0,4 kwh

Lorenzo Milani

Condizionatore che superano i 3kw, fai te l'utilità.

Lorenzo Milani

500w Watt messi in piano senza orientamento .... produrra qualcosa decentemente solo a mezzogiorno. Il condizionatore in pdc fanno tranquillamente 3kw, al massimo fai girare la ventilazione.

Lorenzo Milani

Ben orientati ed iclinati, figurati questo.

Lorenzo Milani

L'ideale serebbe anche inclinarla e continuare a spostarla seguendo il sole.

Insomma, un inutilità.

Lorenzo Milani

Al max può far un po' di ventilazione, il condizionatore PDC passa al volo il Kw

liuc

Hooooooo! che cosa inutile, bello per ricaricare lo Smartphone.

Kingopinno

Sulla prius era inutile ( sulla mia non l'ho fatto montare) in quando con caricava la batteria ma faceva girare una ventola quando la macchina era ferma per fare girare l'aria,.

sulla nuova plug-in invece é di serie e ti carica quei 5km al giorno che male non fanno :)

Pip

Totalmente infattibile ed estremamente inefficiente sia in termini di costi, manutenzione, durata e produzione energetica.

Fonzie

sarebbe simpatico ipotizzare un manto stradale di pannelli solari, che oltre ad alimentare lampioni, semafori e cose simili, alimenti ad induzione anche le auto in sosta.

Nesscaffe

Non dico niente perché non so che superficie ha quel panello e la resa ma qui siete tutti saputelli de sta ceppa che fino a ieri eravate virologii di fama paesale...

Andreunto

Non ho scritto di questo pannello specifico, ma di un ipotetico pannello che vada a coprire l'intero tetto. Comunque anche a 300w, resta una cosa inutile

chi

WOW, sei il campione del mondo di argomentazioni!
Bravo!

Quanto vi rode se vi viene fatto notare che siete dei boccaloni che credono ad ogni stu-pidaggine del marketing e che non conoscete le più basilari leggi della fisica.
Studiate al posto di ripetere le vostre credenze senza alcun fondamento.
Dai pure i tuoi soldi alle prime aziende che ti intortano

Tony Musone

... E tu non sei un genio, questo è lampante. Adieu.

darkn3ss1

Diciamo che io ci vedo un vantaggio ad averli piuttosto che non, il discorso costi benefici tralasciamolo un attimo.
Magari sto una giornata a mare e l'auto potrebbe rimanere fresca senza consumare batteria, o calda d'inverno (forse tiepida). É GiA un qualcosa.
Mi ricordo che tempo fa per colpa di un assorbimento sul mio bmw (mai capito cosa fosse) dovevo girare sempre coi cavi e alla fine ho risolto grazie a un piccolo pannellino fotovoltaico

Mik Loconte

I pannelli solari producono molti meno watt

Mik Loconte

Concordo , è l unico reale utilizzo

Mik Loconte

Non so cosa tu abbia letto , ma un pannello così piccolo amalappena produce 15wat.... Per quanto ottimizzato sia , i materiali rimangono sempre gli stessi

chi

Quelle gare non servono a nulla se non a far fare esperienza a giovani universitari.
L'energia che ti manda il sole per m^2 non puo' essere aumentata artificialmente, dunque le auto con i pannelli sopra saranno sempre un fallimento.
Per farti un esempio considera una bici, ci vogliono circa 200w per far andare una bici ad una velocità degna, ora calcola quanti m^2 ci bisogna ricoprire per ottenere quella potenza.
E' chiaro che più il mezzo diventa pesante più questo problema si amplifica.
Come ho scritto sotto le uniche cose che si possono fare è investire in metodi migliori di produzione e stoccaggio dell'energia.
Chi fa auto puo' fare ben poco oltre a costruirle più leggere e aerodinamiche.

