Peugeot 3008, debutta a listino l'ibrida Plug-in da 180 CV

20 Gennaio 2023 69

Peugeot ha deciso di allargare la gamma della 3008 con l'introduzione della versione Hybrid 180. Si tratta di una motorizzazione Plug-in da 180 CV già disponibile su altri modelli Peugeot e del Gruppo Stellantis. La nuova Peugeot 3008 Hybrid 180 va ad affiancare le altre versioni Plug-in da 225 CV e da 300 CV già presenti a listino.

Il SUV con questa nuova motorizzazione può essere già ordinato in Italia negli allestimenti Active Pack e Allure Pack con prezzi a partire, rispettivamente, di 47.200 euro e 49.200 euro.

MOTORE E PRESTAZIONI

Entrando nei dettagli, la Peugeot 3008 Hybrid 180 dispone di un powertrain composto da un motore a benzina da 1,6 litri di cilindrata in grado di erogare 150 CV (110 kW) abbinato ad un'unità elettrica da 110 CV (81 kW), per una potenza complessiva di 180 CV (132 kW). Il cambio è un automatico a 8 rapporti.

La velocità massima raggiunge i 215 km/h, mentre per passare da 0 a 100 km/h servono 8,7 secondi. Il motore elettrico è alimentato da una batteria da 13,2 kWh che consente al SUV di poter percorrere fino a 60 km in modalità solo elettrico. Da una normale presa di corrente di casa ci vogliono 7,5 ore per un pieno di energia. Da una colonnina pubblica, invece, bastano 2 ore sfruttando il caricatore di bordo opzionale da 7,4 kW.


Annunciando l'entrata nel listino di questa nuova variante Plug-in del SUV, Peugeot aggiunge che tutta la gamma della 3008 dotata di un cambio automatico EAT8 vede l’arrivo di un nuovo selettore del cambio, lo stesso presente su 308 e nuova 408. Si tratta di una novità che, spiega il marchio francese, libera spazio sulla console centrale e rende ancor più immediata la gestione del selettore.


69

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco9988

Ok, ma come ti ho già detto l'accelerazione dipende solamente dalla coppia, probabilmente il termico ricarica la batteria che muove l'elettrico.
Col discorso potenza e velocità massima ha poca pertinenza.

Davnet75

La vedi che è a zero sull'icockpit in basso a destra.

Marco9988

Nel video non c'è scritto da nessuna parte "a batteria scarica".
Comunque ho cercato qualche video, le versioni 225cv e 300cv fanno 220-230 in Autobahn, la 180cv dovrebbe fare sui 210-215.
Lungi da me criticare performance del genere su una familiare (che comunque costa 50k), però volevo far notare semplicemente che la potenza prodotta dal motore termico per ricaricare quello elettrico per forza di cose non arriverà alle ruote, per questo i cavalli saranno un po' minori.
L'accelerazione non ha NULLA a che fare con la potenza, dipendendo unicamente dalla coppia alle ruote.
Sfido comunque a trovare un video dove mantiene i 220 per mezz'ora, dubito la gestione software te lo lascerà fare, ed è anche il motivo per il quale le potenze a libretto dei motori elettrici sono minori, a causa dell'incapacità di garantire erogazioni massime per lunghi periodi.

Davnet75

Ci sono anche video migliori, questo è il primo che ho trovato al volo in cui viene testata l'accelerazione 0-100 a birreria scarica e dove si può notare che resta inferiore ai 6 secondi (circa 5.7), parimenti alle prestazioni a barriera carica.
Si possono trovare video in cui anche la velocità massima tra i 236 e i 240 è mantenuta sia a barriera carica che scarica.

Marco9988

Se una parte di potenza del motore termico finisce a ricaricare la batteria per fare funzionare il motore elettrico, per forza di cose non arriverà alle ruote.

Aristarco

52 la base...sono due auto completamente differenti

Signor Rossi

Guarda lasciamo perdere, è chiaro che io non sono in grado di far capire sta’ cosa ....

Marco9988

Partendo con batteria carica e guidando bene può anche darsi, ma questo che c'entra con l'erogazione della potenza? Nulla.

Signor Rossi

4.8 litri per 100 km su un tragitto di 360 km in autostrada ...

Marco9988
Signor Rossi

https://uploads.disquscdn.c...

Mefistofele

Quindi posso fare 200 km a 200 all'ora?

