Inverno e moto: gli accessori per rimessaggio e manutenzione su eBay

27 Novembre 2020 29

L'inverno sta arrivando e come capita ogni anno di questi tempi è giunto il momento di mettere a riposo la moto nel box di casa in attesa della primavera. Come sanno tutti coloro che guidano una 2 ruote, non basta spegnerla perché è necessario seguire alcune piccole accortezze per fare in modo che con il ritorno della bella stagione parta al primo colpo e non ci siano altri problemi. Un buon rimessaggio è quindi fondamentale per chi vuole ripartire senza pensieri.

Ecco quindi alcuni piccoli consigli da seguire per mettere a "dormire" la propria amata motocicletta in tutta sicurezza. La prima cosa da fare è proteggere le gomme. Se la moto deve stare ferma per diversi mesi è importante evitare l’ovalizzazione degli pneumatici. Un problema che si risolve facilmente acquistando un cavalletto alzamoto.

Il freddo e il lungo stop possono essere un problema per la batteria che può scaricarsi. Per ovviare al problema è importante collegare la batteria ad un mantenitore di carica per fare in modo che il livello rimanga sempre costante. Un bravo centauro lava anche in maniera attenta la sua motocicletta prima di metterla a riposo prestando attenzione ad asciugarla per bene per evitare che rimanga umidità, soprattutto sulle parti elettriche. L'umido potrebbe infatti fare molti danni nei lunghi mesi di non utilizzo.

Anche la catena va pulita per bene e poi lubrificata con attenzione. Un buon consiglio è anche quello di riempire il serbatoio di carburante per evitare la formazione di condensa e ruggine. Prima di "salutarla" è importante coprirla con un telo di qualità che possa tenerla al caldo e soprattutto protetta dalla polvere. Piccoli accorgimenti che possono fare la differenza quando ritornerà la bella stagione e la voglia di tornare in sella.

GLI ACCESSORI PER IL RIMESSAGGIO

Attraverso il marketplace di eBay.it è possibile acquistare facilmente e in sicurezza tutti gli accessori necessari per mettere a dormire la moto. E vista la situazione dal punto di vista sanitario, poter fare tutto da casa in pochi click è un ulteriore valore aggiunto.

Per ovviare al problema dell'ovalizzazione degli pneumatici basta puntare sui cavalletti alzamoto. Ce ne sono di vario tipo, alcuni "universali". Prima di acquistarli è bene verificare che vadano bene per la propria moto. Per proteggere nei lunghi mesi la propria 2 ruote è importante scegliere il telo protettivo più adatto. Ce ne sono anche di impermeabili e antighiaccio. In ogni caso va verificato che siano adatti come dimensioni al proprio modello.

Meglio poi avere sempre a portata di mano anche una pompa per controllare gli pneumatici dopo i lunghi mesi invernali di stop. Detergenti, lubrificanti e tutto quanto può servire si può trovare facilmente all'interno dell'ampia sezione degli accessori per le moto di eBay.it.

BATTERIA

Il problema più importante è la batteria. Per evitare che si scarichi durante i lunghi mesi di fermo della moto è importante collegare un mantenitore di carica. L'utilizzo è molto semplice. L'importante è scegliere il modello più corretto per la propria 2 ruote, meglio se puntando su marchi famosi che danno maggiori garanzie.

Se non si provvede per tempo si corre il rischio di trovarsi con la necessità di dover cambiare la batteria. Nel caso capitasse, in pochi click, anche dal proprio smartphone, è possibile ordinare su eBay.it una batteria sostitutiva. Ovviamente è importante scegliere il modello adatto per la propria motocicletta. Trattandosi di un elemento importante per la propria 2 ruote è consigliabile puntare su prodotti di qualità di marche note.

Per esempio, tra i produttori di batterie più importanti che si possono trovare su eBay.it si menzionano Bosch, Varta e Yuasa. Per individuare i loro prodotti basta usare i comodi filtri messi a disposizione degli utenti sulle pagine del marketplace.

E PER CHI DECIDE DI CONTINUARE A VIAGGIARE?

In inverno c'è chi continua ad utilizzare la propria moto per viaggiare. Nella maggior parte dei casi si tratta di scooter utilizzati per raggiungere agilmente il posto di lavoro nelle città per evitare di dover ricorrere alle auto. Con le temperature che scendono sempre di più, è necessario proteggersi adeguatamente. Per questo si può puntare sull'abbigliamento termico oltre che su protezioni per le gambe da poter installare.

Sempre su eBay.it è molto semplice trovare accessori per stare al caldo sulle proprie 2 ruote che si tratti di una giacca specifica, di guanti o di coprigambe termici. Partiamo proprio dai coprigambe che sono importantissimi per tutti coloro che usano lo scooter con le basse temperature. Da verificare come sempre la compatibilità con il proprio modello se non si tratta di prodotti universali.

Quando si va in moto o in scooter in inverno è bene vestirsi nella maniera giusta. Per mantenere al caldo le mani servono dei buoni guanti invernali per le moto che possono essere acquistati in varie misure. Parlando di giacche è bene scegliere prodotti pensati per la stagione fredda. E per tenere al caldo i piedi si può ricorrere a specifici calzini termici.


29

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Jorge-052

Io faccio il possibile per girare tutto l'anno, anche se ovviamente d'inverno le occasioni sono minori (quest'anno poi, neanche parlarne). Per il freddo al corpo le soluzioni sono svariate, ma quello che ti cambia realmente la vita è un bel paio di guanti invernali o riscaldati, perché il freddo alle mani quando vai in moto è la cosa peggiore che uno possa soffrire.
Per lo stop invernale, una volta che hai un mantenitore di carica e un tappeto o dei cavalletti su cui mettere la moto, stai sereno...