chi

Ma stai a scherzà?
Tu chiami QUESTI investimenti?
Gli investimenti veri sono quelli sulle nuove tecnologie di produzione e stoccaggio di energia, non appiccicare due pannelli solari comprati da altri su auto comprate da altri.
Gli investimenti sono:
-creare pannelli solari con rendimenti maggiori ed un impatto ambientale minore
-creare batterie più leggere, meno inquinanti e meno costose

I pannelli solari vanno sui tetti e negli impianti, dove ottieni il massimo rendimento, se li attacchi alle auto stai solo sprecando e inquinando ulteriormente. Non ci vuole un genio per capire questi concetti di base

chi

Ci puo' essere pure Pippo Baudo dietro, ma non esiste il principio di autorità.
Devi produrre modelli su larga scala e far vedere al mondo che funzionano alla grande.
Invece qui si parla di aria fritta al quadrato

chi

Di solito quando qualcuno presenta tecnologie mirabolanti (che spesso violano le più semplici leggi della fisica) ci sono un sacco di articoli e un sacco di boccaloni che ci credono.
Le aziende presentano due prototipi, si fanno finanziare con valanghe di quattrini e poi... ops! Scompaiono nel NULLA.
Quante volte è successo tutto ciò che ho descritto?
Continuate a fare articoli su queste tecnologie mirabolanti, bravi!

Per la cronaca:
pannelli solari vanno sui tetti e negli impianti per per ottenere il massimo rendimento, e poi, con quell'energia ci ricarichi la macchina. Portarsi appresso il fardello dei pannelli solari è uno spreco inutile di risorse visto che appesantisci la macchina e non puoi neppure ottenere un rendimento degno

Andreunto

Ricordo che lessi qualcosa in merito qualche anno fa e si parlava di massimo 300w per ogni ora di ricarica con sole bello pieno. Anche ad arrivare a 1kw (roba impensabile per la superficie di un tetto d'auto) vuol dire ricaricare la mia up in 32 ore da 0 al 100%. Praticamente 3 giorni per ricarla con sole sempre bello pieno.

E non calcoliamo l'inclinazione del sole, eventuali nuvole, dispersione di corrente e tante altre rogne.

Pip

I pannelli attuali durano senza problemi 20 anni...
E dopo non è che si rompono, semplicemente l'efficienza diminuisce

Pip

Si, mille milioni di km in più con un metro quadro di pannello, ma per favore...

Pip

Forse solo con pannelli efficienti al 100% si arriverebbe anche solo a rendere l'idea conveniente...

R_mzz

Tra i migliori pannelli attualmente in commercio ci sono i SunPower Maxeon che su una superficie di 1,7 m^2 hanno una potenza di picco di 400 W.
I dati sulla produzione gli ho ricavati dal mio impianto fotovoltaico da 6 kW, situato nel sud Italia e da
https://re.jrc.ec.europa.eu/pvg_tools/it/tools.html#PVP

Il fotovoltaico di Sharp sulla prius copriva tutta la superficie dell’auto, compreso il lunotto posteriore, ed aveva una potenza di picco di 860 W. Considerando la potenza, 44 km sono molto ottimistici.

The_Th

dubito riesci ad ottenere 20km al giorno, soprattutto nelle giornate di pioggia o cielo coperto ed in inverno. Inoltre la macchina la dovresti lasciare sempre al sole, cosa che potrebbe non essere sempre possibile.

Infine il costo del pannello si ripaga?

Cri85

https://media1.giphy.com/me...

Hai sparato i dati a caso? Da dove li hai presi?
I pannelli di Sharp destinati alla Prius permetteranno alla vettura di percorrere 44km al giorno ad esempio.
E questo solo grazie al fatto che le persone compravano i pannelli come optional (e nel 2012 ti dava solo 6km in condizioni ottimali).

Come puoi vedere, quando c'è interesse e le persone credono nel progetto, anche il risultato migliora di anno in anno.

Ma perché non prendere come esempio la Prius che ce l'ha come opzione da ormai oltre 10 anni?
Anche i calcoli sono poi presto fatti. Mi sembra che il pannello costi sui 2000-3000€ al momento. Il guadagno purtroppo é di circa 200-500€ (sull'arco della vita della vettura).
Ok, si parla di ambiente ed é giusto sostenere tecnologie future, ma devono comunque riuscire a ridurre il costo di questo pannello e non vedo ancora dati... Solo parole... Contrariamente ai pannelli che esistono da tempo sulle Prius.