Davnet75

Il motore fa comunque da generatore in modo da tenere quella minima ricarica tale da consentire al motore elettrico di funzionare.
Puoi trovare online numerosi test, anche su Youtube.
Ci sono anche dei test fatti sulle autostrade tedesche dove l'auto viene portata alla velocità massima e mantenuta per diverso tempo. Questo test potrebbe sembrare inutile, ma le alte velocità rappresentano lo stress maggiore per le batterie delle auto elettriche e le loro autonomie.
Trovi anche dei test dove verificano il funzionamento della trazione posteriore nel "fuoristrada".
Tieni in considerazione che, oltre al motore, che se necessario fa da generatore, i rallentamenti e le frenate, che rappresentano una condizione reale di utilizzo in cui è impensabile che si viaggi perennemente a manetta, forse manco si percorresse la 24ore di LeMans, portano sempre ad una minima rigenerazione della carica delle batterie, sufficiente a tenere carica quella piccola porzione di batteria invisibile e non disponibile all'utente, ma necessaira a garantire il funzionamento del sistema.

Mefistofele

Ok ma una batteria prima o poi si scarica c'è poco da fare.

Massimo

Parecchio di più? Sta 52k. Quella poco meno di 50 e magari nemmeno full optional e con una autonomia di 30km in elettrico

Marco9988

Probabilmente ha qualche modalità inseribile che massimizza la potenza in uscita e allinea le curve di endotermico ed elettrico, ma dubito che con questa modalità consumi 6,5/100...
Non so sinceramente come abbiano ingegnerizzato il sistema ibrido, ma dubito alle ruote arrivino tutti i cavalli e se anche fosse, magari usando rapporti di cambio anche sull'innesto elettrico, non credo abbia grandi vantaggi.
Anche solo per quello che hai scritto, se in autostrada avanza senza scaricare la batteria significa semplicemente che, nel caso in cui tutti e due i motori eroghino la massima potenza, una parte prodotta dall'endotermico finisce nella batteria per ricaricarla invece che alle ruote.

Signor Rossi

Le Volvo utilizzano un sistema KERS di ultima generazione : P5P6-21w46-mid-iCup-KERS battery charge … qualcosa che trovi sulle Peugeot e Toyota che corrono a Le Mans.

ps. è possibile percorrere Lucerna Amburgo con una XC90 da 450 CV consumando in media 6.5 l/100km procedendo in modo ibrido e la batteria non si scarica ...

Marco9988

Non sono auto da corsa, avere 300 CV di potenza disponibili ad alti regimi per arrivare a 200km/h su un mezzo suv utilitario familiare e scaricare tutta la batteria in 3km non penso sia il loro obiettivo non credi?
Non sono potenze perse ma non erogate per un motivo, è diverso.

Signor Rossi

Si certo, vedi quelli che non sono capaci trovano sempre qualche scusa per le loro incapacità ... se le Volvo non fossero in grado d’erogare la potenza dichiarata lo si sarebbe saputo da tempo.

Alla fine contano solo i fatti, cioè i numeri ...

Marco9988

Non prenderla come offesa ovviamente, ma se davvero ti interessa l'argomento, anche solo per cultura generale, ti invito a studiare il funzionamento dei motori elettrici ed endotermici.
Capiresti il motivo per il quale non ha molto senso porre il picco di potenza di entrambi i motori sullo stesso punto da un punto di vista dell'efficienza
Anzi sono anche dubbioso sul fatto che volvo abbia progettato un sistema così, probabilmente non eroga mai la somma delle potenze dei due motori ma mi informerò.

Signor Rossi

Quando Peugeot e o Toyota presenteranno una vettura dove la potenza del motore endotermico e quella del elettrico sono pari alla potenza erogata ci crederò, fino a quel momento rimarrò della mia idea che non ne sono capaci.

È come la storia della Microsoft che per anni non sono riusciti a far funzionare il loro sistema operativo sui vari smartphone e alla fine si sono visti costretti a ribrandizzare dei telefonini Android. Il mondo è pieno zeppo di aziende che alcuni molti ritengono capaci, ma alla luce dei fatti non lo sono.

Marco9988

A mio parere non è proprio così, non sono perdite ma solamente diversi approcci alla gestione del sistema ibrido.
Non credo sia un grosso problema per peugeot costruire un sistema con potenze combinate più alte...probabilmente lo ritenevano inutile e hanno ottimizzato le curve caratteristiche dei due motori per avere una migliore efficienza.

Davnet75

In realtà i 180, 225 o 300cv ci sono sempre all'occorrenza, perché la batteria non va mai realmente a zero, anche quando riporta tale dato all'utente.
Lo stesso dicasi per l'utilizzo della trazione posteriore azionata dal motore elettrico aggiuntivo posto sull'asse posteriore nella hybrid4 4wd. Anche a batteria "scaricabili 4wd all'occorrenza si attiva sempre.