Jorge-052

È quello che affascina le generazioni di "transizione" da come si facevano un tempo le moto rispetto a come si fanno adesso. Quale delle due sia migliore è una valutazione prettamente soggettiva, tanto se non hai la testa di guidare rischi di ammazzarti comunque.
Io ora ho una moto con mappe motore/erogazione e devo dire che cambiano radicalmente il comportamento del mezzo...che diventa più versatile e sicuramente più sicuro. Però è una mole considerevole di "elettronica" e roba in più, che come tutta la roba in più, può dare problemi aggiuntivi. E lì inizi a apprezzare/rimpiangere la semplicità dei mezzi di qualche anno fa, dove però facevi tutto da solo...

Oramyar (ex Ming-Hi-One)

Ma non fa rima.

Oramyar (ex Ming-Hi-One)

Io non me lo posso permettere.

Oramyar (ex Ming-Hi-One)

Fai bene. Che gia' ne muoiono abbastanza da quelle parti.

Oramyar (ex Ming-Hi-One)

Ma le auto elettriche che ve le comprate a fare se tanto usate la bici pure quando si more dal freddo?

Oramyar (ex Ming-Hi-One)

Allora rimani nel buco che e' piu' caldo.

Oramyar (ex Ming-Hi-One)

Mi piacciono questi inutili articoli che hanno l'unico scopo di vendere un sacco di materiale.

Luigi Melita

Esatto, ce l'ho ancora e non ho cuore di rivenderla anche se per problemi alla testa non posso guidarla ed è ferma da tanto tempo. Finché potevo ancora provare quelle nuove ho assistito all'evoluzione dalla mia a quelle moderne, specie nell'elettronica. Ogni volta che tornavo sulla mia mi sembrava di guidare un cavallo imbizzarrito che scalciava e scalpitava, solo parti meccaniche, neanche l'ABS e con la sola centralina aggiuntiva che avevo montato ma che faceva tutto tranne addolcire l'erogazione. Terrificante e fantastico allo stesso tempo

Kamgusta

quando piove e vien l'inverno, la moto si tiene al coperto!

Sono tre giorni che vedo la brina sui campi alla mattina quando mi sposto. ;)

Giorgio

Io non abito in campagne e non ghiaccia manco quando va sotto zero

Ngamer

io no appena ghiaccia la mattina la metto in letargo troppo pericoloso sulle strade quando la temp è intorno allo zero . sono in pr di milano la mattina è ghiacciato da qualche giorno

Migliorate Apple music

Da me ce n'erano 2, in bicicletta stavo morendo

Andreunto
Luigi Melita

Eheh quello sì però c'è anche chi ha il budget per una moto unica per piacere e per lavoro, e a quel punto puoi farci poco. Nel mio caso è la Street Triple R (generazione pre fari alla giapponese) che non sarà una Moto GP ma neanche uno scooter, dovevo adattarmi. Poi è vero che è uno stress: viaggiavo sempre con 70 occhi perché Milano già è una giungla, d'inverno impazziscono tutti con un po' di pioggia xD

Giorgio

A me la moto serve e che si abbia 15 o 150 cv con ghiaccio non sta in piedi nessuno.
Ma io non abito ne in montagna ne in campagna e anche con le temperature sotto zero difficilmente (cioè mai) trovo ghiaccio.
Io in moto ci vado in ufficio e raramente la uso nei w.e. invernali, a patto che non ci siano 8/10 gradi come gli ultimi anni, allora in giretto in centro o quello che serve lo faccio

Andreunto

Eh sì però il cuore ha preso il sopravvento

DeepEye

Sono anche io dell'idea che con certe temperature non ha senso rischiare. Anni fa sono scivolato a 40km/h su brina e sporco, in una giornata di dicembre da 15 gradi. Basta beccare un punto nell'ombra dove c'è rimasto del ghiaccio dalla notte, e sei fregato.
Certo, se viene un inverno mite con temperature che raramente scendono sotto zero, si potrebbe anche pensare (come l'inverno del 2013) di fare qualche giretto domenicale. Ovviamente zero montagna. Con i lockdown, zone gialle/arancioni ecc poi, non si può nemmeno uscire dal comune qui da me. Ho l'auto e la moto fermi da settimane.

Giorgio

Era una bella motina tuttofare :D

Andreunto

Con l'sv 650 ci giravo sempre in inverno ed era anche abbastanza divertente

Andreunto

In realtà no. Non provo proprio gusto ad andare in modalità nonno con una moto da quasi 300kmh. Butto via una gomma che ai lati è ancora nuova e mi girano non poco le pelotas.

Giorgio

Scusa per non prendere freddo dai :D

Andreunto

Vero. Infatti mi sa che mi prenderò uno scooter elettrico per andare a lavoro. La supersportiva non ha senso in inverno

Andreunto

La mia non ha senso usarla in inverno. Qualche volta ci ho provato ma proprio non c'è gusto. Praticamente appiattisco solo la gomma perché non posso piegare

Giorgio

Qui al nord ci abito pure io, ma la moto la uso tutto l'anno

Luigi Melita

A volte non é possibile, quando lavoravo in Porta Romana era l'unica possibilità per me andare in moto...

Andreunto

Qui al nord è da qualche giorno che stiamo a -2 la mattina

Inutile fare i temerari. Bloccata l'assicurazione e sistemata per il letargo

Giorgio

Stamattina 1 gradi in moto da me

Recensione NIU N-Series: è arrivata l'ora dello scooter elettrico