Tony Musone

Una cosa non esclude l'altra ma se oggi non s'investe e si rischia su nuove tecnologie (costose) è impensabile sperare in un futuro dei trasporti (alla portata di tutti) più ecologico.

Tiziano Prada

C'e' anche da considerare, tenendo l'auto sempre al sole, il deterioramento della vernice e degli interni, con un danno economico non trascurabile.
Io, personalmente, cerco sempre di posteggiarla all'ombra (ho una normale utilitaria, non una Tesla).
E poi, chi ha un'auto del genere al 95% ha il box, e quindi...

R_mzz

La Lightyear One è un auto molto interessante, sebbene molto costosa.

Dato il continuo abbassamento dei costi dei pannelli fotovoltaici, col tempo diventerà quasi ovvia un applicazione sulle auto elettriche.
È da ammettere, però, che da un punto di vista economico/ambientale è sempre più vantaggiosa l’installazione sui tetti degli edifici (specie considerando lo scambio sul posto).

Gark121

10km al giorno sono 2KWh con una tesla. In un giorno, e lasciando la macchina al sole. Col piccolo dettaglio che se lasci la macchina al sole, dovrà intervenire il condizionatore per raffreddare le batterie, rischiando di rendere il tutti un boomerang clamoroso. Speriamo di avere risposte positive.

Tony Musone

È dall'esperienza accumulata in quelle gare che è nata la Lightyear One. E comunque, in alcune di quelle gare c'è anche una classe dedicata ad auto che potrebbero essere omologate, come la classe Cruiser al World Solar Challege
https://www.worldsolarchallenge.org/teams/classification/cruiser_class

ste

Lo vedo utile solo per non sprecare energia per climatazzare l'auto d'estate, ma per il resto dubito che possa avere un impatto determinante per l'autonomia

R_mzz

Su un auto da 1800 kg, un paio di kg si possono tranquillamente trascurare

R_mzz

È chiaro che in Lightyear sanno quello che fanno.
Però non essendo stata indicata la potenza dei pannelli fotovoltaici e quanta autonomia è possibile ricavare, mi sembra interessante discuterne.

Interessanti i prototipi Stella, simili per certi aspetti (non il fotovoltaico) a veicoli visti in competizioni come la Shell Eco Marathon. Spesso in queste competizioni partecipano team universitari italiani.
Chiaramente sono veicoli che poco hanno in comune con un auto stradale.

greyhound

Bisogna anche inserire il maggior peso che andra a comprometterr parzialmente l autonomia

Aristarco

in 5 anni non si deteriora quasi nulla, tranquillo

Stefano Silvestri

Se ottimizzando il sistema si riuscissero ad avere un 20km al giorno di autonomia non sarebbe affatto male. Parliamo di oltre 6.000 km GRATIS all'anno.

asd555

E considera anche che i fotovoltaici col tempo si deteriorano.
Già l'incremento è esiguo, per come la vedo io l'automobile è un acquisto a lungo termine quantificato in una decina di anni almeno.
Probabilmente verso metà vita dell'automobile quei pannelli li puoi buttare.

Aristarco

dimentichi che vanno puliti per rendere al meglio, un discorso è metterli ad altezza tetto, un altro a metterlo a livello strada con tutto ciò che ne comporta

Tony Musone

Evidentemente ti sfugge chi sia il team di Lightyear.
https://en.wikipedia.org/wiki/Stella_(solar_vehicles)

copia incolla errato. ora correggo :D

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren

Moto

Askoll NGS: abbiamo provato la nuova generazione di scooter elettrici | Video

Mobile

Recensione Amazon Echo Auto: per portarsi Alexa anche in macchina

Video recensione

Recensione Nilox DOC Twelve: per andare ovunque, ma con qualche sacrificio