Tesla chiude alcuni Supercharger a causa del Coronavirus

25 Marzo 2020 6

La pandemia del Coronavirus sta colpendo molto duramente il mondo dell'auto in tutto il mondo. Tesla, per esempio, è stata costretta, dopo un lungo braccio di ferro con le autorità, a chiudere le sue Gigafactory di Fremont e di New York. Arriva adesso un'altra notizia che riguarda sempre il costruttore di auto elettriche americano che sarebbe stato costretto pure a chiudere alcune stazioni Supercharger in Spagna.

Il problema non riguarderebbe strettamente i Supercharger ma la struttura che gli ospita che sarebbe stata chiusa a seguito delle normative contro la diffusione del pericoloso virus. Si tratterebbe di un motivo plausibile visto che i punti di ricarica per le auto elettriche non richiedono personale e quindi presentano un rischio molto basso per quanto riguarda la diffusione della malattia. (Qui la guida su come ricaricare un'auto elettrica)


Il problema è comunque di quelli importanti in quanto molti Supercharger sono ospitati da strutture come gli Hotel che in questo periodo possono venire forzatamente chiusi impedendo ai proprietari di una Tesla di poter ricaricare. Sebbene le segnalazioni riguardino la Spagna non è da escludersi che fatti similari non possano accadere anche in altri Paesi in cui le restrizioni anti Coronavirus prevedano la chiusura forzata di molte strutture ricettive.

Un contrattempo difficilmente gestibile da Tesla che non ha ovviamente controllo sulle strutture che ospitano i suoi Supercharger. Quanto sta accadendo apre, però, una riflessione. Forse, Tesla per il futuro farebbe meglio a puntare su stazioni di ricarica indipendenti per evitare che possano ripetersi fatti analoghi.

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 367 euro.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tony Carichi

Ho solo fatto un innocua crasi.
Non male interpretare tutto.

qandrav

"Tesla per il futuro farebbe meglio a puntare su stazioni di ricarica indipendenti"

Problema che affligge chi vende auto elettriche e ha riempito il mondo di colonnine...in questo caso è migliore l'approccio VW: invadere il web con concept e caxxate simili cercando di far credere alle persone che VW è green/elettrica e soprattutto non installare manco una colonnina o quasi XD

gioboni

Ce ne saranno anche più di "qualche migliaio", sicuramente decine o anche centinaia, ma non vedo perché alimentare uno stato di malumore generale non potendo fare qualche battuta innocua: non è che ad ogni battuta risparmiata si salva una persona in più.

Vespasianix

Con qualche migliaio di morti non ci vedo nulla su cui scherzare.

Tony Carichi
Garrett

Ma tanto si mette a fare aspirapolv.... ehm... Respiratori.

Auto

La differenza tra kW e kWh e perché è importante | Guida auto elettriche

Auto

Fiat 500e elettrica 2020: caratteristiche, prezzi e i preordini | Video

Auto

Auto elettriche Italia 2020: modelli in commercio, prezzi e autonomia

Moto

Scooter elettrici 2020: guida completa, prezzi, incentivi elettrici e ricarica