Signor Rossi

È molto più semplice, quelli della Volvo sono capaci di produrre motori ibridi che sono in grado di fornire tutta la potenza senza perdite e gli altri no ...

Signor Rossi

I motori ibridi delle Volvo sono in grado di fornire tutta la potenza, senza perdite alcune ... sono gli altri che non sono in grado di fare la stessa cosa.

Da quando esiste il mondo questo si suddivide in quelli capaci e gli altri ...

Marco9988

Semplicemente il picco di potenza del motore elettrico e del motore termico si trova a due regimi di rotazione differenti, e probabilmente non era loro interesse riuscire a fare combaciare i due picchi per avere potenze enormi, ma hanno ottimizzato le curve inseguendo l'efficienza del sistema in termini di consumo (ipotizzo).

Signor Rossi

Certo che ha senso, i due motori della Peugeot insieme forniscono un 260 CV ma loro sono in grado di far funzionare solo 180 CV come potenza massima insieme, mancano 80 CV al appello ... a parte Volvo praticamente nessun costruttore di motori è in grado di far funzionare i loro sistemi ibridi senza “perdere” un sacco di potenza, il che mi fa supporre che non ne sono capaci.

Signor Rossi

No mi riferisco a questo, ma al fatto che i due motori insieme forniscono un 260 CV ma loro sono in grado di far funzionare solo 180 CV come potenza massima insieme, mancano 80 CV al appello ... a parte Volvo praticamente nessun costruttore di motori è in grado di far funzionare i loro sistemi ibridi senza “perdere” un sacco di potenza, il che mi fa supporre che non ne sono capaci.

LG

Il problema non sono i prezzi che chiedono i produttori ma i consumatori che li pagano (perlopiù a rate).
Cominciamo a comprare l'usato e stop e vedrete che i prezzi del nuovo si abbassano.

Dario Prince

https://media3.giphy.com/me...

Mefistofele

Mi chiedo come facciano a dichiarare 215 km/h come fosse un valore assoluto quando è chiaramente il frutto della sinergia termico + elettrico. Una volta scarica la batteria che succede? Non è dato saperlo...

teletutto

La 3008 esiste anche nelle varianti 225cv e 4x4 da 300cv. Io ho quest'ultima e ti assicuro che è un missile.0/100 in 5,6 sec.

Alessandro De Filippo

Volante da videogame.

ACTARUS

Per meno si trovano Mercedes GLA nuove o GLB usate con pochi km

Gv83

Senza senso il tuo commento

Aristarco

Che è un'elettrica pura....e costa parecchio di più, paragone che non ha senso

Drogba_11

Meno di 18k la vedo dura.
Comunque sui 20-25-30 il prezzo aveva un senso, questo dell'articolo è pura follia.

ACTARUS
Cloud387

Semplicemente qualche cosa è andato storto....

Cloud387

Tu scherzi ma ci sono aerei che costano quanto un'auto media...

Poi uno si domanda se non ci speculano...

Massimo

Con quei soldi, Model Y Long Range tutta la vita

Geniale, dovevano partire da 54k che facevano ancora in tempo a cuccarsi gli incentivi.

ilariovs

In tutta sincerità Model Y tutta la vita a 50.000€.

E non amo i SUV/Cross

Mignotauro

Purtroppo c'è sempre il fesso che si fa le rate pensando di pagare meno e se la prende....

Axel

Sono macchine riuscite, soprattutto quelle di questo ultimo corso stilistico. Questa è la 4008 ne sono la riprova. Da capire quanto possa lasciare perplessi lo stile interno e la scelta del volantino più che altro.
Per quanto riguarda il brand è piuttosto chiaro oramai un riposizionamento dello stesso al rialzo, Oramai distaccatosi da marchio generalista e sempre più verso il premium.
Direi che snobba anch Volkswagen oramai

PyEr

Pure io.

PyEr

Se ci mettiamo anche la questione del prestigio del marchio e della sua percezione, mi sta bene.

PyEr

Avrei detto 2008<-->Q3

Antsm90

Bella è bella eh, ma 40K (47 meno gli incentivi e i vari sconti che ti fanno in concessionaria) per quella "base" anche no. Completamente fuori di testa

T. P.

hai ragione da vendere!!!

Auto

Citroen C5 Aircross Plug-in Hybrid alla prova del pendolare: consumi e comfort

Auto

Cupra Born eBoost 231 CV: è lei l'elettrica più bella del reame VAG? Prova e video

Auto

Mild Hybrid, Full Hybrid e Plug-in Hybrid: le differenze spiegate bene!

Auto

Polestar 2: prova su strada, l'elettrica che copia Tesla (e non è un male) | Video